Gli pseudocereali: amaranto, grano saraceno, quinoa e chia - Diabete.com

Gli pseudocereali: amaranto, grano saraceno, quinoa e chia

Il termine “pseudo-cereali” comprende un gruppo di piante i cui frutti sono dei chicchi simili a quelli prodotti dalle graminacee con una grande somiglianza nutrizionale.

Continua a leggere

Cachi e diabete: i consigli del nutrizionista

Cachi e diabete: i consigli del nutrizionista

I cachi sono frutti energetici amati, per il loro gusto dolce e per la polpa carnosa e morbida, anche da bambini, anziani e sportivi; sono nutrienti e ricchi di composti bioattivi, fibre, vitamine e minerali.

Continua a leggere

Sostituti naturali dello zucchero: informazioni sull'uso.

Sostituti naturali dello zucchero: informazioni sull'uso

Dolcificanti o edulcoranti sono sempre più diffusi. Il mercato propone i dolcificanti naturali come validi sostituti acalorici dello zucchero senza i potenziali effetti tossici degli edulcoranti chimici.

Continua a leggere

Poco sale è meglio

Poco sale è meglio

Il sale impiegato in cucina è il cloruro di sodio. È quest'ultimo, il sodio, che una volta aggiunto ai cibi conferire loro sapore. L'eccesso di sale è attualmente uno dei principali errori alimentari.

Continua a leggere

Bisfenolo A e maggior rischio di obesità e diabete tipo 2

Bisfenolo A e maggior rischio di obesità e diabete tipo 2

Il Bisfenolo A (Bpa) è una sostanza chimica utilizzata in contenitori alimentari di plastica e metallo, oggi considerata nociva da diverse istituzioni europee sulla base di rigorosi studi scientifici.

Continua a leggere

Curcuma e diabete: quali benefici secondo gli ultimi studi?

Curcuma e diabete tipo 2: quali benefici secondo gli ultimi studi?

Una recente review pubblicata su Plus One il 20 luglio 2023 ha evidenziato come la curcuma sia in grado di abbassare i livelli di glicemia e colesterolo.

Continua a leggere

Cereali Integrali vs. Cereali Raffinati: Elenco e Differenze - Diabete.com

Cereali integrali vs cereali raffinati: quali sono da preferire?

È dimostrato che il consumo regolare di cibi integrali può aiutare nella gestione del peso corporeo e a ridurre il rischio di insorgenza di disturbi cardiaci, metabolici, come il diabete di tipo 2, e di alcune forme di tumore.

Continua a leggere

Un peperoncino al giorno...benefici, quantità, usi.

Un peperoncino al giorno... benefici, quantità, usi

Da alcuni studi emergono benefici interessanti del peperoncino piccante per la prevenzione di molte patologie croniche: obesità, diabete, malattie cardiovascolari, e disturbi gastrointestinali, tumori, dermatopatie e vescica neurologica.

Continua a leggere

Lupini, salute e diabete di tipo 2: approfondimenti e consigli.
,

Lupini, salute e diabete di tipo 2: approfondimenti e consigli

Il consumo di lupini è associato con un minor rischio di sviluppare sovrappeso, obesità, diabete e disturbi cardiovascolari. Il consumo regolare consente di ridurre gli alimenti di origine animale.

Continua a leggere

Pomodoro, il re dell’estate è ricco di licopene

Pomodoro: ricco di licopene protegge da diabete e obesità

Il pomodoro è uno degli ortaggi protagonisti dell’estate e della cucina italiana. Nonostante oggi lo si trovi presente tutto l’anno, il pomodoro dà il meglio di sé in estate, quando matura…. secondo natura.

Continua a leggere

AGE e glicazione avanzata: che cosa sono? - Diabete.com
,

Diabete e grigliate: attenzione agli AGE da glicazione

Cottura alla griglia? Con moderazione. Il rischio? La formazione di AGE, dall’inglese “Advanced Glycation End-products”, composti derivati dallo zucchero creati nell’organismo per glicazione.

