Come faccio a misurare il rapporto vita-fianchi?

Il rapporto vita/fianchi indica il rapporto della circonferenza della vita e quella dei fianchi. Le  misurazioni vanno eseguite in posizione eretta:
Circonferenza della vita: misurare la circonferenza fra il bordo inferiore dell’ultima costola e la cresta iliaca (approssimativamente all’altezza dell’ombelico).
Circonferenza dei fianchi (anche): misurare la circonferenza dei fianchi all’altezza della testa superiore del femore (corrisponde circa alla massima circonferenza dei glutei).

Il quoziente vita/fianchi fornisce una risposta alla domanda su dove si sono situati i depositi adiposi.

Potrebbero interessarti

  • 21 dicembre 2016Agd Novara: La transizione dalla Diabetologia Pediatrica a quella AdultiUn passaggio delicato, quello dalla Diabetologia Pediatrica alla Diabetologia Adulti talvolta traumatico, che rischia di far perdere per strada ragazzi e famiglie, come sottolineato dalla d.ssa Maria Chantal Ponziani, presente al Convegno svolto sabato 17 dicembre 2016 all’Ospedale Maggiore di Novara. Posted in Fabio Braga
  • 25 ottobre 2016Walking Day, Milano 5-6 novembre 2016Il 5/6 Novembre 2016 si terrà il primo Walking Day a Milano presso l’Arena Civica, evento promosso da OPES Italia – Ente di Promozione Sportiva e dalla Scuola di Fitwalking con il Patrocinio di Regione Lombardia. Posted in EVENTI - 2016
  • 28 novembre 2016T’Ai Chi Ch’Uan: le originiIl T’AI Chi Ch’Uan (il cui nome cinese è “Boxe della suprema polarità”) ha un’origine semplice e complessa al tempo stesso. Nato come stile e disciplina “segreta” la sua storia si perde nella notte dei tempi e, attraverso varie leggende è pervenuta fino ai noi grazie a vari maestri, il più noto dei quali fu Chang Dsu Yao. Posted in T’Ai Chi Ch’Uan - Un’ avventura… nel benessere