Statine riducono il rischio di cancro colorettale per i diabetici

Gli individui diabetici che utilizzano le statine hanno un rischio di sviluppare il cancro colorettale inferiore rispetto a coloro che non ne fanno uso.
Essendo questo tipo di cancro molto diffuso tra le persone diabetiche nonché terzo tipo di cancro più comune e seconda maggiore causa di morte negli Stati Uniti, un gruppo di ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston, in Texas, ha deciso di approfondire la relazione tra le statine e la potenziale protezione contro il cancro del colon-retto.
É stato quindi condotto uno studio su 30,400 veterani diabetici, di cui complessivamente 6080 con cancro colorettale e 24,320 non malati di cancro. L’età media dei soggetti presi in considerazione era di 74 anni, l’88% di essi era di razza Caucasica e per la quasi totalità (99%) uomini. I ricercatori hanno reperito i dati sulle condizioni di salute dei soggetti presso il Department of Veterans Affairs and Medicare.
É stato infine calcolato che la presenza di una prescrizione per l’assunzione di statine era associata con una riduzione significativa del rischio di cancro al colon-retto del 12%. Tuttavia questa associazione risultava valida per soggetti Caucasici, con 65 anni o più, affetti da cancro colorettale ( e non per quello rettale) e senza precedenti episodi di polipi.
I ricercatori avvertono però che la riduzione del rischio osservata in questo studio è comunque ridotta e limitata al cancro colorettale, e sottolineano infine che non è stata osservata una relazione tra una specifica quantità o una particolare durata di assunzione delle statine per ottenere una riduzione significativa del rischio di cancro al colon-retto.

 

 

FonteAmerican Journal of Gastroenterology 2009, 104: 1241-124

Potrebbero interessarti

  • 29 maggio 2017XXI Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD)Innovazione terapeutica, gestione integrata del paziente e nuove tecnologie in tema di prevenzione e diagnosi precoce del diabete, patologia che colpisce 4 milioni di Italiani e 415 milioni di persone nel mondo. Posted in EVENTI - 2017
  • 15 giugno 2017II° Conferenza Regionale delle Associazioni di persone con diabete in SiciliaL’Evento è promosso dalla Federazione Diabete Sicilia che si propone di promuovere l’aggregazione tra le diverse Associazioni presenti sul territorio regionale al fine di far fronte alle sempre più complesse problematiche della persona con diabete. Posted in EVENTI - 2017
  • 31 maggio 2017I rischi del fumoIl fumo è considerato il principale fattore di rischio per le patologie respiratorie, malattie cardiovascolari, tumori al polmone, al cavo orale, laringe e diversi tipi di neoplasie. Il fumo, attivo o passivo, produce nell’organismo diversi effetti dannosi, tra cui un maggior rischio di diabete di tipo 2. Posted in Fumo