Prevenire il colesterolo

Prevenire il colesteroloBruno Brigo, Giuseppe Capano
Tecniche Nuove Editore, 2008

 

 

 

Da almeno trent’anni è noto che valori elevati di colesterolo nel sangue rappresentano uno dei principali fattori di rischio delle affezioni cardiovascolari.
Ecco allora i 7 consigli d’oro per tenere il colesterolo sotto controllo:

  1. Controllare periodicamente il livello di colesterolo e di grassi nel sangue
  2. Evitare l’eccesso ponderale
  3. Ridurre gli zuccheri semplici e aumentare i carboidrati complessi
  4. Limitare il consumo di alimenti ricchi in grassi animali e consumare alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi
  5. Seguire una dieta ricca di fibre
  6. Praticare l’attività fisica con regolarità, iniziando con gradualità
  7. Se persistono valori elevati di colesterolo nel sangue, eseguire cicli di trattamento con rimedi naturali e nelle forme più severe seguire il trattamento con farmaci, sotto il controllo medico.

Il libro contiene inoltre numerose ricette. [sito dell’editore]

 

Potrebbero interessarti

  • 3 febbraio 2017Microbiopassport® : che cos’è e quando può servireIl Microbiopassport® è un semplice test che ci consente di conoscere la composizione della nostra flora intestinale (oggi chiamata più propriamente ”microbiota”), un patrimonio unico per ciascuno di noi. Posted in Diagnosi
  • 10 febbraio 2017Prevenzione cardiovascolare. La banca del cuore va in tourParte da Sanremo (8-11 febbraio 2017), toccando poi 30 città. Ad ogni sosta, previsti screening gratuiti di prevenzione cardiovascolare. La Banca del Cuore è una "cassaforte" virtuale che custodisce il proprio elettrocardiogramma con i valori della pressione arteriosa e i dati clinici della singola persona che ha aderito al progetto. Posted in EVENTI - 2017
  • 16 gennaio 2017Farmaci. 1 Italiano su 3 non segue la prescrizione del medicoItaliani “anarchici” per quanto riguarda la terapia con farmaci. E questo comportamento ha risvolti negativi sull’aderenza terapeutica. A sottolinearlo è un'indagine dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) nella quale si evidenzia la necessità di una migliore comunicazione tra medico e paziente. Posted in Italia