Anomalie cardiache: ecco a cosa sono esposte le ragazze che tengono sotto controllo il diabete in maniera scorretta

Nelle adolescenti uno scarso controllo del diabete di tipo 2 le potrebbe esporre a varie anomalie cardiache, almeno stando ai dati di uno studio effettuato in Nuova Zelanda.
La ricerca, condotta dal team di Gillian A. Whalley dell’Università di Auckland, ha preso in esame un gruppo di otto ragazze con diabete di tipo 2 e undici ragazze con diabete di tipo 1, sottoponendole a controllo ospedaliero. Nonostante le composizioni dei due gruppi fossero simili per età e altezza, ma non per peso, l’ecocardiografia rilevava che le dimensioni del ventricolo sinistro e della massa ventricolare sinistra risultavano più ampi nelle diabetiche di tipo 2 che in altri gruppi di controllo e tale dato rimaneva costante anche quando adeguato al fattore-peso corporeo.
Si tratta del primo studio che dimostra tale anomalia cardiaca nelle adolescenti con diabete di tipo 2 e potrebbe aprire un nuovo orizzonte nella ricerca dei rischi cardiovascolari” ha spiegato Whalley sulle pagine di Diabetes’ Care.

 

 

Fonte: news/paginemediche.it

Potrebbero interessarti