I glucometri funzionano tutti allo stesso modo?

Tutti i glucometri consentono di misurare la glicemia su sangue capillare ottenuto dalla puntura del polpastrello di un dito o sedi alternative. La goccia di sangue viene posta su una striscia reattiva inserita nello strumento per la lettura. Sono disponibili in commercio diverse tipologie di glucometri: sia con le strisce ad inserimento manuale che automatico. In questi ultimi è sufficiente inserire un rullino o un dischetto contenente un numero fisso di strisce, accendere l’apparecchio e attendere la fuoriuscita della striscia. Mediamente i glucometri moderni impiegano pochi secondi per la lettura del valore di glicemia.

Potrebbero interessarti

  • 10 febbraio 2017Prevenzione cardiovascolare. La banca del cuore va in tourParte da Sanremo (8-11 febbraio 2017), toccando poi 30 città. Ad ogni sosta, previsti screening gratuiti di prevenzione cardiovascolare. La Banca del Cuore è una "cassaforte" virtuale che custodisce il proprio elettrocardiogramma con i valori della pressione arteriosa e i dati clinici della singola persona che ha aderito al progetto. Posted in EVENTI - 2017
  • 19 marzo 2017Diabete e osteoporosi: quale correlazione?Un maggior rischio di fratture da osteoporosi è stato riscontrato sia in pazienti con diabete di tipo 1 che diabete di tipo 2 (DT2). Il meccanismo responsabile è particolarmente complesso e non ancora del tutto chiarito. Posted in Diabete e osteoporosi
  • 17 febbraio 2017Disponibile anche in Italia nuova insulina basale long actingDa metà febbraio 2017, è arrivata anche in Italia, in Classe A, glargine [rDNA origin] soluzione iniettabile, 300 U/mL, un’insulina basale di nuova generazione, a più lunga durata, che nasce dall’evoluzione dell’ insulina glargine 100 U/mL, terapia insulinica di riferimento nel trattamento del diabete. Posted in NEWS - 2017