Le mamme diabetiche condizionano il metabolismo dei figli

La rivista Diabetologia ha pubblicato uno studio condotto dal Garvan Institute di Ricerca Medica di Sydney, secondo il quale i figli di madri con diabete gestazionale avranno maggiori possibilità al momento della nascita di richiedere il parto cesareo a causa delle dimensioni maggiori e, da adulti, di andare incontro a problemi di peso e al diabete. Il livello di zucchero nel sangue dalla madre durante la gravidanza è quindi legato in modo diretto alle caratteristiche del metabolismo dei figli, una volta diventati adulti. I ricercatori hanno scoperto che il diabete contratto dalle cavie nel corso della gravidanza ‘programmava’ nel feto vari problemi, fra cui quello del peso: mutamenti nell’espressione di alcuni neuropeptidi che controllano l’equilibrio energetico e il peso corporeo della prole. Jenny Gunton, che ha coordinato la ricerca ha osservato: «Con l’aumento di peso dei neonati diminuisce la capacità di secernere e utilizzare l’insulina e questo è un segnale di diabete ai primi stadi». Il diabete gestazionale compare di solito alla fine del secondo trimestre, non dà segni clinici evidenti ma deve essere curato al più presto per evitare problemi a madre e figlio; i neonati di madri diabetiche, infatti, avendo un tasso metabolico più basso, ingrassano anche seguendo un’alimentazione normale.

 

 

 

Fonte: ansa.it

Potrebbero interessarti

  • 23 ottobre 2017#GMD17/#WDD17 – La giornata mondiale del diabete 2017La giornata mondiale del diabete – il 14 novembre 2017 - quest’anno è dedicata alle donne. In realtà la campagna di sensibilizzazione “IL NOSTRO DIRITTO AD UN FUTURO PIÚ SANO. AGISCI OGGI PER CAMBIARE DOMANI” durerà dal 6 al 18 novembre 2017. Posted in EVENTI - 2017
  • 15 novembre 2017Daniela Cardillo a “Donne e Diabete”, Convegno ad ArezzoIn occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017 (#WDD17), dedicata al diabete al femminile, il 14 novembre, all’Auditorium di Arezzo è stato organizzato dall'Associazione Diabetici Aretini ADA, un evento d’informazione dall’Ospedale San Donato di Arezzo. Posted in Greendogs
  • 25 settembre 2017Diabete tipo 1: la ricerca scientifica di Novara passa dal DRI di MiamiFirmato un importante accordo di collaborazione tra la Diabetologia dell’ Ospedale Maggiore della Carità di Novara e il Diabetes Research Institute (DRI), centro di eccellenza di Miami diretto dal professor Camillo Ricordi, che ha costruito e realizzato la tecnica e le strutture per il trapianto di insule pancreatiche nell'adulto con diabete. Posted in Fabio Braga