Bebè a rischio dermatiti e allergie se la mamma soffre di diabete in gravidanza

L’esposizione del feto al diabete gestazionale della madre può aumentare il rischio di dematiti atopiche e di una precoce sensibilizzazione agli allergeni. Questo è quanto sostengono i ricercatori del Children’s Memorial Hospital di Chicago, i quali hanno indagato questa correlazione su un gruppo di mamme e bambini che avevano partecipato al Boston Birth Cohort.
In particolare i bambini, per poter essere inclusi nel campione da osservare, dovevano presentare immunoglobuline E specifiche per allergeni aerei e alimentari.
Tutti i 680 bambini presi in considerazione sono stati controllati fino all’età media di 3,2 anni, e al termine dello studio il 34.4% del campione aveva sviluppato dermatiti atopiche mentre il 51% presentava una sensibilizzazione agli allergeni. I ricercatori hanno inoltre evidenziato che tra le mamme il 4.9% aveva sofferto di diabete gestazionale. In particolare è stato evidenziato che tra i bambini nati a termine da madri con diabete gestazionale un aumento nell’incidenza di dermatiti atopiche di 7.2 volte superiore rispetto al normale e una probabilità di sviluppare allergie, in particolare al cibo, di 5.7 volte maggiore del normale. Questa associazione tra diabete gestazionale e dermatiti o allergie non è stata invece riscontrata nei bambini nati prematuramente.
Non è quindi ancora possibile estendere questi risultati alla popolazione intera, anche perché del campione facevano parte molte persone di etnia Ispanica e Afro-Americana, tuttavia se dovessero essere confermati da ulteriori ricerche, questi dati potrebbero aprire la strada per la ricerca di nuove soluzioni alle più comuni allergie che colpiscono i bambini.

 

 

 

 

Fonte: 6 novembre 2009, Journal of Allergy and Clinical Immunology; 124: 1031-1038

Potrebbero interessarti

  • 7 novembre 2016GDM 2016: oltre 1200 eventi di prevenzione per tenere gli “OCCHI SUL DIABETE”Sono ancora milioni le persone che non sanno di soffrire di questa malattia. Prevenirla e diagnosticarla precocemente è il miglior modo per combatterla. A novembre (e anche dopo) tieni gli occhi aperti su di te e non solo. Vale anche per i tuoi amici animali: cane e gatto. Posted in EVENTI - 2016
  • 12 gennaio 2017Piemonte: la nuova Rete Territoriale Endocrino-DiabetologicaIl dottor Alessandro Ozzello, Presidente della Sezione AMD Piemonte-Valle D’Aosta e direttore del Servizio di Diabetologia Ospedale Pinerolo Asl Torino 3, commenta le trasformazioni del modello esistente, in seguito all'approvazione della Delibera della Giunta Regionale, n. 27-4072 del 17.10.2016 e illustra i cambiamenti positivi per la presa in carico di persone con diabete mellito. Posted in Regioni
  • 7 dicembre 2016Roma: metropoli scelta per il 2017 dal programma Cities Changing Diabetes®Il progetto coinvolge Istituzioni nazionali, amministrazioni locali, mondo accademico e terzo settore, con l’obiettivo di evidenziare il legame fra il diabete, in particolare diabete di tipo 2, e le grandi città e promuovere iniziative per salvaguardare la salute dei cittadini e prevenire la malattia. Posted in Mondo, Europa