Articoli

Pancreas artificiale per il diabete di tipo 2: l’approccio sperimentale del CNR-IASI

Pancreas artificiale per il diabete di tipo 2: l’approccio sperimentale del CNR-IASI

Il pancreas artificiale rappresenta oggi una tecnologia all’avanguardia per la regolazione automatica della glicemia nei pazienti con diabete.

Continua a leggere

Diabete e tecnologia digitale: presente, futuro e oltre del digital diabetes - Diabete.com

Diabete e tecnologia digitale: presente, futuro e oltre del digital diabetes

Le tecnologie per la salute digitale hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni e rivestono un ruolo fondamentale nella gestione quotidiana del diabete per molti pazienti.

Continua a leggere

Graziano Di Cianni è il neo Presidente dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) per il biennio 2021-2023 - Diabete.com

Graziano Di Cianni è il neo Presidente dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) per il biennio 2021-2023

Crescita, comunità e partecipazione: queste le parole d’ordine sulle quali Di Cianni fonderà l’attività di AMD nel prossimo biennio 2021-2023.

Continua a leggere

Il centenario dell’insulina celebrato con un annullo postale - Diabete.com

Il centenario dell’insulina celebrato con un annullo postale

AMD, SID e AIFA hanno realizzato un annullo postale per celebrare i campioni della diabetologia italiana, coloro che con coraggio e semplicità convivono con il diabete da oltre mezzo secolo.

Continua a leggere

Terapia Biologica Diabete Tipo 1: Speranze per il Futuro - Diabete.com

Terapia biologica del diabete di tipo 1: grandi speranze per il futuro

Sul fronte della terapia biologica del diabete 1, la terapia sostitutiva con trapianto di pancreas e di trapianto di isole pancreatiche è ormai contemplata negli algoritmi terapeutici.

Continua a leggere

Diabete tipo 1: ci sono dei fattori ambientali coinvolti nell’esordio del dt1?

Diabete tipo 1: ci sono dei fattori ambientali coinvolti nell’esordio del dt1?

Fattori ambientali e diabete tipo 1: se n’è parlato all’81° Congresso dell’American Diabetes Association (#ADA2021), il più importante appuntamento mondiale nell’area della diabetologia.

Continua a leggere

Prevenzione Diabete Tipo 1: Terapia con Teplizumab - Diabete.com

Diabete tipo 1: in approvazione la prima terapia preventiva

In tema di terapia preventiva del diabete di tipo 1, il teplizumab utilizzato nei soggetti ad alto rischio di sviluppare diabete di tipo 1, ha dimostrato di riuscire a ritardare la comparsa dei sintomi di diabete tipo 1 di circa 2 anni.

Continua a leggere

Esistono screening per individuare i soggetti a rischio di diabete di tipo 1?

Esistono screening per individuare i soggetti a rischio di diabete di tipo 1?

Oggi il rischio genetico per lo sviluppo del diabete di tipo 1 può essere quantificato grazie a genetic risk scores (denominati GRS2) alla nascita.

Continua a leggere

Ipoglicemia e diabete tipo 1: ancora uno dei punti critici della terapia del DT1. Quali le possibili soluzioni future? - Diabete.com

Ipoglicemia: ancora uno dei punti critici della terapia del DT1. Quali le possibili soluzioni future?

ADA 2021: sono state evidenziate evoluzioni precliniche nel campo delle cosiddette Smart Insulin, le “insuline intelligenti”, formulazioni di insulina in grado di autoregolarsi e rilasciare principio attivo in funzione della disponibilità di glucosio nel sangue.

Continua a leggere

14th Italian Diabetes Barometer Webforum, 7 luglio 2021 - Diabete.com

14th Italian Diabetes Barometer Webforum, 7 luglio 2021

Il 7 luglio 2021 si svolgerà con collegamento in diretta dall’Ara Pacis il 14th Italian Diabetes Barometer Webforum 2021, con il tema: Diabetes and Health Next Generation. L’evento si svolge nell’ambito delle manifestazioni per la celebrazione del Centenario dell’insulina, 1921-2021.

Continua a leggere

5 storie di vita e … di diabete. Ogni giovedì al Diabetes Marathon Village - Diabete.com

5 storie di vita e… di diabete. Ogni giovedì al Diabetes Marathon Village

Jessica Casula, Virginia Verona, Luisa Codeluppi, Claudio Pelizzeni, Monica Priore, sono i 5 protagonisti del Diabetes Marathon Village, la casa che vuole raccontare la vita di persone con diabete che non si sono lasciate abbattere, ma che con il diabete, o a causa del diabete, hanno intrapreso le strade più diverse.

Continua a leggere

Diabete.com -In studio nuova insulina basale Fc monosettimanale

Diabete: in studio nuova insulina basale Fc monosettimanale

BIF è il nome della nuova insulina a somministrazione monosettimanale in sperimentazione: insulina ingegnerizzata fusa a un dominio Fc, progettata per fornire un profilo basale di lunga durata d'azione, in fase di sviluppo per il trattamento del diabete.

