Come vengono utilizzati l’insulina e il glucosio?

L’insulina e il glucosio lavorano insieme in tutto l’organismo.

CLICCATE SULLE FRECCETTE BLU A LATO DI CIASCUNA IMMAGINE PER ATTIVARE L’ANIMAZIONE.

legenda

Normale funzionamento
L’insulina è la “chiave” che permette al glucosio di entrare nelle cellule che lo ”bruciano” per trasformarlo in energia utile per l’intero organismo.

Diabete Tipo 1
Nel diabete di tipo 1, il pancreas produce quantità insufficienti o non produce del tutto insulina, quindi il glucosio non riesce ad entrare nelle cellule e ad essere utilizzato.

Diabete di Tipo 2
Nel diabete di tipo 2, il pancreas può produrre insulina anche in eccesso, ma comunque in maniera inadeguata a mantenere i livelli glicemici entro i limiti della norma; questo è principalmente dovuto alla scarsa capacità dei tessuti ad interagire con l’ormone (fenomeno chiamato: insulino-resistenza). Il glucosio si accumula nel sangue perché non riesce ad entrare in modo adeguato nelle cellule. Quando il livello diventa alto nel sangue, il glucosio viene escreto dalle urine.

 

Potrebbero interessarti

  • 16 febbraio 2017Corso di acquaticità aperto alle future mamme con diabeteAll’Ospedale Niguarda di Milano è possibile partecipare a un corso di acquaticità in gravidanza rivolto alle gestanti con diabete (sia gestazionale, sia pre-gestazionale, di tipo 1 o 2) che vogliono prepararsi o migliorare il lungo periodo della gravidanza, ricavandone grandi benefici per se stesse e per il futuro neonato! Posted in Diabete gestazionale
  • 1 febbraio 2017Diario di bici e diabete dagli Emirati Arabi all’OmanSiamo partiti da Cesena ormai cinque mesi fa, in quel piovoso 10 giugno 2016, denso di emozioni indescrivibili. Da allora sono passati 7000 km e un numero infinito di avventure, incontri, scoperte. Posted in For a piece of cake
  • 20 marzo 2017Un peperoncino al giorno…benefici, quantità, usiDagli studi sperimentali di laboratorio e da quelli su volontari emergono benefici interessanti del peperoncino piccante per la prevenzione di molte patologie croniche come l'obesità, il diabete, le malattie cardiovascolari ma anche disturbi gastrointestinali, tumori, dermatopatie e vescica neurologica. Posted in A tavola con il diabete