Si guarisce dal diabete?

Oggigiorno non esiste una cura risolutiva specifica per il diabete, ma un buon controllo della malattia garantisce una vita piena e normale.
L’approccio terapeutico più attuale si basa su 3 fondamenti principali:

  1. una particolare attenzione alla dieta, in maniera del tutto simile a quella delle persone non diabetiche;
  2. uno stile di vita attivo, con moderato e regolare programma di attività fisica;
  3. la terapia farmacologica personalizzata.

Inoltre, parte essenziale della cura del diabete è la pratica introdotta nella seconda metà degli anni settanta dell’autocontrollo domiciliare della glicemia, uno strumento fondamentale per ottimizzare il controllo individuale del diabete, personalizzare la cura e prevenire le complicanze croniche, il vero pericolo della malattia. E’ importante, inoltre, controllare regolarmente la pressione arteriosa (si può misurare regolarmente dal proprio farmacista o anche da soli a casa), e i livelli di colesterolo e dei lipidi plasmatici, che devono mantenersi entro i valori raccomandati.

Potrebbero interessarti

  • 22 aprile 2017Che cosa succede quando il colesterolo in circolo è troppo altoIl rischio è che si inneschi il processo dell’aterosclerosi, che progredisce in modo silente fino alla completa ostruzione dei vasi o alla formazione di trombi che ostruiscono il flusso del sangue e che aumentano notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari, danni renali e ictus cerebrale. Posted in Grassi
  • 29 maggio 2017Educazione terapeutica e nuove tecnologie nella gestione del diabeteLe innovazioni degli strumenti tecnologici a disposizione delle persone con diabete, soprattutto diabete di tipo 1, sono sempre più diffuse, soprattutto per quanto riguarda l’auto-controllo: esistono, infatti, diversi sistemi avanzati per il monitoraggio della glicemia. Posted in Nuove tecnologie
  • 27 aprile 2017Il Diabete giovanile: se ne parlerà il 6 maggio a NovaraObiettivo dell’incontro del 6 maggio è quello di far conoscere, condividere esperienze e saperne di più sul ‘mondo del diabete giovanile’, un tema che interessa sempre più famiglie italiane e che è particolarmente critico sia per il periodo delicato di crescita dell’adolescenza sia per lo stile di vita troppo spesso non adeguato. Posted in Fabio Braga