Continua a leggere

Diabete.com e somministrazione insulina: Il microinfusore per insulina Accu-Chek Insight, integrato con DBLG1 System di Diabeloop

Il microinfusore per insulina Accu-Chek Insight, integrato con DBLG1 System di Diabeloop

Il microinfusore Accu-Chek Insight sarà integrato con DBLG1 System per la somministrazione automatica di insulina grazie alla partnership con Diabeloop, azienda francese pioniera nell’intelligenza artificiale applicata alla salute.

Continua a leggere

Covid e Diabete: per i diabetici, la vaccinazione anti-Covid è una scelta necessaria e salva-vita. Ecco perché. - Diabete.com

Per i diabetici, la vaccinazione anti-Covid è una scelta necessaria e salva-vita. Ecco perché

Le persone con diabete sono tra le categorie a maggior rischio di decorso critico in caso di infezione Covid-19, come dimostrano anche i risultati degli ultimissimi studi, uno inglese e uno francese, appena pubblicati.

Continua a leggere

Diabete.com - Terapia Cheratocono

Correzione e terapia del cheratocono

Cheratocono: che cosa fare? Dipende dallo stadio in cui si presenta il cheratocono. Ogni stadio richiede una soluzione “su misura” che verrà identificata dal chirurgo oculista. Da cosa dipende la scelta? Le variabili possono essere molte: nell’articolo facciamo una carrellata delle principali soluzioni, partendo da quelle meno invasive fino agli interventi chirurgici con un accenno al razionale e agli effetti di ognuno di essi.

Continua a leggere

Piano Terapeutico Diabete: Richiesta ad AIFA Immediata Proroga di Validità

Diabete: richiesta ad AIFA di immediata proroga della validità dei Piani Terapeutici

La richiesta di proroga della validità dei Piani terapeutici è motivata dalla sempre maggiore difficoltà per le persone con il diabete di accedere alle proprie terapie a causa delle restrizioni alla mobilità e all’ingresso presso le strutture sanitarie a causa della pandemia Covid-19.

Continua a leggere

Diabete: gli infermieri fanno la differenza

Diabete: gli infermieri fanno la differenza

Il 14 novembre si celebra la Giornata Mondiale del Diabete. Tutto il mondo della Diabetologia italiana si riunisce nel corso di una web press conference in occasione della giornata mondiale del diabete (#worddiabetesday). Il Focus di  quest’anno, dominato dalla pandemia di Covid-19: ‘Diabete: gli infermieri fanno la differenza’ .

Continua a leggere

Fase 2 Covid-19 – “Psicologi in linea per la diabetologia”

Fase 2 Covid-19 – “Psicologi in linea per la diabetologia”

Diabete e stress da coronavirus: avviata una nuova partnership tra psicologi e diabetologi SID e AMD a disposizione dei pazienti e degli operatori sanitari, per un consulto psicologico gratuito. Sui siti delle due Società Scientifiche pubblicato l’elenco della task force di psicologi disponibili per la consulenza online.

Continua a leggere

Inaugurata la 13° Conferenza internazionale “Tecnologie avanzate e trattamenti per il diabete” (#ATTD2020)

Inaugurata la 13° Conferenza internazionale “Tecnologie avanzate e trattamenti per il diabete” (#ATTD2020)

Partita a Madrid, il 19 febbraio, la 13° ATTD, International Conference on Advanced Technologies and Treatments for Diabetes. Più di 3700 persone, da 81 Paesi diversi. Un appuntamento di grande prestigio in cui si discutono e presentano le maggiori novità tecnologiche per il trattamento del diabete.

Continua a leggere

È nata la nuova rete di Milano Cities Changing Diabetes

È nata la nuova rete di Milano Cities Changing Diabetes

Urban Healh: un network che comprende l’Università degli Studi di Milano e i primi 16 comuni della Città metropolitana di Milano che hanno aderito al progetto di Milano Cities Changing Diabetes per fronteggiare la diffusione delle malattie croniche non trasmissibili, diabete e obesità.

Continua a leggere

Paolo Di Bartolo, neoeletto Presidente dell'Associazione Medici Diabetologi (AMD)

Paolo Di Bartolo, neoeletto Presidente dell'Associazione Medici Diabetologi (AMD)

Congratulazioni al nuovo presidente AMD, Paolo Di Bartolo. Per la prima volta una persona con diabete alla guida dei medici diabetologi italiani. “Dare al diabete una riposta assistenziale che sia al contempo di elevata qualità e sostenibile”: questa la sfida del neo-eletto Presidente AMD.

Continua a leggere

Il trapianto di pancreas non solo risolve il DT1, ma sembra anche proteggere dal rischio di fratture vertebrali

Il trapianto di pancreas non solo risolve il DT1, ma sembra anche proteggere dal rischio di fratture vertebrali

Si è osservato che le persone con diabete 1 sono esposte a un maggior rischio di fratture. La carenza di insulina sembra svolgere un ruolo importante nel determinare la fragilità ossea associata. È noto che il trapianto di isole pancreatiche consente il ripristino della fisiologica produzione di insulina, permettendo di guarire dal diabete 1.

