L’HbA1c è un buon indicatore del controllo glicemico nel tempo?

L’emoglobina glicata è un ottimo indicatore clinico. Per gli specialisti, il dosaggio dell’HbA1c rappresenta il valore che riassume la qualità del controllo glicemico di un soggetto diabetico.
Il tuo valore di HbA1c permette al medico che ti segue di valutare con notevole attendibilità:

  • come si è comportato il tuo diabete negli ultimi 2-3 mesi”,
  • se la terapia in corso è adeguata ed è riuscita a controllare la malattia in modo ottimale o meno.

 

Il dosaggio dell’HbA1c è un ottimo indicatore
dell’andamento della glicemia nel tempo, mese dopo mese

 

Potrebbero interessarti

  • 16 marzo 2017Metformina: confermata terapia di prima linea nel trattamento del diabete tipo 2La metformina rappresenta il golden standard per il trattamento di prima scelta nel diabete di tipo 2 (DT2); quando necessario, la terapia combinata con una o più altre molecole deve iniziare precocemente. Sono alcune delle raccomandazioni inserite in un aggiornato documento sinottico dell’American Diabetes Association (ADA) , pubblicato online su Annals of Internal Medicine, il 14 marzo 2017. Posted in Metformina e ipoglicemizzanti orali
  • 16 febbraio 2017Insulina degludec rimborsabile (classe A) anche in bambini e adolescentiIl 10 febbraio è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Determina dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) per la rimborsabilità dell’indicazione in pediatria dell’insulina degludec (Tresiba®) per il trattamento del diabete tipo 1 in bambini dall’età di 1 anno. Posted in NEWS - 2017
  • 10 febbraio 2017Prevenzione cardiovascolare. La banca del cuore va in tourParte da Sanremo (8-11 febbraio 2017), toccando poi 30 città. Ad ogni sosta, previsti screening gratuiti di prevenzione cardiovascolare. La Banca del Cuore è una "cassaforte" virtuale che custodisce il proprio elettrocardiogramma con i valori della pressione arteriosa e i dati clinici della singola persona che ha aderito al progetto. Posted in EVENTI - 2017