Carta del rischio cardiovascolare – Donne diabetiche

Rischio cardiovascolare a 10 anni

Scarica il pdf »

 

 

Come si usa la carta per le donne diabetiche
(NB. È consigliabile utilizzarla insieme al proprio medico durante la visita)

  1. Scegliere l’area “Non fumatrici” o “Fumatrici” in base alla propria abitudine.
  2. Identificare il decennio di età in cui rientra la propria.
  3. Posizionarsi nella casella in cui ricadono i propri valori di colesterolemia e pressione arteriosa massima (sistolica) misurati in precedenza (max 3 mesi prima).
  4. Identificato il colore, leggere il corrispondente livello di rischio a 10 anni utilizzando la legenda qui a fianco.
LEGENDArischio cardiovascolare

carta del rischio cardiovascolare Donne Diabetiche

 

 

DONNE
Donne non diabetiche »

Donne diabetiche
donna-uomo UOMINI
Uomini non diabetici »
Uomini diabetici »

 

 

 

Potrebbero interessarti

  • 27 giugno 2017Lo studio REMOVALIl trattamento a lungo termine con metformina potrebbe ridurre il rischio cardiovascolare negli adulti con diabete tipo 1: questi i risultati dello studio REMOVAL (REducing with MetfOrmin Vascular Adverse Lesions) presentati alle 77° Sessioni scientifiche dell’American Diabetes Association (ADA 2017).   Posted in Metformina e ipoglicemizzanti orali
  • 29 maggio 2017Educazione terapeutica e nuove tecnologie nella gestione del diabeteLe innovazioni degli strumenti tecnologici a disposizione delle persone con diabete, soprattutto diabete di tipo 1, sono sempre più diffuse, soprattutto per quanto riguarda l’auto-controllo: esistono, infatti, diversi sistemi avanzati per il monitoraggio della glicemia. Posted in Nuove tecnologie
  • 26 giugno 2017Diabete e osteoporosi: quale correlazione?Un maggior rischio di fratture da osteoporosi è stato riscontrato sia in pazienti con diabete di tipo 1 che diabete di tipo 2 (DT2). Il meccanismo responsabile è particolarmente complesso e non ancora del tutto chiarito. Posted in Diabete e osteoporosi