Continua a leggere

Due giovani ricercatori premiati all’EASD/EFSD2019 di Barcellona

Due giovani ricercatori premiati all’EASD/EFSD2019 di Barcellona

Assegnati a Caterina Conte e Domenico Tricò due prestigiosi premi al congresso europeo di diabetologia. Caterina Conte ha vinto il premio ‘Future Leaders Mentorship Programme’ della Fondazione Europea per lo Studio del Diabete; Domenico Tricò è tra i vincitori dell’EASD Rising Star Symposium & EFSD Research Fellowship. 

Continua a leggere

Insulina e diabete: Come vengono utilizzati l’insulina e il glucosio?
,

Come vengono utilizzati l’insulina e il glucosio?

L'insulina e il glucosio lavorano insieme in tutto l’organismo. In risposta a vari stimoli - ormonali, nervosi e nutrizionali – le cellule beta del pancreas producono l’ormone insulina, che consente di mantenere livelli plasmatici di glucosio (zucchero semplice) utili per il funzionamento ottimale di tutti i tessuti dell’organismo.

Continua a leggere

14 novembre: m’illumino di blu

14 novembre: m’illumino di blu

Il segnale della Giornata Mondiale del Diabete, il 14 novembre 2018, verrà dato dall’illuminazione in blu di ospedali e monumenti di interesse in numerose regioni italiane. Il blu è il colore scelto a livello internazionale come simbolo della GMD, stabilito nel 2006, insieme al cerchio come simbolo universale del diabete.

Continua a leggere

Chi svilupperà il diabete di tipo 1? Dall’insulina “ossidata” un nuovo esame del sangue per scoprirlo

Chi svilupperà il diabete di tipo 1? Dall’insulina “ossidata” un nuovo esame del sangue per scoprirlo

Uno studio internazionale presentato al 54° EASD di Berlino che raccoglie i massimi esperti nell’area diabetologica, ha scoperto che l’insulina ‘arrugginita’ dai radicali liberi prodotti nel corso dell’infiammazione viene riconosciuta come una sostanza estranea dal sistema immunitario che comincia così a distruggere le cellule beta pancreatiche produttrici di insulina.

Continua a leggere

Diabete: disponibile anche in Italia il nuovo MiniMed™ Mio™ Advance

Diabete: disponibile anche in Italia il nuovo MiniMed™ Mio™ Advance

Dal marzo 2018, è disponibile anche in Italia, per i pazienti diabetici in terapia con microinfusore di insulina, il nuovo MiniMed™ Mio™ Advance, vera innovazione nel panorama dei set d’infusione. Le sue caratteristiche lo rendono semplice, veloce e intuitivo da sostituire ogni 2 o 3 giorni, agevolando la gestione della terapia con microinfusore nella quotidianità.

Continua a leggere

Diabete tipo 1, genitori giovani e inesperti temono di più l'ipoglicemia

Diabete tipo 1, genitori giovani e inesperti temono di più l'ipoglicemia

Secondo uno studio la paura dei genitori che si verifichino episodi di ipoglicemia nei figli diabetici è associata a caratteristiche sociodemografiche, tra cui età, istruzione, nazionalità, e a fattori psicologici, come la consapevolezza genitoriale.

Continua a leggere

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

#loscattopiùdolce: la campagna Instagram che sostiene il Team Novo Nordisk alla 109°edizione della Milano-Sanremo. Anche quest’anno diverse iniziative di informazione e sensibilizzazione sul diabete accompagnano il team Novo Nordisk, la prima squadra al mondo di atleti con diabete di tipo 1, alla Milano-Sanremo.

Continua a leggere

Secchezza cutanea

La perdita di elasticità e la secchezza della pelle (in termini scientifici denominata: xerosi) del piede diabetico possono essere conseguenze della neuropatia e dello scarso apporto di sangue.

Continua a leggere

14-20 novembre 2017: nelle farmacie aderenti, screening gratuito della glicemia

Diabete: in occasione della Giornata Mondiale del Diabete 2017, è prevista la prima Campagna Nazionale di Screening nelle Farmacie aderenti. Dal 14 al 20 novembre, offriranno gratuitamente l’autoanalisi della glicemia ai cittadini che lo desiderano e li sottoporranno a un questionario anonimo.

Continua a leggere

Metformina nelle donne con precedente diabete gestazionale: previene il diabete?

Metformina nelle donne con precedente diabete gestazionale: previene il diabete?

La somministrazione di metformina a lungo termine (15 anni) in donne che hanno sofferto di diabete gestazionale durante la gravidanza sembra essere particolarmente efficace nel prevenire l’insorgenza di diabete di tipo 2, e potrebbe giustificare un maggiore utilizzo preventivo nelle donne a rischio elevato.

Continua a leggere

II° Conferenza Regionale delle Associazioni di persone con diabete in Sicilia

L’Evento è promosso dalla Federazione Diabete Sicilia che si propone di promuovere l’aggregazione tra le diverse Associazioni presenti sul territorio regionale al fine di far fronte alle sempre più complesse problematiche della persona con diabete.

