L’allattamento abbassa il rischio di diabete

Secondo una ricerca dell’Università di Pittsburgh pubblicata sull’American Journal of Medicine le mamme che non hanno allattato sarebbero maggiormente esposte al rischio di diabete di tipo 2 rispetto a quelle che invece hanno allattato per almeno un mese. Gli studiosi hanno esaminato le storie cliniche di oltre 2.200 donne fra i 40 e i 78 anni, il 56% delle quali aveva allattato almeno per un  mese nella vita; fra queste il diabete si è sviluppato nel 27% dei casi mentre fra quelle che non avevano mai allattato o non avevano avuto figli la percentuale è salita al 57%. Come ha osservato la dottoressa Eleanor Bimia Schwarz, che ha realizzato lo studio: «Questo dovrebbe motivare ulteriormente le donne ad allattare il loro bambino almeno per il primo mese di vita».

 

 

 

Fonte: 27 agosto 2010, asca.it

Potrebbero interessarti

  • 31 maggio 201731 maggio 2017: Giornata Mondiale senza Tabacco, i milanesi e il fumoÈ in crescita il numero di milanesi che dichiara di non avere intenzione di smettere di fumare. È questo uno dei dati che emerge dall’indagine che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - LILT di Milano ha commissionato alla Doxa in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che si celebra ogni 31 maggio. Posted in Fumo
  • 11 agosto 2017L’impatto del diabete in ItaliaOggi diamo i numeri sul diabete! Non per alimentare preoccupazioni, non per creare ansie ma per conoscere meglio l’entità e la crescita della malattia, per esserne più consapevoli. Posted in Italia
  • 12 agosto 2017L’orizzonte ogni giorno un po’ più in làMissione compiuta per Claudio Pelizzeni, tornato ormai da 6 mesi e precisamente l’11 febbraio 2017 quando è sceso dal treno nella “sua” Piacenza, dopo un viaggio di 1000 giorni, attraverso 44 paesi, in un viaggio lento, senza mai prendere un aereo e con un compagno scomodo, come il diabete di tipo 1. Posted in Trip Therapy Blog Claudio Pelizzeni