Una proteina delle ossa contro il diabete

Una proteina che sovrintende il ricambio del tessuto osseo, l’osteocalcina, sarebbe di aiuto per l’organismo nella produzione di insulina e potrebbe quindi giocare un ruolo importante nella ricerca di terapie innovative contro il diabete. La scoperta è stata realizzata da un’équipe di ricercatori del Columbia University Medical Center coordinati da Gerard Karsenty e pubblicata sulla rivista scientifica Cell.
L’attivazione dell’osteocalcina consente la sostituzione del tessuto osseo vecchio con quello nuovo ma secondo questo studio favorirebbe anche la produzione di insulina, come confermato dalla sperimentazione sui topi; una prova ulteriore sarebbe nei problemi di glicemia che hanno spesso i soggetti che hanno anche problemi di ricambio osseo. Secondo Karsenty partendo dall’osteocalcina si potranno in futuro trovare nuove terapie contro il diabete.

 

 

 

Fonte: 27 luglio 2010, paginemediche.it

Potrebbero interessarti