Continua a leggere

Presentazione del 10th Italian Diabetes & Obesity Barometer Report

Roma, martedì 4 Aprile - ore 10.30 - “Facts and figures about type 2 diabetes and obesity in Italy”. Giunto alla decima edizione, il Barometer Report, che per la prima volta vede la sinergia con Istat, offre una fotografia non parziale della situazione del diabete e dell’obesità a livello mondiale, nazionale e regionale.

Continua a leggere

Disponibile anche in Italia nuova insulina basale long acting

Disponibile anche in Italia nuova insulina basale long acting

Da metà febbraio 2017, è arrivata anche in Italia, in Classe A, glargine [rDNA origin] soluzione iniettabile, 300 U/mL, un’insulina basale di nuova generazione, a più lunga durata, che nasce dall’evoluzione dell’ insulina glargine 100 U/mL, terapia insulinica di riferimento nel trattamento del diabete.

Continua a leggere

Disponibile anche in Italia, la nuova insulina rapida Lispro U200, “2×1”.

Disponibile anche in Italia, la nuova insulina rapida Lispro U200, “2x1”

Un’iniezione più ‘soft’ e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire, semplificando così la vita dei pazienti adulti con diabete mellito.

Continua a leggere

GDM 2016: oltre 1200 eventi di prevenzione per tenere gli “OCCHI SUL DIABETE”

Sono ancora milioni le persone che non sanno di soffrire di questa malattia. Prevenirla e diagnosticarla precocemente è il miglior modo per combatterla. A novembre (e anche dopo) tieni gli occhi aperti su di te e non solo. Vale anche per i tuoi amici animali: cane e gatto.

Continua a leggere

BetaCellTherapy – partito il progetto europeo di terapia del DT1 con cellule staminali

BetaCellTherapy – partito il progetto europeo di terapia del DT1 con cellule staminali

Il progetto, avviato ufficialmente nel corso di settembre 2016, assocerà studi preclinici e clinici con l’obiettivo di individuare le condizioni più idonee per la formazione e la maturazione di una massa funzionale di cellule beta in grado di produrre l’insulina dopo l’impianto sottocutaneo di precursori pancreatici derivati da cellule staminali pluripotenti.

Continua a leggere

Il GelShield Diffusion System: quali i vantaggi?

Il GelShield Diffusion System: quali i vantaggi?

Il GelShield Diffusion System è un sistema di rilascio che sfrutta una tecnologia d’avanguardia e che ha consentito di mettere a punto la formulazione di metformina a lento rilascio.

Continua a leggere

Diabete più avanzato, retina più sottile

Tre studi australiani recentissimi condotti su oltre 360 pazienti diabetici confrontati con soggetti non diabetici hanno documentato che nel tempo il diabete tende ad assottigliare la retina rispetto a quella di persone non diabetiche.

Continua a leggere

A Isernia, Molise, l'Assemblea Nazionale FAND 2016

Dall’8 al 10 aprile 2016, nella città molisana si terrà la XXXIV Assemblea Nazionale FAND-Associazione Italiana Diabetici, in occasione della giornata mondiale della salute dedicata al diabete.

Continua a leggere

Ematocrito: perché è utile controllarlo?

Il test dell’ematocrito (HCT) è utile a indicare se un soggetto ha troppi globuli rossi nel sangue o troppo pochi, condizioni che possono manifestarsi in occasione di alcune patologie.

Continua a leggere

Tecnologia ASSI: che cosa garantisce?

La tecnologia ASSI di cui sono dotate le strisce reattive dei glucometri di ultima generazione, assicura la massima protezione del sito di reazione per una misurazione quanto più affidabile e precisa possibile.

Continua a leggere

Tecnologia a 5 elettrodi: che cosa significa?

Innovativa tecnologia che sfrutta 5 elettrodi di controllo all’interno della striscia reattiva per ottenere misurazioni precise sui valori di glicemia, ematocrito ed emoglobina, evitando misurazioni non corrette.

Continua a leggere

Chi si può ammalare di diabete di tipo 1?

La risposta più concisa e immediata a questa domanda è che il diabete di tipo 1 può venire a chiunque ed è esperienza di qualunque genitore o persona abbia vissuto questa condizione.

Continua a leggere

#DRIttiaVoi – Tavola Rotonda per parlare di diabete di tipo 1

Milano, San Raffaele, 30 gennaio 2016 - Grandissima partecipazione a DRItti a Voi, la prima tavola rotonda -  speriamo di una lunga serie - come promesso dagli organizzatori stessi - per parlare di diabete di tipo 1 insieme ai numerosi clinici e ricercatori del San Raffaele  Diabetes Research Institute (DRI) di Milano.

Continua a leggere

DRItti a voi: tavola rotonda sul diabete 1

Sabato 30 gennaio 2016, dalle ore 15.00, all’Ospedale San Raffaele di Milano, si terrà l’evento “DRItti a voi”, una tavola rotonda sul diabete di tipo 1 rivolta al pubblico, alla quale interverranno i ricercatori del San Raffaele Diabetes Research Institute e gli specialisti dell’Ospedale.