Continua a leggere

Fibra alimentare: cos'è - Diabete.com

Diabete e fibre alimentari. Preziose per il nostro intestino e non solo

La fibra alimentare svolge un ruolo importantissimo per la salute dell'organismo e dell'intestino: può dare molti benefici a chi soffre di diabete, sindrome metabolica, diverticolosi, obesità.

Continua a leggere

Sostituti artificiali dello zucchero

Sostituti artificiali dello zucchero

Dolcificanti o edulcoranti sono sempre più diffusi, sia da coloro che soffrono di disturbi del metabolismo (diabete, obesità, dislipidemia) sia da chi vuole ridurre l’apporto calorico di bevande e cibi altrimenti.

Continua a leggere

'E...state ok con la nutrizione'. I consigli del Ministero della Salute in vista del caldo estivo

'E...state ok con la nutrizione'. I consigli del Ministero della Salute in vista del caldo estivo

Alcune raccomandazioni per superare il caldo afoso grazie anche a comportamenti virtuosi a tavola. Ecco di seguito i dieci consigli da tenere presente.

Continua a leggere

Diabete: pasta, pane e dintorni

Diabete: pasta, pane e dintorni

La pasta può essere mangiata anche con il diabete di tipo 2, senza abbuffarsi. A distanza e senza un’accurata visita non è possibile indicare una porzione e/o una frequenza di consumo.

Continua a leggere

Cosa può bere un diabetico: Bevande zuccherate, light & Co
,

Diabete: bevande zuccherate, soft drink ed energy drink

Le bevande light sono bevande a cui vengono aggiunte sostanze artificiali che non sono chimicamente degli zuccheri: non sono altro che additivi chimici che possono sostituire lo zucchero per rendere dolce la bevanda.

Continua a leggere

Agrumi e diabete tipo 2

Agrumi e diabete tipo 2

Gli agrumi rappresentano un alleato per chi soffre di diabete di tipo 2 e non solo. I frutti derivanti dalle piante del genere “Citrus” possono essere d'aiuto anche in condizioni di obesità, uricemia e gotta, ipertensione, arteriosclerosi, sindrome metabolica.

Continua a leggere

Caffè e diabete: la caffeina aiuta a ridurre il rischio di sviluppo del diabete di tipo 2 - Diabete.com

Caffè: aiuta a ridurre il rischio di sviluppo del diabete di tipo 2

Il diabete di tipo 2 (DT2) è in costante aumento nella popolazione. Il consumo abituale di caffè, alimento dal largo consumo in Italia come nel mondo, sembra favorire un abbassamento del rischio di sviluppo del diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Arrivano le feste. Ho il diabete tipo 2: che cosa faccio?

Arrivano le feste. Ho il diabete tipo 2: che cosa faccio?

Arrivano le festività natalizie e l'anno nuovo e la prima cosa a cui pensiamo sono i pranzi e le cene con familiari e amici ricche di dolci, cibi elaborati e porzioni abbondanti.

Continua a leggere

Diabete e feste in famiglia: i consigli per non esagerare

Diabete e feste in famiglia: i consigli per non esagerare

Natale e Capodanno: se da un lato le cene delle feste sono il momento migliore per rilassarsi e godersi la famiglia dall'altro possono trasformarsi in “pericoli” per la salute, soprattutto per le persone con diabete e/o con sindrome metabolica.

Continua a leggere

Diabete tipo 2 – In tavola durante le feste di Natale: consigli e ricette

Diabete tipo 2 - In tavola durante le feste di Natale: consigli e ricette

Mangiare sano si può anche durante le feste. È un comportamento che dovrebbero seguire tutti ma in particolare i soggetti affetti da diabete di tipo 2, ancora di più se in eccesso di peso.

Continua a leggere

ZUCCA: un sapore dolce da evitare o da gustare?

Diabete e zucca: un sapore dolce da evitare o da gustare?

Davanti a un alimento dal sapore dolciastro un soggetto diabetico non sa mai come comportarsi. La zucca è uno di quegli alimenti che genera questo tipo di confusione e, di conseguenza, tanti falsi miti.

