Diabete, arriva l’ambulatorio «mobile»

Oggi arriva a Latina l’Unità Mobile del Bcd per informare e sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza del buon compenso del diabete e su come tenere sotto controllo la patologia, che peraltro colpisce molti cittadini della provincia pontina. Oggi infatti in Piazza del Popolo a Latina medici diabetologi di Amd (Associazione Medici Diabetologi) e Sis (Società Italiana di Diabetologia) e infermieri di Osdi (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani) effettueranno gratuitamente ai cittadini l’analisi della glicemia e, per la prima volta in queste piazze, dell’emoglobina glicata, parametro fondamentale per controllare il diabete nel tempo. Le tappe si svolgono nell’ambito della “Campagna nazionale BCD – Informati. Alleati. Protetti.”, che ha preso il via nel 2008 facendo tappa in 18 capoluoghi in tutta la Penisola. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo incondizionato di sanofi-aventis, ed è promossa da IDF (International Diabetes Federation) con il Patrocinio del Ministero della Salute. Un vero e proprio ambulatorio viaggiante che si muove quotidianamente per il secondo anno in tutta Italia, al cui interno medici diabetologi di Amd e Sid e infermieri di Osdi garantiranno controlli sull’analisi della glicemia e le verifiche dell’emoglobina glicata, per la prima volta disponibile in queste piazze per le persone con diabete. La scelta dei test non è casuale: l’insieme dei due valori rappresenta oggi il mezzo più efficace per affermare che il diabete è controllato.
Ecco alcune prossime date: Ancona, 21 maggio 2009; Grosseto, 23 maggio; Forlì, 25 maggio; Rimini, 29 maggio. L’unità mobile effettuerà poi la pausa estiva e riprenderà l’attività nel mese di settembre. Per ulteriori informazioni buoncompensodeldiabete.org

 

 
Fonte: iltempo.ilsole24ore.com, 13 maggio 2009

Potrebbero interessarti