Occhio alla glicemia se… “non avete più lacrime”

La cherato-congiuntivite secca (“occhio secco”) non è un semplice fastidio, ma una vera e propria patologia del film lacrimale, che merita di essere riconosciuta e trattata precocemente, altrimenti si rischiano lesioni corneali che possono compromettere la vista.
Il diabete mellito è stato identificato come fattore di rischio per l’occhio secco in molti studi.

 

Cos’è la cherato-congiuntivite secca

E’ una patologia caratterizzata da ridotta produzione di lacrime, da una loro alterazione qualitativa e/o da un’aumentata evaporazione delle stesse. Fattori ambientali, comportamentali, ma anche l’aumento della vita media e l’incremento di alcune patologie croniche, come il diabete, sono alla base del progressivo aumento di questa patologia negli ultimi decenni.

 

Quali sono i sintomi

L’alterazione del film lacrimale determina diversi disturbi oculari:

  •  prurito
  •  bruciore
  •  fotofobia (fastidio alla luce)
  •  sensazione di corpo estraneo o sabbia nell’occhio
  •  difficoltà ad aprire gli occhi al risveglio.

I sintomi sono aggravati dagli sforzi visivi prolungati, come la lettura, il lavoro al computer, la guida o guardare la televisione.

Potrebbero interessarti

  • 16 ottobre 201714-20 novembre 2017: nelle farmacie aderenti, screening gratuito della glicemiaDiabete: in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017, è prevista la prima Campagna Nazionale di Screening nelle Farmacie aderenti. Dal 14 al 20 novembre, offriranno gratuitamente l’autoanalisi della glicemia ai cittadini che lo desiderano e li sottoporranno a un questionario anonimo. Posted in NEWS - 2017
  • 31 agosto 2017Attività subacquea, empowerment e mindfulness per migliorare l’autogestione del diabeteDiabete Sommerso Onlus ha organizzato anche quest’anno un corso formativo (Numana 2017, 28 agosto al 3 settembre) rivolto ai diabetici di tipo 1 – giovani e adulti – che desiderano conseguire il brevetto da sub, nel rispetto di un protocollo predisposto dall’Associazione di volontariato insieme all’Ospedale Niguarda di Milano. Posted in Attività fisica e sport
  • 10 ottobre 2017“Muoviti-muoviti”: cultura del movimento al Pini-CTO di MilanoQuando l’attività fisica aiuta a contrastare l’evoluzione delle malattie croniche. L’iniziativa si è svolta sabato 7 ottobre 2017 a Milano: un’intera giornata dedicata alla cultura del movimento che ha visto gli specialisti del Pini-CTO disponibili a rispondere a dubbi e domande della cittadinanza. La manifestazione, gratuita e aperta a tutti, è stata promossa da SIMFER, Happy Ageing e […] Posted in Movimento