Promuovere il Patient Engagement nella gestione della cronicità: raccomandazioni per la pratica

Mercoledì 5 aprile 2017, all’Università Cattolica in largo Gemelli, Milano ricercatori, rappresentanti del mondo clinico, delle associazioni di pazienti e di volontariato e della politica si confronteranno nella Prima Conferenza di Consenso Italiana sul Patient Engagement (CCIPE) in ambito clinico-assistenziale per le malattie croniche, tra cui il diabete.

 

Il coinvolgimento del paziente nella sua cura

Oggi si stima che la quasi totalità dei pazienti cronici italiani ritenga importante essere coinvolta e proattiva nella cura (97%), ma solo il 9% risulta esserlo davvero. Inoltre, i pazienti con maggiori livelli di coinvolgimento (engagement) manifestano una maggiore aderenza alle terapie e riportano un notevole risparmio sulla spesa sanitaria pro-capite. Questi dati di scenario, sono ricavati da studi condotti da un gruppo di ricercatori dell’EngageMinds HUB, Consumer and Health Engagement Research Center, Università Cattolica, e sottolineano la rilevanza etica e pragmatica di promuovere la ricerca e lo sviluppo di questo tema per l’innovazione della gestione socio-sanitaria.

 

Che cos’è EngageMinds HUB

EngageMinds HUB è il primo centro di ricerca italiano dedicato allo studio e promozione dell’engagement in sanità e si rivolge a pazienti ma anche a cittadini, professionisti sanitari, associazioni di pazienti e volontariato, aziende, policy makers. Il Centro è impegnato nello sviluppo della ricerca di base e applicata nell’area, ma anche nell’orientare e realizzare interventi a supporto della promozione dell’engagement e dell’innovazione sanitaria.

 

La Prima Consensus Conference Italiana sul Patient Engagement (CCIPE) in ambito clinico-assistenziale per le malattie croniche

Si parlerà di Patient Engagement a Milano, mercoledì 5 aprile, alle ore 14 (Università Cattolica, Aula Pio XI, largo Gemelli, 1) durante l’evento dedicato alle “Raccomandazioni per la Promozione del Patient Engagement in ambito clinico-assistenziale per le malattie croniche”.

 

L’evento, promosso dalla Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano e dal Centro di Ricerca EngageMinds HUB, rientra nell’ambito del progetto Open Innovation di Regione Lombardia ed è patrocinato dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute. Durante l’evento si annuncerà la realizzazione della Prima Conferenza di Consenso Italiana sul Patient Engagement (CCIPE) che ha l’obiettivo prioritario di elaborare le principali raccomandazioni per promuovere in modo efficace il coinvolgimento del paziente in ambito clinico-assistenziale per le malattie croniche. Nel corso dell’evento, si farà un rendiconto delle fasi preliminari sino ad ora condotte.

 

La CCIPE si concluderà con l’elaborazione di raccomandazioni per la pratica clinica volte soprattutto a rispondere alle seguenti domande:

  • Qual è la definizione di Patient Engagement?
  • Come valutare il Patient Engagement?
  • Quali sono le metodologie e gli strumenti per la promozione del Patient Engagement?
  • Qual è il ruolo delle nuove tecnologie nella promozione del Patient Engagement?

 

 

Scarica la locandina dell’evento >>

 

Fonte

Comunicato stampa Università Cattolica del Sacro Cuore, 31 marzo 2017
Referente per la stampa: d.ssa Emanuela Gazzotti

Potrebbero interessarti