Continua a leggere

Diabete tipo 2 e insulina (risultati studio POC)

I risultati dello studio POC (Perceptions of Control), che valuta la percezione del controllo del diabete da parte di medici e persone con diabete di tipo 2, hanno svelato perché medici e pazienti non amano intensificare la cura con insulina.

Continua a leggere

Metformina: la monoterapia di scelta nel diabete di tipo 2

La metformina in monoterapia per il diabete di tipo 2 si è rivelata ancora una volta  più efficace e con un effetto più duraturo rispetto ad altri farmaci ipoglicemizzanti come sulfaniluree o meglitinide.

Continua a leggere

Il cerotto all’insulina: incoraggianti i risultati nell’animale

Il cerotto all’insulina: incoraggianti i risultati nell’animale

Un cerotto al posto delle iniezioni di insulina: un filone della ricerca scientifica (“insulina intelligente o smart”) che potrebbe rivoluzionare la vita di milioni di diabetici e a cui sta lavorando un gruppo di ricercatori americani.

Continua a leggere

Il rischio di ereditarietà

Il diabete non viene trasmesso dalla madre al figlio, attraverso la placenta, come in una malattia di tipo virale. Esiste però un rischio genetico, una predisposizione che può derivare da entrambi i genitori.

Continua a leggere

Rubeosis faciei in presenza di diabete: che cos’è?

Rubeosis faciei è un rossore (“flushing”) cronico della pelle del viso e del collo che si presenta spesso nelle persone con diabete. È correlato con l’età della malattia.

Continua a leggere

1st Italian Barometer Diabetes Paediatric Forum

Mercoledì 20 maggio, a Roma il primo forum dedicato al diabete giovanile in Italia, a cui parteciperanno esperti clinici, del mondo politico e delle istituzioni.

Continua a leggere

ROMA, LUNEDÌ 13 APRILE 2015, CAMERA DEI DEPUTATI, SALA ALDO MORO, 14.00-18.45


Verrà presentata e firmata la nuova edizione del Manifesto dei diritti della persona con diabete

Continua a leggere

Riconoscere l'ipoglicemia

L'ipooglicemia (bassi livelli di glucosio nel sangue) è una delle condizioni più preoccupanti per chi soffre di diabete, sia di tipo 1 (soprattutto se il diabete è particolarmente instabile) sia di tipo 2.

Continua a leggere

Pancreas artificiale: primo intervento al mondo su un bimbo australiano

Il piccolo paziente, Xavier Hames, australiano, soffre da tempo di una grave forma di diabete di tipo 1 che lo sottoponeva al continuo pericolo di crisi ipoglicemiche. Per questo è stato sottoposto all’impianto del primo pancreas artificiale al mondo.

Continua a leggere

Diabete tipo 2: i turni di lavoro favoriscono il rialzo della glicemia

È quanto emerge da uno studio pubblicato di recente su una rivista di settore: Occupational & Environmental Medicine. Le persone che hanno turni di lavoro evidenziano un rischio più alto di ammalarsi di diabete di tipo 2; la tendenza è più evidente tra gli uomini (fino al 37% rispetto a chi un lavoro diurno) che hanno turni di sera e di notte.

Continua a leggere

Giornata Mondiale del Diabete 2014

La Giornata Mondiale del Diabete rappresenta in Italia la più grande manifestazione di volontariato in campo sanitario. In ben 400 città e cittadine d'Italia si svolgono almeno 500 eventi organizzati da associazioni di persone con diabete, medici, infermieri, altri professionisti e operatori sanitari.

Continua a leggere

Milano, 25 ottobre 2014 - Workshop aperto al pubblico al San Raffaele “I bisogni insoddisfatti delle persone con diabete. I risultati dello studio D.A.W.N. 2”

Sabato 25 ottobre presso IRCCS Ospedale San Raffaele nel corso di un Workshop aperto a tutti, verranno presentati gli ultimi risultati della ricerca internazionale D.A.W.N.2 – Diabetes Attitudes Wishes and Needs, la più grande indagine mai realizzata per raccogliere i desideri, le speranze e le necessità reali delle persone con il diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Essere un genitore diabetico: il confine tra prevenzione e ansia di malattia

Essere un genitore diabetico: il confine tra prevenzione e ansia di malattia

Essere un genitore diabetico implica non solo la preoccupazione per la propria salute, ma anche quella per i propri figli, nel timore che possano diventare anch’essi diabetici.

Continua a leggere

Disagio emotivo. Psicologo e Diabetologo, insieme

In Italia un diabetico su due soffre di stress dovuto alla malattia, a differenza del resto d'Europa in cui  la percentuale media è del 40 per cento.

Continua a leggere

L’attività fisica riduce il rischio di progressione del diabete gestazionale a diabete di tipo 2 (DMT2)

Un recente studio ha riconfermato l’utilità dell’esercizio fisico, moderato e regolare, per ridurre il rischio di progressione da diabete gestazionale (cioè insorto durante la gravidanza) a diabete di tipo 2, dimostrando ancora una volta il ruolo preventivo fondamentale di uno stile di vita sano e attivo.

