Cibo: dieta con troppi grassi “addormenta” il cervello

Una dieta ricca in grassi manda in soffitta il cervello in pochi giorni.
 A dirlo è uno studio dell’Università di Oxford (Gran Bretagna), pubblicato su The FASEB Journal, secondo cui troppi grassi nell’alimentazione non solo possono ridurre la resistenza fisica, ma anche la capacità di pensare con chiarezza. Gli stessi ricercatori avevano già scoperto che alti livelli di acidi grassi e cattive abitudini alimentari sono spesso associati a obesità, diabete e scompensi cardiaci: con questo studio dimostrano che possono avere un effetto immediatamente negativo anche sul cervello. Esagerare con carni rosse, formaggi e cibi ipercalorici aumenta infatti i livelli di una proteina responsabile della riduzione dell’efficienza del cuore, della resistenza fisica e delle capacità cognitive.

 

 

 

Fonte: 29 ottobre 2009, asca.it

Potrebbero interessarti