Più alta la mortalità delle donne con diabete, rispetto agli uomini

Uno studio della Memorial Unversity of Newfoundland di St. John’s, in Canada, dimostra che le donne con diabete, rispetto agli uomini con la stessa malattia, hanno un rischio maggiore di morte, soprattutto per patologie cardiovascolari.
Il coautore della ricerca, l’epidemiologo Peizhong Peter Wang, della Facoltà di Medicina dell’ateneo canadese, spiega: «Il numero di persone affette da diabete ha raggiunto nel 2011 i 366 milioni, e le stime dell’Idf (International Diabetes Federation) indicano che entro il 2030 salirà a 552 milioni. Il diabete di tipo 2 può essere presente da nove a 12 anni prima della diagnosi, con il risultato che al momento della diagnosi le sue complicanze sono già presenti. Ne consegue che la diagnosi precoce di questa forma di diabete è di particolare importanza, come anche il trattamento tempestivo dei diabetici di nuova diagnosi che non hanno ancora sviluppato complicanze».
Nel corso dello studio retrospettivo di coorte, che è stato condotto su 73.783 soggetti di età superiore ai 25 anni, è stato confrontato il rischio di ricoveri e di mortalità per malattie cardiovascolari, per infarto miocardico acuto e ictus, sia in pazienti diabetici, sia in pazienti senza diabete; dall’analisi dei dati è risultato che le persone con diabete, indipendentemente dal sesso, hanno un rischio più alto di ricoveri e di morte, e che fra donne e uomini con diabete, il rischio più alto l’hanno le donne.
Osserva Wang: «Il diabete aumenta il rischio di mortalità e morbilità legato alle malattie cardiovascolari, all’infarto del miocardio e all’ictus, tuttavia, la presenza di eventuali differenze di rischio fra maschi e femmine resta oggetto di discussione.
Una maggiore comprensione delle differenze fra i sessi per mortalità e ricoveri associati al diabete può migliorare le strategie preventive e terapeutiche della malattia; alla luce dei risultati del nostro studio, le strategie di prevenzione e trattamento della malattia diabetica dovrebbero essere diversificate fra maschi e femmine». La ricerca canadese è stata pubblicata sulla rivista Diabetes Care.

 

Fonte
Roche MM, Wang PP – Sex differences in all-cause and cardiovascular mortality, hospitalization for individuals with and without diabetes, and patients with diabetes diagnosed early and late. Diabetes Care. 2013 Sep;36(9):2582-90

Potrebbero interessarti