Continua a leggere

Per le donne lo stretching ha una funzione protettiva dal diabete

Per le donne adulte o anziane, diminuire il rischio di diabete di tipo 2 dedicandosi all’attività fisica aerobica, come nuoto, corsa, passeggiata veloce, in aggiunta o in alternativa a quella di rinforzo muscolare come lo yoga o lo stretching.

Continua a leggere

Il caffè riduce il rischio di diabete di tipo 2, anche quello decaffeinato

Uno studio dell’Harvard School of Public Health di Boston, dimostra che l’abitudine di bere caffè, normale o decaffeinato, diminuisce il rischio di diabete di tipo 2.

Continua a leggere

I dati epidemiologici del diabete mellito di tipo 1 in Italia

Il controllo sistematico nei bambini dei nuovi casi di Diabete mellito di tipo 1 (Dm1) ha una grande importanza, non solo per lo studio delle cause della malattia, ma anche per avviare politiche di prevenzione e di cura; poiché non sono disponibili dati sull’incidenza di questa malattia nel nostro paese.

Continua a leggere

Diabete in gravidanza e aumento del rischio futuro di aterosclerosi

Il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari aumenta nelle donne che durante la gravidanza hanno avuto il diabete: questa la conclusione di uno studio della Divisione Ricerche della Kaiser Permanente Northern California.

Continua a leggere

L’educazione innanzitutto, la campagna d’informazione sull’ipoglicemia

Ogni anno, in Italia, sono circa 15mila i ricoveri causati da crisi provocate da ipoglicemia severa, e a questi bisogna aggiungere i casi che vengono risolti nei Pronto Soccorso

Continua a leggere

Riferimenti bibliografici

Standard Italiani per la cura del diabete mellito - Individual patient education for people with type 2 diabetes mellitus - HbA1c: how do we measure it and what does it mean? - Global standardisation of HbA1c

Continua a leggere

Giornata Mondiale del Diabete 2013

Per sensibilizzare l’opinione pubblica di tutto il mondo sul diabete, e per fornire informazioni sulle terapie e sul modo di prevenirlo, dal 1991 l’International Diabetes Federation (Idf) e l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) il 14 novembre celebrano la Giornata Mondiale del Diabete.

Continua a leggere

Efficace l’automonitoraggio della glicemia

Uno studio italiano dimostra come l’autocontrollo strutturato del diabete di tipo 2 consenta di ottimizzare la gestione della malattia con la stessa efficacia della terapia farmacologica

Continua a leggere

L’aspetto psicologico è fondamentale nella gestione del diabete

La rivista Diabetes Care ha pubblicato uno studio che dimostra come lo stress emotivo possa condizionare negativamente l’andamento del diabete.

Continua a leggere

La Giornata Mondiale del Diabete nelle piazze d’Italia

In vista della Giornata Mondiale del Diabete nelle principali piazze d’Italia saranno allestiti punti d’informazione, diabetologi, infermieri, operatori sanitari e volontari, forniranno consulenze gratuite e distribuiranno materiale informativo.

Continua a leggere

Migliorare l’ambiente aumentando il verde diminuisce il rischio di diabete

La rivista Diabetes Care ha pubblicato uno studio australiano secondo cui l’incidenza di diabete mellito di tipo 2 (Dmt2) si riduce nelle zone in cui ci sono più spazi verdi e aperti

Continua a leggere

In Croazia un torneo di calcio a cinque riservato ai diabetici

Si è concluso a Zara, con la vittoria della squadra ungherese, il torneo internazionale Diaeuro 2013, cui hanno partecipato circa 100 atleti con diabete, maggiorenni e non professionisti, provenienti da 12 nazioni.

Continua a leggere

Più alta la mortalità delle donne con diabete, rispetto agli uomini

Uno studio della Memorial Unversity of Newfoundland di St. John’s, in Canada, dimostra che le donne con diabete, rispetto agli uomini con la stessa malattia, hanno un rischio maggiore di morte, soprattutto per patologie cardiovascolari.

Continua a leggere

Per i diabetici più alto il rischio di perdita dei denti

Secondo i risultati di una ricerca condotta dal Bureau of Dental Health (Ufficio di Igiene Dentale) del Dipartimento di Sanità dello Stato di New York, di Albany, il rischio di edentulia (perdita totale o parziale dei denti) è più alto fra le persone con diabete

Continua a leggere

VI Italian Barometer Diabetes Forum

Mercoledi 29 maggio, ore 11:00 - presso la tensostruttura del Changing Diabetes®Blue Circle - Roma, Piazza San Silvestro alla presentazione della sesta edizione dell'Italian Barometer Diabetes Forumone

Continua a leggere

Per i diabetici rischio doppio e anche triplo di problemi di udito

Un’ampia ricerca giapponese ha risolto la questione se il diabete possa costituire un fattore di rischio non solo per la vista ma anche per l’udito. È noto che fra le complicanze del diabete ci sono anche i problemi alla retina, che rendono necessari controlli regolari per le persone che soffrono di questa malattia.

