6 passaggi per usare bene il glucometro e il suo kit

Viene di seguito illustrata una miniguida in 6 passaggi dell’uso ottimale di un glucometro di esempio e del suo kit per l’autocontrollo della glicemia.

 

1

glucometro-1 LAVARSI LE MANI CON ACQUA E SAPONE E ASCIUGARLE CON CURA

 

2

PREPARARE IL DISPOSITIVO PUNGIDITO

glucometro-2 Aprite, ruotando, il dispositivo pungidito.
glucometro-1 Inserite una nuova lancetta nel dispositivo pungidito e rimuovete il disco di protezione.
glucometro-1 Richiudete il dispositivo pungidito e impostate la profondità di puntura desiderata, ruotando la manopola.
glucometro-1 Caricate il dispositivo finché la barra arancione non appare sulla finestra del pulsante di rilascio.

 

3

INSERIRE LA STRISCIA REATTIVA NEL GLUCOMETRO
(Viene qui utilizzato un glucometro tra i più recenti e compatti a titolo di esempio)

glucometro-2 Inserite la striscia reattiva nel glucometro e attendete che il dispositivo visualizzi il simbolo della striscia reattiva e della goccia di sangue.
glucometro-1 Selezionate la modalità di misurazione adeguata [Gen, AC (prima dei pasti), PC (dopo i pasti) o QC (test con soluzione di controllo)] premendo il tasto M (MAIN).

 

4

OTTENERE UN CAMPIONE DI SANGUE

glucometro-2 Disinfettate il punto selezionato per la puntura e massaggiate.
glucometro-1 Premete la punta del dispositivo pungidito preimpostato contro il punto selezionato e poi il pulsante di rilascio per ungere. Un click indica in genere che la puntura è stata effettuata.
Eliminate la prima goccia di sangue con un panno pulito.
Premete delicatamente la parte per ottenere un’altra goccia di sangue.
glucometro-1 Accostate la striscia reattiva, precedentemente caricata, alla goccia di sangue, che viene prelevata fino a riempire completamente la finestra di conferma.
Solo allora inizierà il conto alla rovescia, indicando che il sistema sta calcolando la glicemia.

 

5

OTTENERE IL VALORE DELLA GLICEMIA

glucometro-2 Dopo 5 sec leggete il risultato del test, che viene automaticamente archiviato nella memoria del glucometro.

 

6

OTTENERE IL VALORE DELLA GLICEMIA

glucometro-2 Espellete la striscia reattiva premendo il tasto bianco posto in alto.
glucometro-2

Espellete la striscia reattiva premendo il tasto bianco posto in alto.

 

 

 

Potrebbero interessarti

  • 27 settembre 2017L’obesità si associa a un elevato rischio di sviluppare diabete di tipo 2Tale rischio è stato ampiamente sottolineato al Congresso della Società Italiana dell’Obesità (SIO) che si è svolto a Milano il 15-16 settembre 2017 dove un’intera sessione è stata dedicata alla diabesità ovvero la frequente associazione tra obesità e diabete di tipo 2 (DT2). Ma quali sono i pazienti con un più alto rischio di DT2? Posted in Fattori di rischio
  • 27 settembre 2017Diabete tipo 1: La ricerca va incontro ai bisogni dei ragazziMigliorare la qualità di vita delle persone con diabete di tipo 1 oggi si può: il futuro è sempre più vicino. Un board di diabetologi pediatri ha presentato un nuovo documento per raccomandare l’utilizzo del sensore per il monitoraggio della glicemia il 100% del tempo negli adolescenti con diabete di tipo 1. Posted in Nuove tecnologie
  • 28 novembre 2017Disponibile anche in Italia la nuova terapia orale contro l’obesitàSi tratta dell’associazione naltrexone-bupropione, in compresse, utilizzata già da anni in altri Paesi e da novembre 2017, accessibile anche in Italia. All’ultimo congresso della Società Italiana dell’Obesità c’era molta attesa per questa nuova opzione terapeutica che essendo in compresse consente una somministrazione semplice e accettabile da parte del paziente con obesità. Posted in Terapia dell'obesità