Napoli. Bambini diabetici, una “carta” per un migliore inserimento nel mondo scolastico

L’Associazione Diabete Junior Campania ha presentato un documento strategico di intervento integrato che mira a consentire a bambini e adolescenti affetti da Diabete tipo 1 un migliore inserimento nel mondo scolastico.


Un risultato importante, quello messo a segno dall’Associazione campana, che ogni giorno lavora sul territorio in collaborazione con i due centri di riferimento regionali: quello della Federico II (affidato alla responsabile Adriana Franzese) e quello della Sun (affidato al responsabile Franco Prisco). Il documento, con i suoi contenuti e raccomandazioni, fornisce infatti a tutti gli operatori e ai docenti indicazioni per garantire il pieno rispetto per la salute dei ragazzi e per il loro accesso ai percorsi formativi scolastici.

Leggi il documento »

Potrebbero interessarti

  • 10 agosto 2017La sfida del “diabete urbano”Nel 1950 un abitante del pianeta su 3, pari a 749 milioni di persone, viveva in città; oggi è 1 su 2, cioè 3,9 miliardi; entro il 2050 saranno 2 su 3, per 6,4 miliardi. Contemporaneamente cresce il numero di persone con diabete, passate dai 285 milioni del 2010 ai 415 milioni di oggi. Posted in Italia
  • 11 agosto 2017L’impatto del diabete in ItaliaOggi diamo i numeri sul diabete! Non per alimentare preoccupazioni, non per creare ansie ma per conoscere meglio l’entità e la crescita della malattia, per esserne più consapevoli. Posted in Italia
  • 19 ottobre 2017Pazienti cronici in Lombardia: le farmacie fra i principali attori della nuova presa in carico“Le farmacie sono pronte a rivestire fino in fondo il ruolo di primo presidio del sistema sanitario regionale sul territorio, al fianco dei pazienti cronici e fragili e in collaborazione con i nuovi Gestori, istituiti dalla Delibera di Regione Lombardia che riordina l’intera materia della presa in carico delle cronicità”. Posted in NEWS - 2017