Continua a leggere

Ritmi circadiani, metabolismo e diabete

Ritmi circadiani, metabolismo e diabete

Negli ultimi anni gli studi sui ritmi circadiani, la cronobiologia, la crononutrizione e gli effetti sul metabolismo e la salute umana hanno avuto una larga diffusione.

Continua a leggere

La nutrizione molecolare: nella pratica di cosa si tratta? - Diabete.com

La nutrizione molecolare: nella pratica di cosa si tratta?

La nutrizione molecolare promette di essere più efficace per prevenire le patologie più diffuse del nostro tempo come diabete di tipo 2, sindrome metabolica, obesità, ipertensione.

Continua a leggere

Diabete: pro e contro dei principali metodi di cottura

Occorre maggiore consapevolezza: il metodo di cottura può avere un effetto molto importante sulla salute e la prevenzione di patologie come diabete di tipo 2 e ipertensione arteriosa.

Continua a leggere

Una dieta a basso indice glicemico aiuta a prevenire il diabete tipo 2

Una dieta a basso indice glicemico aiuta a prevenire il diabete tipo 2

Un’alimentazione a basso indice glicemico può contribuire alla prevenzione del diabete tipo 2 nei soggetti a rischio. Nuove conferme da uno studio multicentrico.

Continua a leggere

Alimentazione, estate e diabete: curiosità e falsi miti
,

Alimentazione, estate e diabete: curiosità e falsi miti

Il dr. Cariolo dà risposta alle principali domande che sorgono durante la stagione estiva e che magari hanno insite credenze o errori difficili da sradicare.

Continua a leggere

Ciliegie: seducenti, gustose e …. ricche di antiossidanti

Ciliegie: seducenti, gustose e... ricche di antiossidanti

Le ciliegie sono molto ricche di sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, meno caloriche di altri frutti, aumentano la diuresi e migliorano le funzioni intestinali.

Continua a leggere

Diabete: come e quando usare il diario alimentare

Diabete: come e quando usare il diario alimentare

Il diario alimentare è uno strumento molto utile per monitorare e capire le abitudini e i comportamenti alimentari di una persona. Ecco alcuni suggerimenti utili!

Continua a leggere

Diabete: le app utili per la conta dei carboidrati (conta-CHO)

Diabete: le app utili per la conta dei carboidrati (conta-CHO)

APP utili che aiutano il calcolo della quantità di carboidrati degli alimenti, in modo semplice e veloce. Eccone alcune utilizzate da persone con diabete tipo 1 e con diabete tipo 2 in terapia con insulina.

Continua a leggere

Diabete.com - Il conteggio dei carboidrati (CHO Counting) in 5 passi

Diabete: la conta dei carboidrati (conta CHO) in 5 passi

La conta dei carboidrati nel diabete (CHO counting) è un metodo per pianificare il pasto del paziente diabetico e determinare la dose d’insulina necessaria per metabolizzare la quantità di carboidrati consumati.

Continua a leggere

Diabete: alimenti consigliati e le sostituzioni di alcuni alimenti di uso comune

Diabete: le sostituzioni di alcuni alimenti di uso comune

Come migliorare l'alimentazione? Aumentando il consumo di fibre, vitamine e minerali, riducendo l'apporto di zucchero e sale. Leggi di più!

Continua a leggere

Etichette alimentari: impariamo a leggerle per guadagnare in salute - Diabete.com

Etichette alimentari: impariamo a leggerle per guadagnare in salute

Leggere le etichette può contribuire alla prevenzione delle malattie: è possibile fare scelte più sane e più corrette in termini di apporto ed equilibrio tra i nutrienti e nel lungo termine questo può fare la differenza.

Continua a leggere

Indice glicemico alimenti: tabella completa - Diabete.com

Indice glicemico e carico glicemico: significato, differenze e vantaggi

L’indice glicemico è un valore importante per chi soffre di diabete, considerato che deve evitare rapidi innalzamenti della glicemia. Seguire una dieta a base di alimenti con IG basso può permettere un migliore controllo della glicemia.

Continua a leggere

I carboidrati o Glucidi (Zuccheri)

I carboidrati (glucidi) rappresentano, insieme a proteine, grassi (lipidi) e fibre i principali macronutrienti della nostra alimentazione. Costituiscono la principale fonte di energia immediata per il corpo.

