Applicazione iPhone dedicata ai diabeticio

Dal nome dello scopritore dell’insulina, Fredrick Banting, è stato tratto quello di una nuova applicazione dell’iPhone dedicato alle persone con il diabete. Bant, questo il nome dell’applicazione, è un software gratuito curato dal Toronto General Hospital, che consente di gestire e memorizzare le misurazioni dei livelli di glucosio nel sangue e aiuta facilmente a mantenere lo ‘storico’. Bant è disponibile sull’App Store italiano.

 

 

 
Fonte: 29 marzo 2010, ansa.it

Potrebbero interessarti

  • 6 luglio 2017I.M.L. – Cooperativa Iniziativa Medica LombardaIML, iniziativa no profit, è in grado di offrire ai medici di famiglia tutti gli strumenti necessari per la gestione della cronicità che, da soli, non potrebbero avere. Si occupa della fornitura di strumenti informatici sempre più avanzati e di supporto al telemonitoraggio e alla telemedicina. Posted in Regioni
  • 10 agosto 2017La sfida del “diabete urbano”Nel 1950 un abitante del pianeta su 3, pari a 749 milioni di persone, viveva in città; oggi è 1 su 2, cioè 3,9 miliardi; entro il 2050 saranno 2 su 3, per 6,4 miliardi. Contemporaneamente cresce il numero di persone con diabete, passate dai 285 milioni del 2010 ai 415 milioni di oggi. Posted in Italia
  • 6 luglio 2017GST – Cooperativa Gestione Sanità TerritorialeLa cooperativa GST è nata nel 1999 per assistere i Medici di Medicina Generale (MMG) nel loro lavoro offrendo servizi, consulenze e personale, servizi a costi agevolati rispetto a quelli di mercato. Posted in Regioni