Contro rischio diabete, artrite e ictus un aiuto dallo yoga

Fare yoga aiuta a difendersi dalle situazioni stressanti, non solo a livello psicologico ma anche fisiologico.
Secondo uno studio condotto presso l’Ohio State University (Usa) le donne che praticano yoga a livello avanzato mantengono un livello di citochine interleuchina-6 (IL-6) nel sangue inferiore rispetto a coloro che lo praticano da poco tempo.
Le proteine IL-6 sono ritenute responsabili della risposta infiammatoria dell’organismo e aumentano il rischio di ictus, diabete di tipo 2, artrite e molte altre malattie legate all’età.
Lo yoga potrebbe quindi essere una soluzione semplice, divertente e alla portata di tutti per contrastare non solo lo stress ma anche l’incidenza di malattie di origine infiammatoria.

 

 
Fonte: 14 gennaio 2010, lastampa.it

Potrebbero interessarti