Continua a leggere

Amaranto, antico alimento di Maya e Aztechi indicato anche nel diabete

Amaranto, antico alimento di Maya e Aztechi indicato anche nel diabete

L’amaranto come la Quinoa è uno pseudocereale ricco sia in macronutrienti che in micronutrienti compresi vitamine e minerali. Le proteine sono di elevata qualità grazie al buon equilibrio di aminoacidi essenziali.

Continua a leggere

Indice insulinico: cos’è e a cosa serve

Indice insulinico: cos'è e a cosa serve

La risposta dell’ormone insulina non sempre segue la risposta della glicemia dopo l'assunzione di un alimento o di un pasto. L'indice insulinico nasce per esprimere l'effetto di un dato alimento sui livelli ematici di insulina (insulinemia).

Continua a leggere

Indice insulinico e indice glicemico: tabelle di confronto

Indice insulinico e indice glicemico: tabelle di confronto

L'indice insulinico può essere utilizzato per integrare le informazioni basate sull'indice glicemico, soprattutto per alcuni alimenti e per il modo con cui associarli.

Continua a leggere

Come usare la Curcuma in cucina: idee e consigli pratici

Come usare la Curcuma in cucina: idee e consigli pratici

In cucina la curcuma non fa parte della tradizione culinaria italiana ma i benefici di questa spezia sono tali da consigliarne l'uso anche nella dieta mediterranea e non solo per chi ama i sapori esotici e quindi fare un tentativo per imparare a utilizzarla.

Continua a leggere

Il dolce non è così dolce senza l’amaro. Rieducare il gusto per prevenire diabete e obesità

Il dolce non è così dolce senza l’amaro. Rieducare il gusto per prevenire diabete e obesità

Alla base della pandemia di obesità e diabete c’è un’errata alimentazione, quella cosiddetta ‘occidentale’, caratterizzata da una dieta completamente sbilanciata soprattutto verso tre gusti: il dolce, il salato e il grasso.

Continua a leggere

Gli alimenti ricchi di sale … salati e dolci! - Diabete.com

Gli alimenti ricchi di sale … salati e dolci!

Come noto un eccesso di sale contribuisce ad alzare i valori di pressione e favorisce l’ipertensione arteriosa, che è già a maggior rischio nella persona con diabete.

Continua a leggere

Che cosa succede quando il colesterolo in circolo è troppo alto? - Diabete.com

Che cosa succede quando il colesterolo in circolo è troppo alto?

Quando i livelli di colesterolo sono troppo elevati, il rischio è che si inneschi il processo dell’aterosclerosi, che progredisce fino alla completa ostruzione dei vasi o alla formazione di trombi che ostruiscono il flusso del sangue.

Continua a leggere

Colesterolo buono e cattivo. Quali differenze?

Colesterolo buono e cattivo. Quali differenze?

Il colesterolo è un particolare grasso che si trova negli alimenti di origine animale. E’ una molecola di grande utilità biologica, componente di tutte le membrane cellulari e del rivestimento di mielina che ricopre i nervi.

Continua a leggere

UUova e Salute: Alleate o Alimento da Evitare? - Diabete.com

Uova: alleate per la salute o alimento da evitare?

Le uova sono da sempre al centro del dibattito salutistico: per alcuni sono tra gli alimenti più nutrienti mentre per altri sono da evitare per l’elevato contenuto di colesterolo.

Continua a leggere

Dieta e diabete: le ultime novità dall’ADA2021 - Diabete.com

Dieta e diabete: le ultime novità dall’ADA2021

Dal 25 al 29 giugno 2021 si è svolto l’81° Congresso Annuale dell’American Diabetes Association (#ADA2021), uno degli appuntamenti scientifici più importanti nell’area della diabetologia.

Continua a leggere

L’olio di palma: cos’è, dove si trova e potenziali rischi per il diabete di tipo 2 - Diabete.com
,

L’olio di palma: cos’è, dove si trova e potenziali rischi per il diabete di tipo 2

L’olio di palma è ricavato dai frutti di alcuni tipi di palme da olio in seguito ad alcuni processi di estrazione e raffinazione. È uno dei pochi oli vegetali ad alto contenuto di grassi saturi e si presenta semi-solido.

