Poche proteine in gravidanza aumentano il rischio di diabete nei figli

Secondo una ricerca dell’Università di Cambridge ci sarebbe una relazione fra l’alimentazione delle donne in gravidanza e il rischio futuro di diabete per i figli. La causa della comparsa del diabete sarebbe nella sensibilità del gene HNF4A alla dieta della madre e potrebbe essere ereditaria. La ricerca è stata condotta su animali ma gli scienziati inglesi ritengono che i risultati siano applicabili anche all’uomo; le femmine di topi sono state nutrite durante la gravidanza con una dieta povera di proteine, solo l’8% contro il consueto 20%: fra i loro figli il tasso di incidenza del diabete è in seguito risultato più alto. Susan Ozanne del Cambridge Institute of Metabolic Sciente, che ha coordinato la ricerca, spiega: «Finalmente stiamo cominciando a capire come la nutrizione nel grembo materno influenzi le cellule del nostro organismo e dia l’impostazione alla nostra salute futura. È importante che la dieta durante la gravidanza sia sana ed equilibrata perché il suo impatto sarà determinante per il nascituro e potenzialmente lo sarà anche per i suoi nipoti».

 

 

Fonte 9 marzo 2011, lastampa.it

Potrebbero interessarti

  • 27 marzo 2017I lipidi (grassi): classi e funzioni principaliI lipidi dal punto di vista energetico rappresentano la sorgente più concentrata di energia, sono praticamente insolubili in acqua, ma solubili nei solventi organici (etere, benzina, cloroformio, ecc.). Posted in Grassi
  • 11 marzo 2017Qi gong. Uno strumento prezioso per la salute e il benessereNon sono un maestro né mai lo sarò. Neppure vorrei esserlo. E i motivi sono innumerevoli. Per cui, parafrasando un grande delle letteratura (lui sì, maestro…) “così è se vi pare…” Essere maestri implica conoscenza, umiltà, costanza, amore per gli altri. In me non credo coesistano tanti valori. Una cosa però è certa: a questo mondo vorrei esprimere il mio umile punto di vista. Posted in T’Ai Chi Ch’Uan - Un’ avventura… nel benessere
  • 26 aprile 2017Che cosa sono i trigliceridi?I trigliceridi sono i grassi più diffusi, costituiscono il 90% dei grassi presenti negli alimenti e sono i principali componenti del tessuto adiposo (quelli che si depositano nei famosi cuscinetti!) e che formano il grasso viscerale intorno alla vita, il più pericoloso per la salute di cuore, vasi, cervello e rene. Posted in Grassi