L’Impatto economico per il Servizio Sanitario sull’autocontrollo glicemico domiciliare

24 febbraio 2015, Milano

L’evento si svolgerà, sotto l’egida di Diabete Italia 
e con il patrocinio di Regione Lombardia.

Martedì, 24 febbraio 2015, dalle ore 11.00 alle 13.00

Sala Gonfalone Regione Lombardia via F. Filzi n. 22 – Grattacielo Pirelli MILANO g.c.

 

IL PROGRAMMA IN SINTESI

Saluto della Dr.ssa MARISA MOTTES, Presidente CLAD – Coordinamento Lombardia Associazioni Diabetici

Introduzione del Dott. SALVATORE CAPUTO, Presidente Diabete Italia

Presentazione della ricerca “Impatto economico per il Servizio Sanitario dell’autocontrollo glicemico domiciliare”– Prof. GIORGIO COLOMBO, Università di Pavia Dipartimento di Scienze del Farmaco

“L’autocontrollo glicemico in Lombardia” – Dott. FABIO RIZZI, Presidente Commissione Sanità e Politiche Sociali, Consiglio regionale Lombardia

 

Tavola Rotonda: “Appropriatezza terapeutica ed efficacia economica” 

Prof. ENZO BONORA Presidente SID, Società Italiana Diabetologia

Dott. FRANCESCO CHIARAMONTE Consigliere AMD, Associazione Medici Diabetologi

Prof. MOHAMAD MAGHNIE Presidente SIEDP, Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica

Dott. GIOVANNI LO GRASSO Presidente OSDI, Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani

 

Conclusioni a cura del Dott. EGIDIO ARCHERO, Vice Presidente Diabete Italia

Modera la Dott.sa EMANUELA BAIO, già Senatrice

 

 

Potrebbero interessarti

  • 16 ottobre 201714-20 novembre 2017: nelle farmacie aderenti, screening gratuito della glicemiaDiabete: in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017, è prevista la prima Campagna Nazionale di Screening nelle Farmacie aderenti. Dal 14 al 20 novembre, offriranno gratuitamente l’autoanalisi della glicemia ai cittadini che lo desiderano e li sottoporranno a un questionario anonimo. Posted in NEWS - 2017
  • 27 ottobre 2017Diabete: le novità dei nuovi LEAI nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) sono stati pubblicati sulla G.U. del 18 marzo 2017, Supplemento n. 15 (DPCM 12 gennaio 2017); con tale decreto sono stati ridefiniti il numero e tipo di prestazioni delle quali i cittadini italiani potranno usufruire gratuitamente o a seguito del pagamento di una quota di partecipazione. Posted in Italia
  • 27 settembre 2017Diabete tipo 1: La ricerca va incontro ai bisogni dei ragazziMigliorare la qualità di vita delle persone con diabete di tipo 1 oggi si può: il futuro è sempre più vicino. Un board di diabetologi pediatri ha presentato un nuovo documento per raccomandare l’utilizzo del sensore per il monitoraggio della glicemia il 100% del tempo negli adolescenti con diabete di tipo 1. Posted in Nuove tecnologie