Campania: Sì del Consiglio a leggi su acque termali e diabete

Quattro i provvedimenti approvati dal Consiglio regionale nella seduta di oggi. In particolare l’assemblea ha varato all’unanimita’ le modifiche alla legge che disciplina l’utilizzo delle acque termali e minerali, la legge per la cura e la prevenzione del diabete mellito, le modifiche alla legge regionale 1/2008 sull’inalienabilita’ degli alloggi di edilizia residenziale pubblica acquistati da assegnatari ed infine, con 40 si’, 2 no e 2 astenuti, la proposta di legge per la regolamentazione dell’uso degli autovelox sulle strade regionali. In chiusura di seduta sono stati approvati all’unanimita’ anche tre ordini del giorno per impegnare la giunta a sostegno dei lavoratori e del rilancio del contratto d’area torrese-stabiese, per l’attivazione di una sede dell’assemblea parlamentare paritetica dell’Unione europea a Napoli, e per impegnare il governo – secondo quanto previsto da una risoluzione d’indirizzo varata dall’ottava commissione del Consiglio – a individuare uno strumento normativo in grado di introdurre l’esenzione dell’Iva per i comuni inseriti nel fondo europeo per lo sviluppo rurale.

 

 
Fonte2 luglio, ansa.it

Potrebbero interessarti