Aifa decide ritiro dal mercato dei farmaci con Sibutramina

I farmaci a base di Sibutramina a partire dalla fine di gennaio 2010 non possono più essere acquistati e utilizzati. Una decisione presa dall’Agenzia Italiana del Farmaco con effetto immediato, voluta per la tutela del benessere dei cittadini.
La Sibutramina è una molecola che agisce sul senso di fame, riducendolo drasticamente e aiutando quindi il paziente nella perdita di peso corporeo. L’Aifa ha però riscontrato la possibilità che l’assunzione di questo farmaco possa essere collegata all’insorgenza di diabete di tipo 2 o di dislipidemia e ne ha quindi stabilito il ritiro dal mercato.

 

 

 

Fonte: 21 gennaio 2010, asca.it

Potrebbero interessarti

  • 14 settembre 2017Metformina nelle donne con precedente diabete gestazionale: previene il diabete?La somministrazione di metformina a lungo termine (15 anni) in donne che hanno sofferto di diabete gestazionale durante la gravidanza sembra essere particolarmente efficace nel prevenire l’insorgenza di diabete di tipo 2, e potrebbe giustificare un maggiore utilizzo preventivo nelle donne a rischio elevato. Posted in Metformina e ipoglicemizzanti orali
  • 23 ottobre 2017#GMD17/#WDD17 – La giornata mondiale del diabete 2017La giornata mondiale del diabete – il 14 novembre 2017 - quest’anno è dedicata alle donne. In realtà la campagna di sensibilizzazione “IL NOSTRO DIRITTO AD UN FUTURO PIÚ SANO. AGISCI OGGI PER CAMBIARE DOMANI” durerà dal 6 al 18 novembre 2017. Posted in EVENTI - 2017
  • 11 ottobre 2017Salute: al Forum della Leopolda si è sfidato il futuroA Firenze, il 29-30 settembre 2017, oltre 2.000 visitatori e 600 relatori in rappresentanza del settore sanitario, Istituzioni pubbliche, Associazioni di pazienti e Società Scientifiche, economisti e futuristi hanno animato la Stazione Leopolda, in occasione della seconda edizione del “Forum della sostenibilità e opportunità nel settore della salute”. Posted in EVENTI - 2017