La pasta fa bene

Durante PastaTrend, il primo salone dedicato alla pasta da poco concluso a Bologna, si è tenuto un convegno sul progetto ‘Healthgrain’ (Exploiting bioactivity of European cereal Grains for Improved Nutrition and Health benefits) creato per condurre ricerche avanzate sui composti di frumento integrale che proteggono la salute.
Alfio Amato, del Dipartimento Cardio-toracico-vascolare del Policlinico Universitario S.Orsola-Malpighi di Bologna, ha dichiarato che «Se la dieta mediterranea in senso lato è riconosciuta come un metodo di prevenzione delle patologie cardiovascolari, nella popolazione più vasta e in particolare nei soggetti a rischio vascolare già noto, la predilezione per la pasta nella dieta quotidiana determina una riduzione sia della presenza che dello sviluppo delle lesioni vascolari maggiori». Il frumento integrale, infatti, oltre ad apportare fibre, aiuta nella prevenzione di cardiopatie, dell’aterosclerosi e del diabete di tipo 2.
Anche un ‘rito’ moderno come l’happy hour può avere effetti benefici se al vino si abbina la pasta; per Enrico Ronda, Direttore del Dipartimento di Medicina Interna e di Gastroenterologia dell’Università di Bologna, «La pasta induce buon umore e aiuta il sonno in quanto i suoi componenti amidacei e le proteine stimolano la produzione di serotonina che è l’ormone del buonumore».

 

 
Fonte: PastaTrend, Bologna, convegno “Healthgrain

Potrebbero interessarti

  • 26 giugno 2017Diabete e osteoporosi: quale correlazione?Un maggior rischio di fratture da osteoporosi è stato riscontrato sia in pazienti con diabete di tipo 1 che diabete di tipo 2 (DT2). Il meccanismo responsabile è particolarmente complesso e non ancora del tutto chiarito. Posted in Diabete e osteoporosi
  • 31 maggio 201731 maggio 2017: Giornata Mondiale senza Tabacco, i milanesi e il fumoÈ in crescita il numero di milanesi che dichiara di non avere intenzione di smettere di fumare. È questo uno dei dati che emerge dall’indagine che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - LILT di Milano ha commissionato alla Doxa in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che si celebra ogni 31 maggio. Posted in Fumo
  • 30 giugno 2017Sanità lombarda: oltre 3 milioni i pazienti cronici da gestireTra i pazienti seguiti dal medico di famiglia, 1 su 3 presenta almeno una patologia cronica, che richiede un continuo monitoraggio. La recente Delibera della Regione riconosce alla figura del Medico di Medicina Generale (MMG) un ruolo centrale nel nuovo sistema di cure finalizzato alla presa in carico dei soggetti con cronicità. Posted in Regioni