Il diabete altera l’umore?

Esiste una frequente associazione fra diabete mellito e alterazioni dell’umore; si stima che il 15-20% di persone con diabete presenti una sintomatologia depressiva. Spesso la depressione del tono dell’umore è secondaria alla diagnosi e percezione di malattia, alla percezione di inefficacia/ insuccesso nella gestione del diabete o all’insorgenza di complicanze. Il trattamento della depressione migliora sicuramente la qualità di vita percepita del paziente diabetico, e spesso, anche i suoi parametri metabolici.

Potrebbero interessarti

  • 16 giugno 2017Il mondo invecchia: assistenza e gestione dell’anzianoDall’Osservatorio Nazionale della salute della DonnA (ONDA) la fotografia della “generazione d’argento”. Il 43% degli over 70 dichiara di essere soddisfatto della propria vita, 4 su 5 affermano di essere autosufficienti. Posted in Italia
  • 10 luglio 2017Diabete in Italia: a parità di cure, risultati meno soddisfacenti nelle donnePresentata a Bruxelles, nell’ambito di un’audizione parlamentare sulle differenze di genere in medicina, un’analisi del Gruppo Donna AMD su un campione di oltre 470mila pazienti italiani, svolta da circa un terzo dei Centri diabetologici italiani. Posted in Diabete al femminile
  • 11 agosto 2017Incidenza di diabete e comorbiditàIl rischio di complicanze del diabete è direttamente correlato al buon controllo del diabete stesso. Numerosi studi hanno documentato che migliore è il compenso metabolico del glucosio nel sangue (glicemia) e minore è il rischio di complicanze future. Posted in Italia