Continua a leggere

Glicemia alta e diabete di tipo 2: quali e quanti frutti consumare? - Diabete.com

Glicemia alta e diabete di tipo 2: quali e quanti frutti consumare?

La frutta contiene zuccheri ma per poter conciliare iperglicemia e/o diabete di tipo 2 e consumo di frutta occorre considerare il “carico glicemico” del frutto e del pasto.

Continua a leggere

Carotenoidi e salute degli occhi - Diabete.com

Carotenoidi e salute degli occhi

Pensando alla salute degli occhi, tra le verdure e la frutta della nostra dieta dovremmo cercare quelle ricche di carotenoidi per via della loro funzione strutturale e capacità antiossidante. I carotenoidi sono pigmenti contenuti principalmente nelle piante.

Continua a leggere

Diabete.com - Allergia o intolleranza al sesamo

Allergia o intolleranza al sesamo

Il sesamo, così come la soia, è uno di quegli allergeni nascosti che stanno provocando un aumento di intolleranze alimentari e in alcuni casi di vere e proprie allergie anche nei Paesi occidentali.

Continua a leggere

Zuccheri e dolcificanti: quale interazione con il microbiota intestinale? - Diabete.com

Zuccheri e dolcificanti: quale interazione con il microbiota intestinale?

Sempre più studi dimostrano che esiste una stretta relazione tra zuccheri, edulcoranti naturali e dolcificanti artificiali con il microbiota intestinale.

Continua a leggere

Il fattore di sensibilità all’insulina: che cos’è, come si calcola? - Diabete.com

Il fattore di sensibilità all’insulina: che cos’è, come si calcola?

Conoscere il fattore di sensibilità insulinica è utile nel caso sia necessario somministrare una dose supplementare di insulina per correggere un’iperglicemia pre-prandiale o imprevista.

Continua a leggere

Più cereali integrali, per tutti, per prevenire il diabete tipo 2

Più cereali integrali, per tutti, per prevenire il diabete tipo 2

La prevenzione del diabete di tipo 2 è legata al consumo di cereali integrali. Gli studi diventano sempre più solidi e i meccanismi molecolari iniziano a essere chiariti ma nonostante la complessità fisiologica e biochimica del tema gli effetti sembrano semplici da imparare e ricordare.

Continua a leggere

L'alimentazione del futuro: dalle calorie alle molecole

L’alimentazione del futuro: dalle calorie alle molecole

Le nuove scoperte nel campo della biologia portano la Scienza dell'alimentazione verso nuove frontiere: la nutrigenetica, la nutrigenomica e la nutrizione molecolare. Leggi!

Continua a leggere

“Disintossicarsi” dal consumo eccessivo di zucchero: vademecum pratico per diabetici e non solo.

“Disintossicarsi” dal consumo eccessivo di zucchero: vademecum pratico per diabetici e non solo

Un elevato consumo di zucchero è stato messo in relazione con una serie di patologie o di condizioni metaboliche che possono contribuire allo sviluppo di malattia. Tra le prime il diabete di tipo 2 e le patologie cardiovascolari mentre tra le seconde l'obesità, l'insulino-resistenza e la steatosi epatica (fegato grasso).

Continua a leggere

Anche le porzioni contano per mangiare in modo sano ed equilibrato

Anche le porzioni contano per mangiare in modo sano ed equilibrato

Una porzione standard rappresenta la quantità di alimento che si assume come unità di riferimento riconosciuta e identificabile sia dai professionisti del settore nutrizionale (dietologi, nutrizionisti, dietisti etc) e sia dalla popolazione e dalla singola persona.

Continua a leggere

Rinforzare le difese immunitarie a tavola

Rinforzare le difese immunitarie a tavola

È necessario avere una corretta e sana alimentazione, ben bilanciata e tarata per le condizioni personali e che possa essere la più varia possibile perché con pochi alimenti non si è mai in grado di garantire tutte le sostanze di cui il corpo ha bisogno.

