La nuova piramide alimentare include anche l’esercizio fisico

pyramidPiccLa nuova piramide degli alimenti elaborata dalla USDA (United States Department of Agricolture) americana include per la prima volta l’esercizio fisico come primo e intuitivo messaggio grafico, bene evidente attraverso la figura che sale le scale.
E’ la prima volta che vengono correlati così efficacemente due elementi fondamentali per uno stile di vita sano e corretto.

 

 

Ecco alcuni consigli sull’attività fisica derivati dall’aggiornamento della nuova piramide.
Come per gli alimenti è importante: variare anche il movimento nei limiti del proprio stile di vita, riducendo le attività più sedentarie, favorendo le attività ritenute piacevoli e sfruttando al massimo le piccole occasioni quotidiane che possono favorire il movimento.

piramideScheda

 

Potrebbero interessarti

  • 19 gennaio 2017AOU Careggi (FI): nuovi ambulatori di Diabetologia, Nutrizione Clinica e ObesiologiaAnno nuovo, Ambulatori Nuovi. Inaugurati il 19 gennaio 2017 all’AOU Careggi di Firenze, consentiranno di assistere oltre 60 pazienti al giorno, dal lunedì al venerdì, ma è in programma l’imminente apertura anche il sabato. Posted in NEWS - 2017
  • 21 dicembre 2016Non arrendersi al diabeteIl primo Autore, dr. Florio Cocchi è un Medico di Base a Genova e Specialista in Scienza dell’Alimentazione. Nel libro, propone una serie di consigli pratici e accorgimenti che, oltre a combattere il diabete di tipo 2, aiutano a riportare il cibo alla sua autentica dimensione, quella del nutrimento. Posted in Alimentazione
  • 7 dicembre 2016Roma: metropoli scelta per il 2017 dal programma Cities Changing Diabetes®Il progetto coinvolge Istituzioni nazionali, amministrazioni locali, mondo accademico e terzo settore, con l’obiettivo di evidenziare il legame fra il diabete, in particolare diabete di tipo 2, e le grandi città e promuovere iniziative per salvaguardare la salute dei cittadini e prevenire la malattia. Posted in Mondo, Europa