Colesterolo e glicemia alti possono predire il diabete gestazionale

Secondo uno studio pubblicato sull’American Journal of Epidemiology il diabete gestazionale può essere predetto da fattori di rischio come valori alti di colesterolo e di glucosio nel sangue; secondo lo studio si potrebbe prevenire lo sviluppo della patologia con un adeguato screening. La ricerca, che è parte di una ricerca più vasta sulle malattie coronariche, è stata condotta dal 1985 al 2006 su 1.164 donne senza diabete che nel periodo osservato hanno generato 1.800 bambini; l’8% delle donne ha sviluppato il diabete gestazionale ma quelle che avevano valori metabolici più alti avevano anche un rischio più alto (26%), in particolare quelle in sovrappeso, in confronto alle altre (7%).
Il diabete gestazionale è una patologia tipica della gravidanza, che compare al secondo o terzo mese come intolleranza al glucosio.

 

 

 

Fonte: 13 ottobre, agi.it

Potrebbero interessarti

  • 23 ottobre 2017#GMD17/#WDD17 – La giornata mondiale del diabete 2017La giornata mondiale del diabete – il 14 novembre 2017 - quest’anno è dedicata alle donne. In realtà la campagna di sensibilizzazione “IL NOSTRO DIRITTO AD UN FUTURO PIÚ SANO. AGISCI OGGI PER CAMBIARE DOMANI” durerà dal 6 al 18 novembre 2017. Posted in EVENTI - 2017
  • 15 novembre 2017Daniela Cardillo a “Donne e Diabete”, Convegno ad ArezzoIn occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017 (#WDD17), dedicata al diabete al femminile, il 14 novembre, all’Auditorium di Arezzo è stato organizzato dall'Associazione Diabetici Aretini ADA, un evento d’informazione dall’Ospedale San Donato di Arezzo. Posted in Greendogs
  • 29 novembre 2017L’alimentazione della donna diabeticaLe donne con diabete, rispetto agli uomini, presentano una maggiore mortalità, dovuta alle complicanze della malattia. Il rischio di alcune complicanze diabetiche e la gravità delle stesse risulta essere maggiore nella donna. Posted in Nutrizione