Come faccio a misurare il rapporto vita-fianchi?

Il rapporto vita/fianchi indica il rapporto della circonferenza della vita e quella dei fianchi. Le  misurazioni vanno eseguite in posizione eretta:
Circonferenza della vita: misurare la circonferenza fra il bordo inferiore dell’ultima costola e la cresta iliaca (approssimativamente all’altezza dell’ombelico).
Circonferenza dei fianchi (anche): misurare la circonferenza dei fianchi all’altezza della testa superiore del femore (corrisponde circa alla massima circonferenza dei glutei).

Il quoziente vita/fianchi fornisce una risposta alla domanda su dove si sono situati i depositi adiposi.

Potrebbero interessarti

  • 21 dicembre 2016Agd Novara: La transizione dalla Diabetologia Pediatrica a quella AdultiUn passaggio delicato, quello dalla Diabetologia Pediatrica alla Diabetologia Adulti talvolta traumatico, che rischia di far perdere per strada ragazzi e famiglie, come sottolineato dalla d.ssa Maria Chantal Ponziani, presente al Convegno svolto sabato 17 dicembre 2016 all’Ospedale Maggiore di Novara. Posted in Fabio Braga
  • 8 febbraio 2017Il T’Ai Chi Ch’Uan, un percorso per il nostro benessereIntervista al Maestro Davide Leonardi. Allievo di Chang Dsu Yao, il grande maestro che portò in occidente il T'Ai Chi Ch'Uan (Tajiquan o Tai chi come diciamo noi occidentali), Davide Leonardi da oltre quattro lustri insegna le stesse discipline a tantissimi praticanti in provincia di Torino. Posted in T’Ai Chi Ch’Uan - Un’ avventura… nel benessere
  • 30 novembre 2016L’AmazzoniaLa foresta amazzonica è sempre stato un luogo che sognavo di poter visitare almeno una volta nella vita. Durante la pianificazione del mio viaggio intorno al mondo senza aerei avevo piazzato la cosiddetta "bandierina", proprio lì, nel centro del Brasile. Dal punto di vista del diabete, tuttavia, sembrava poter creare non pochi problemi. Posted in Trip Therapy Blog Claudio Pelizzeni