Come riconoscere gli alimenti a basso Indice Glicemico

ALIMENTI CON IG BASSO
  • Frutta
  • Verdure
  • Ortaggi
  • Legumi
  • Cibi integrali

 

NOTA BENE

  • Gli alimenti che dopo la cottura tendono a gonfiarsi e ad aumentare di volume hanno tendenzialmente un IG più alto
  • L’IG della pasta al dente è quindi più basso di una pasta stracotta
  • Maggiore è il contenuto di fibre minore è in genere l’Indice Glicemico
  • Alimenti elaborati e raffinati, a base di farina bianca e con basso tenore di fibre, tendono ad avere un IG alto
  • Maggiore è il contenuto di proteine e di grassi di un alimento ricco di carboidrati, minore è l’ID
  • Se si consumano cornflakes (IG alto) con latte ricco di proteine, l’aumento della glicemia sarà minore

 

ALIMENTI CON IG BASSO, VITAMINE E MINERALI
  • Ceci
  • Succo di arance
  • Mele
  • Pomodori
  • Albicocche (disidratate)
  • Pere
  • Riso integrale
  • Yogurt magro
  • Latte scremato
  • Noccioline

 

Potrebbero interessarti

  • 23 giugno 2017Ciliegie: seducenti, gustose e… ricche di antiossidantiLe ciliegie forniscono acqua, sali minerali, vitamine e antiossidanti (flavonoidi), utili in una patologia cronica come il diabete di tipo 2. Le ciliegie contengono vitamine sia idrosolubili ( C e gruppo B) sia liposolubili e alcuni carotenoidi, in particolare beta-carotene e livelli più bassi di luteina e zeaxantina. Posted in Fibre, frutta e verdura
  • 29 maggio 2017Storie di frutta e zuccheri in ThailandiaNell'immaginario collettivo la Thailandia è rappresentata da spiagge bianche, acque limpide e isole tropicali. Allora come abbiamo fatto io e Riccardo a gironzolare in questo meraviglioso Paese per oltre un mese e mezzo, innamorarcene e non vedere nemmeno un briciolo di mare? Posted in For a piece of cake
  • 6 luglio 2017AGE e glicazione: che cosa sono?Il termine AGE si riferisce a una serie di composti chimici prodotti quando gli zuccheri si combinano con proteine o grassi (glicazione avanzata). Si trovano per esempio sulle superfici dorate o abbrustolite di cibi fritti o grigliati, oppure sul pane tostato. Posted in Carboidrati (zuccheri), Nutrizione