Uno studio sulle betacellule e la produzione di insulina

Un gruppo di ricercatori del Policlinico di Siena sta lavorando a uno studio, cui partecipano anche La Sapienza – Università di Roma e l’Università di Pisa, per trovare il modo di stimolare le betacellule perché producano l’insulina necessaria all’organismo.
Per farlo, i ricercatori italiani stanno osservando i microRna, una classe di molecole su cui c’è una specie di impronta digitale che individua in quale fase si trovano le betacellule; le betacellule pancreatiche sono le uniche in grado di secernere insulina e controllare i livelli di glucosio nel sangue.

 

 

 

 
Fonte Diabete Oggi n. 18, dicembre 2011  / gennaio 2012

Potrebbero interessarti