Continua a leggere

L’auto-monitoraggio aiuta a controllare la glicemia

I livelli di emoglobina glicata, nel sangue dei soggetti con diabete di tipo 2, possono essere ridotti grazie al controllo scientifico e programmato della glicemia da parte degli stessi pazienti, resa possibile dai dispositivi portatili

Continua a leggere

In una nuova molecola nuove prospettive contro il diabete

è stata presentata una nuova molecola frutto di una ricerca italiana, Reparixin, che offre “una incoraggiante prospettiva” per bloccare fin dall’inizio il diabete di tipo 1

Continua a leggere

Per i 90 anni dell’insulina, una nuova campagna di sensibilizzazione

La scoperta che l’insulina, allora estratta dal fegato del maiale, poteva salvare la vita ai malati di diabete è stata fatta novant’anni fa, esattamente l’11 gennaio 1922, quando fu iniettata a due bambini di circa 11 anni: Leonard ed Elizebeth, che ebbero così salva la vita.

Continua a leggere

Rapido incremento dei malati di diabete in Italia: oltre tre milioni

È stato presentato al Senato l’Italian Barometer Diabetes Observatory, che rivela che in Italia il numero di malati di diabete ha raggiunto la soglia di tre milioni di persone ben 15 anni prima di quanto avesse previsto l’International Diabetes Federation, che aveva indicato il raggiungimento di quella soglia per il 2025.

Continua a leggere

Insulina da inalare contro il diabete

Il pre-diabete è un’intolleranza al glucosio caratterizzata da livelli costanti di glucosio superiori alla norma e da livelli di insulina circolante elevati; si trasforma in diabete conclamato in oltre un terzo dei casi, mentre in un altro terzo si può evitarne l’evoluzione negativa assumendo farmaci e cambiando radicalmente gli stili di vita.

Continua a leggere

Diabete: la terapia personalizzata fa scuola nel mondo

È “made in Italy” il modello di cura personalizzato del diabete che potrebbe essere implementato a livello internazionale: la notizia viene da Lisbona, dove si sta svolgendo il 47° Congresso della European Association for the Study of Diabetes (EASD).

Continua a leggere

Uno e mezzo: è il nuovo tipo di diabete

La scoperta di un nuovo tipo di diabete può aprire nuove prospettive nella ricerca medica e nella cura della malattia; la scoperta è avvenuta osservando che il 30% dei malati di diabete giovanile, quello di tipo 1, presenta gli stessi sintomi dei malati di diabete di tipo 2 e che il 4% di questi ultimi presenta le complicanze tipiche del diabete di tipo 1, quello degli adulti, insulino dipendente.

Continua a leggere

I ragazzi con diabete di tipo 1 a Milano per la Junior Cup 2011

Il 12 giugno a Milano, nel Centro Sportivo Cannavò dell’Idroscalo, si disputerà la Coppa Italia della Medtronic Diabetes Junior Cup, torneo a eliminazione diretta per ragazzi dai 10 ai 18 anni con diabete di tipo 1; l’appuntamento è realizzato con il Patrocinio del Coni Provinciale di Milano e della Federazione Italiana Gioco Calcio.

Continua a leggere

Dormire male nuoce a chi ha il diabete di tipo 2

Da una ricerca dell’Università di Chicago risulta che le persone con diabete di tipo 2 che la notte dormono sonni tranquilli hanno iperglicemia e resistenza all’insulina più basse rispetto a chi, con lo stesso tipo di diabete, dorme in modo non continuativo o soffre d’insonnia.

Continua a leggere

Il glutine ai bambini non accelera la comparsa del diabete

La rivista Diabetes Care ha pubblicato una ricerca del Children’s Hospital di Pittsburgh secondo cui ritardando l’introduzione del glutine nell’alimentazione dei neonati che sono geneticamente predisposti al diabete non se ne ritarda la comparsa e il decorso, al contrario di quanto sostenevano precedenti studi.

Continua a leggere

Trip Therapy: Claudio, in viaggio con il diabete di tipo 1

Le 6 settimane australiane Inizialmente sarei dovuto rimanere nella terra dei canguri solo tre settimane, ma il cargo che mi avrebbe portato fino in Canada aveva accumulato ritardo…

Continua a leggere

Nella lotta contro il diabete un osservatorio nazionale

Italian Barometer Diabetes Observatory, il progetto nazionale volto alla lotta al diabete che è stato presentato nei giorni scorsi al Senato, è stato siglato dall’Università degli Studi Tor Vergata di Roma, dall’Associazione parlamentare per la tutela e la promozione del diritto alla prevenzione e dall’Associazione Diabete Italia.

