Contro l’alcol insieme genitori e figli

Un gruppo di ricercatori olandesi dell’Università di Nijmegen ha condotto uno studio su circa 3mila adolescenti e sui loro genitori, sul consumo di alcolici arrivando a conclusioni che si possono adattare anche alla realtà italiana; in entrambi i Paesi, infatti, è sempre più bassa l’età nella quale si inizia a consumare alcol. Allo scopo di verificare l’efficacia delle strategie sperimentate, dei quattro gruppi in cui è stato suddiviso il campione sono stati sottoposti a trattamento i ragazzi da soli, i genitori da soli, ragazzi e genitori insieme, e un gruppo non è stato sottoposto a trattamento. La maggiore consapevolezza dei rischi e la più efficace adesione alle regole sono state raggiunte dal gruppo misto in cui i giovani erano insieme ai genitori, a dimostrazione nella necessità per i primi di raggiungere l’autostima, per i secondi di recuperare autorevolezza e per tutti di dialogare, anche con l’aiuto di esperti per facilitare la comprensione reciproca.

 
Fonte: novembre, ncbi.nlm.nih.gov

Potrebbero interessarti