Continua a leggere

Diabete: l' alimentazione per sostenere il sistema immunitario

Diabete: l’alimentazione per sostenere il sistema immunitario

Le persone con diabete hanno un rischio maggiore di sviluppare altre patologie. Oltre alle complicanze croniche del diabete possiamo annoverare un maggiore rischio di infezione in vari distretti corporei.

Continua a leggere

Dieta mediterranea e funzioni cognitive nel diabete di tipo 2

Dieta mediterranea e funzioni cognitive nel diabete tipo 2

La dieta mediterranea può rivelarsi utile nella gestione del diabete. Ai benefici conosciuti sul profilo della glicemia, livelli di emoglobina glicata e prevenzione delle complicanze cardiovascolari, renali, neuronali si aggiungono i benefici sulle funzioni cognitive.

Continua a leggere

Curcuma: l’uso prolungato è dannoso per il fegato?

Curcuma: l’uso prolungato è dannoso per il fegato?

Curcuma: secondo gli Esperti il rischio di danni epatici da integratori a base di curcuma esiste, soprattutto nelle donne anziane e quando l’assunzione è protratta. È sempre fondamentale assumere questi integratori solo dietro prescrizione del medico.

Continua a leggere

Perché è così importante il calcolo dei carboidrati (CHO) per chi fa l’insulina?

Perché è così importante il calcolo dei carboidrati (CHO) per chi fa l’insulina?

I carboidrati (CHO) sono i principali macronutrienti da cui il nostro organismo ricava l’energia. Secondo le Linee Guida vigenti, circa il 50% delle calorie introdotte deve provenire da carboidrati. Ogni grammo di CHO apporta 4 calorie.

Continua a leggere

Quanto è importante fare una buona colazione anche con il diabete!

Quanto è importante fare una buona colazione anche con il diabete!

Uno studio recente condotto in soggetti con e senza diabete ha mostrato che chi consuma una buona prima colazione rispetto a chi la salta ha una maggiore espressione di geni che regolano favorevolmente il metabolismo dei carboidrati.

Continua a leggere

Diabetici più protetti con una dieta vegetariana e la dieta Mediterranea

Diabete: più protetti con una dieta vegetariana e la dieta mediterranea

Diabete di tipo 2: ci sono nuove evidenze che chi ne soffre può ottenere vantaggi sulla gestione della malattia e sulla riduzione del rischio cardiovascolare con una dieta vegetariana.

Continua a leggere

Che cosa sono i trigliceridi?

Che cosa sono i trigliceridi?

I trigliceridi sono i grassi più diffusi, costituiscono il 90% dei grassi presenti negli alimenti e sono i principali componenti del tessuto adiposo (quelli che si depositano nei famosi cuscinetti!) e che formano il grasso viscerale intorno alla vita, il più pericoloso per la salute di cuore, vasi, cervello e rene.

Continua a leggere

I lipidi (grassi): classi e funzioni principali

I lipidi dal punto di vista energetico rappresentano la sorgente più concentrata di energia, sono praticamente insolubili in acqua, ma solubili nei solventi organici (etere, benzina, cloroformio, ecc.).

Continua a leggere

Attenti a una dieta gluten free, quando non necessario!

Attenti a una dieta gluten free, quando non necessario!

Mangiare senza glutine sta diventando di moda anche tra chi non ne ha bisogno. Questo comportamento potrebbe risultare non salutare nel lungo periodo, in particolare per chi è a rischio o soffre già di diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete tipo due: quali i rischi per chi abbandona la dieta mediterranea?

Diabete tipo due: quali i rischi per chi abbandona la dieta mediterranea?

Gli ultimi dati Eurispes hanno registrato un cambiamento nelle abitudini alimentari degli Italiani: la scelta di abbandonare il consumo di carne sembra coinvolgere quasi 5 milioni di italiani (8% della popolazione), di cui circa il 10% sceglie di eliminare tutti i prodotti di origine animale.

