Una classificazione delle neuropatie

Neuropatia sensitivo-motoria
  • Polineuropatia simmetrica distale **
  • Neuropatia focale
    • Mononeuropatia diabetica
    • Mononeuropatia multiplex
  • Amiotrofica diabetica (neuropatia femorale o neuropatia motoria femorale)
Neuropatia autonomica o vegetativa
  • Incapacità di riconoscere i sintomi dell’ipoglicemia
  • Funzione pupillare anormale
  • Neuropatia cardiovascolare
  • Neuropatia vasomotoria
  • Neuropatia sudomotoria (ghiandole sudoripare)
  • Neuropatia gastrointestinale
    • Atonia gastrica
    • Diarrea diabetica o stipsi
    • Incontinenza fecale
  • Neuropatia genitourinaria
  • Disfunzione della vescica
  • Disfunzione sessuale
** La polineuropatia simmetrica distale rappresenta la forma di neuropatia diabetica più frequente
Fonte: www.aafp.org

 

Potrebbero interessarti

  • 18 gennaio 2017La dermopatia diabetica (“shin spots”): che cos’è?Il diabete di tipo 2, essendo una malattia metabolica, ha conseguenze su molti organi del nostro corpo, compresa la cute. La dermatopatia diabetica è tra le manifestazioni cutanee più comuni tra i diabetici di lunga data. Posted in Diabete e prurito
  • 8 dicembre 2016Podologo: l’esperto per la cura dei piediNelle competenze del podologo rientrano le asportazioni di tessuti cheratinici ipertrofici, la cura delle patologie delle unghie [onicocriptosi (unghia incarnica), onicogrifosi, onicomicosi], la riabilitazione del passo con tecniche appropriate e con l’utilizzo di presidi ortesici. Posted in Piede diabetico
  • 19 novembre 2016Cura Diabete: quali sono le prestazioni sanitarie più efficaci?L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) ha misurato con un approccio scientifico le prestazioni diabetologiche che funzionano di più, ovvero quelle che garantiscono un miglior controllo dei rischi clinici da un lato e maggiore efficienza per il Servizio Sanitario Nazionale, dall’altro. Posted in Italia