Salute: diabete, una vita sana per 10 anni riduce il rischio di malattia

Mantenere uno stile di vita sano per 10 anni previene l’incidenza del diabete nelle persone a rischio. A dirlo è uno studio dell’Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University (New York) condotto su un campione di adulti in sovrappeso. Secondo i ricercatori, cambiare in maniera radicale lo stile di vita (dalla perdita di peso ad una maggiore attività fisica) riduce il tasso di sviluppo del diabete di tipo 2 del 58% dopo soli tre anni. Se l’abitudine alla ”vita sana” si mantiene per oltre dieci anni, l’incidenza del diabete continua a rimanere più bassa della media di circa un terzo. ”Il fatto che abbiamo contribuito a ritardare e a prevenire il diabete nelle persone con un elevato rischio di sviluppare la malattia è un risultato certamente positivo” conclude Jill Crandall, docente presso l’Università.

 

 
Fonte: 3 novembre 2009, asca.it

Potrebbero interessarti