Continua a leggere

Cereali integrali: raccomandazioni e consigli per il consumo

In tutto il mondo, gli esperti di nutrizione raccomandano da sempre di seguire una dieta bilanciata basata principalmente su cereali, legumi, ortaggi e frutta ma solo da qualche anno mettono l'accento sull'importanza del consumo di cereali integrali.

Continua a leggere

legumi e diabete: approfondimenti e consigli

Legumi e diabete: approfondimenti e consigli

I legumi hanno notevoli proprietà nutrizionali e il loro consumo è associato con un minor rischio di sviluppare sovrappeso, obesità, diabete e disturbi cardiovascolari.

Continua a leggere

2016. Anno dei legumi, i semi protagonisti

2016. Anno dei legumi, i semi protagonisti

L’ONU ha dichiarato il 2016 l’anno dei legumi. Con lo slogan “I semi nutrienti per un futuro sostenibile”, la FAO  lancerà una campagna internazionale per promuovere una maggiore sensibilizzazione al consumo di questi preziosi alimenti.

Continua a leggere

I minerali

I minerali

I minerali sono sostanze inorganiche che entrano a fare parte della dieta umana attraverso le piante e gli animali di cui ci nutriamo. Dei 54 minerali noti della tavola periodica, 22 sono ritenuti indispensabili per l’organismo umano.

Continua a leggere

Alimentazione per Persona con Diabete - Esempio Dieta
,

L’alimentazione per la persona con diabete

L'approccio migliore è quello di partire dalle abitudini alimentari della persona con diabete e dal suo stile di vita, valorizzando le abitudini coerenti con la sua condizione e rendendo meno frequenti le abitudini meno adeguate e/o scorrette.

Continua a leggere

Alimentazione ed Esempi di Dieta per Diabetici Anziani - Diabete.com

L’alimentazione dell’anziano con diabete

Il passaggio dall’età matura alla vecchiaia, oltre a indurre cambiamenti nell’aspetto fisico e nelle abitudini di vita della persona diabetica, determina anche una modificazione delle richieste nutrizionali.

Continua a leggere

Le vitamine

Curarsi con il cibo, dalla teoria alla pratica

Il diabete “è una patologia che può essere da un lato prevenuta e dall’altro contrastata, prima ancora che con i farmaci, con corretti stili di vita, rappresentati da una corretta alimentazione e da una regolare attività fisica”.

Continua a leggere

I dolcificanti artificiali possono alterare la glicemia?

I dolcificanti artificiali possono alterare la glicemia?

Uno studio dimostra che l’impiego di dolcificanti artificiali determina modificazioni della flora intestinale (microbiota), che in alcuni possono essere sfavorevoli dal punto di vista metabolico.

Continua a leggere

Le vitamine

Diabete e “cibo spazzatura”

È pieno di gente che ha sviluppato il diabete pur non mangiando cibo spazzatura. La genetica, l'alimentazione, lo stile di vita attivo o sedentario, sono alcuni dei fattori che giocano un certo ruolo nello sviluppo della patologia.

Continua a leggere

Le vitamine

Occhio alle porzioni

Le porzioni sono le unità pratiche che misurano la quantità degli alimenti che mangiamo. A volte la tendenza ad ingrassare non dipende tanto dagli alimenti che mangi, quanto dalla quantità.

Continua a leggere

Le vitamine

Lipidi e diabete

L'apporto giornaliero di grassi saturi deve essere inferiore al 10% delle calorie totali. Un'introduzione inferiore (< 7%) può essere utile se il colesterolo LDL (colesterolo cattivo) è > 100 mg/dl.

Continua a leggere

Le vitamine

Conosci i diversi tipi di grassi

I grassi dei cibi ad elevato tenore di grassi saturi tendono a fare innalzare il livello di colesterolo nel sangue ancora di più di quanto non faccia l'apporto alimentare del colesterolo.

Continua a leggere

Le vitamine

L’importanza dei carboidrati per le persone con diabete

Un programma regolare di attività fisica è un altro caposaldo per la cura del diabete. Molta attenzione va posta nella scelta dell’attività più adatta. La durata, l’intensità e la frequenza vanno consigliati dal proprio medico o dal team di specialisti che vi seguono.

Continua a leggere

Le vitamine

Consigli utili per bere bene

Un elenco di semplici ed utili consigli per bere bene.

Continua a leggere

Diabete tipo 2 e grassi trans

Diabete tipo 2 e grassi trans

La rigidità delle membrane cellulari è uno dei fattori che contribuiscono all’insorgenza del diabete di tipo 2 nelle persone che assumono quantità elevate di grassi saturi e di grassi trans.

Continua a leggere

Frutta secca: benefici nel diabete tipo 2

Frutta secca: benefici nel diabete tipo 2

Le noci fanno bene al cuore perché abbassano il colesterolo cattivo. Consumate regolarmente proteggono da cancro e diabete di tipo 2. Attenzione però al loro contenuto calorico: due o tre noci al giorno per 2-3 volte alla settimana sono la quantità ideale.

Continua a leggere

Le vitamine

Grassi saturi: buoni o cattivi?

Grassi saturi: un recente articolo del Time li scagiona dall’accusa di favorire diabete, obesità, e malattie cardiovascolari. Questo continuo tira e molla su grassi buoni o grassi cattivi crea molta confusione tra noi comuni mortali.

Continua a leggere

Le vitamine

Zucchero e punto di beatitudine: ognuno ha il suo

Il bliss point è stato scoperto facendo bere a vari campioni di volontari soluzioni di acqua e zucchero sempre più dolci e gradite fino ad arrivare a un punto in cui le persone coinvolte nel test trovavano la miscela troppo dolce per i propri gusti.

Continua a leggere

Le vitamine

Fibra alimentare: un aiuto per Diabetici e non

Con il termine fibra alimentare si classificano quelle sostanze di origine vegetale che non possono essere assorbite dall'intestino. Alcune proprietà di queste sostanze come la viscosità, la capacità di trattenere l'acqua e il miglioramento della motilità intestinale rendono la fibra...

Continua a leggere

Diabete: il ruolo della dieta

Diabete: il ruolo della dieta

Una sana alimentazione rappresenta “il”punto di forza della terapia del diabete. Fondamentale per la qualità della vita del diabetico è seguire in modo rigoroso le indicazioni degli specialisti elaborate su misura per voi, in base ai vostri fabbisogni giornalieri e al valore nutritivo ed energetico dei vari alimenti.

Continua a leggere

Le vitamine

Le virtù dell’acqua

Il nostro organismo è formato principalmente da acqua. Nel neonato, l'acqua rappresenta il 75% circa del peso corporeo. Questa frazione percentuale diminuisce fino all'età adulta, quando si stabilizza intorno al 55-60% del peso corporeo. Nell'anziano si ha un ulteriore riduzione della quantità di acqua totale corporea, sia come valore assoluto che come frazione percentuale.

Continua a leggere

Le vitamine

I nutrienti

Attraverso gli alimenti si introducono sostanze nutrienti indispensabili per mantenersi in buona salute e pienamente efficienti. Una dieta varia, ben bilanciata, aiuta a creare persone meglio nutrite, più sane, più ottimiste, e favorisce l'allungamento della vita.

Continua a leggere

Le vitamine

Le vitamine

Le vitamine sono sostanze di costituzione biochimica relativamente semplice che, in quantità molto esigue, regolano numerosi processi indispensabili per la vita (accrescimento, riproduzione, permeabilità cellulare, ecc.).

Continua a leggere

Le vitamine

I protidi (proteine)

Le proteine rappresentano il materiale strutturale fondamentale di ogni cellula del corpo. Escluso il contenuto in acqua, esse rappresentano la seconda porzione costituente del corpo.

Continua a leggere

Le vitamine

Come riconoscere gli alimenti a basso Indice Glicemico

Come riconoscere gli alimenti a basso o alto indice glicemico (IG)? Ecco un elenco e alcuni consigli utili.

Continua a leggere

Le vitamine

Proteine e diabete

Nei soggetti diabetici con qualsiasi grado di malattia renale cronica, l’apporto proteico giornaliero deve essere limitato alla dose raccomandata (0,6-0,8 g/kg), al fine di ridurre il rischio di evoluzione della nefropatia. 

Continua a leggere