Continua a leggere

Il diabete è favorito dal fumo, anche da quello passivo

Secondo una ricerca del Brigham and Women’s Hospital di Boston l’insorgenza del diabete di tipo 2 è favorita non sono dal fumo attivo ma anche da quello passivo. Nel 1982 erano stati distribuiti a 100mila infermiere altrettanti questionari sul loro rapporto con il fumo attivo o sulla loro eventuale esposizione al fumo passivo

Continua a leggere

Una ‘cintura del diabete’: mapparlo per prevenirlo

L’American Journal of Preventive Medicine ha pubblicato una ricerca del Centers for Desease Control and Prevention (Cdc) di Atlanta che avrebbe identificato una ‘cintura del diabete’ (diabetes belt) come quelle già note in agricoltura per le coltivazioni di mais o cotone.

Continua a leggere

Diabete: test glicemia potrebbe essere influenzato dalle mani sporche di frutta

Il tester per la glicemia può essere influenzato da residui di cibo sulle mani e finora si pensava che pulirle con l’alcol potesse essere sufficiente ma recenti verifiche consigliano di lavarsele bene, le mani

Continua a leggere

Diabete e grasso in eccesso

Allo scopo di quantificare l’associazione fra obesità e grasso in eccesso nella predisposizione al diabete mellito, è stato utilizzato uno studio di coorte in cui sono state monitorate per 12 anni circa 4.000 persone di 65 anni e oltre. Nel corso dello studio sono stati diagnosticati 339 nuovi casi di diabete.

Continua a leggere

L’alimentazione ricca di grassi dei padri potrebbe indurre il diabete nei figli

Secondo uno studio dell’University of New South Wales di Sydney pubblicato su Nature, l’alimentazione sbagliata del padre potrebbe influenzare negativamente la salute dei futuri figli: gli uomini che desiderano diventare padri devono quindi seguire una dieta sana, analoga a quella delle future madri.

Continua a leggere

Farmaci antidepressivi e il diabete di tipo 2

Secondo il risultato di due studi, uno americano e l’altro inglese, l’uso degli antidepressivi favorirebbe l’insorgenza del diabete di tipo 2: lo studio dell’University College di Londra e quello dell’Hopkins University di Baltimora sono stati pubblicati sulla rivista Diabetes Care.

Continua a leggere

Il controllo della glicemia sull’iPhone

I diabetici esperti di nuove tecnologie e dei più recenti smart phone potranno monitorare la propria glicemia grazie al primo sistema per il tenere sotto controllo la glicemia che può collegarsi con un’apposita applicazione all’iPhone e all’iPod touch della Apple.

Continua a leggere

Insulina utile anche contro le infezioni batteriche

L’insulina potrebbe diventare uno strumento efficace contro infezioni batteriche come necrosi dei reni e shock, che possono avere conseguenze mortali soprattutto nei pazienti immunodepressi.

Continua a leggere

Un test genetico per predire il rischio di ictus alle persone con diabete

L’ictus non è prevedibile anche se le sue cause sono note; si sa che il rischio più alto è per persone con diabete e i cardiopatici.

Continua a leggere

Il rischio di complicanze del diabete ridotto del 40% con il microinfusore

Secondo Star 3, lo studio clinico presentato al Congresso dell’American Diabetes Association e pubblicato sul New England Journal of Medicine, un microinfusore di insulina integrato con il controllo continuo della glicemia potrebbe ridurre del 40% il rischio di complicanze nei pazienti con diabete di tipo 1 insulinodipendenti.

Continua a leggere

Bimbi diabetici: afro-americani hanno HbA1c elevata indipendentemente dal livello di glucosio nel sangue

I bambini afro-americani con diabete di tipo 1 hanno livelli di emoglobina glicata (HbA1c) significativamente maggiore rispetto ai bambini caucasici indipendentemente dal livello medio di glucosio nel sangue (MBG).

Continua a leggere

Diabetici: controllo intenso della glicemia riduce il rischio di infarto del miocardio

Il controllo della glicemia in pazienti affetti da diabete di tipo 2 riduce il rischio di infarto del miocardio non fatale. Sarebbe questa la conclusione a cui portano i risultati di uno studio condotto dai ricercatori dell’Università del Missouri, Kansas City (USA).

Continua a leggere

Troppa sedentarietà aumenta il rischio di morte prematura

Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori del Baker Idi Heart and Diabetes Institute di Victoria, in Australia, confermerebbe l’ipotesi che lo stile di vita troppo sedentario tipico della società moderna aumenti il rischio di morire prematuramente.

Continua a leggere

Trapianto di cellule suine nelle persone con diabete potrebbe sostituire iniezioni di insulina

Nel corso del convegno dell'American Diabetes Association, che avrà luogo nel mese di giugno, verranno presentati i risultati di una sperimentazione su soggetti umani del trapianto di cellule suine che producono insulina.

Continua a leggere

Iniziare screening diabete di tipo 2 fra i 35 e i 45 anni e ogni 3-5 anni perché sia costo-efficace

Richard Kahn dell'American Diabetes Association e i suoi collaboratori hanno confrontato sette strategie di screening di popolazione con l'assenza o la massima frequenza di controlli utilizzando un modello matematico sviluppato da uno dei coautori e denominato Archimedes Model.

Continua a leggere

Perché sono inefficaci gli antidepressivi per i diabetici

Trattare inizialmente i pazienti con diabete di tipo 2 con farmaci antidepressivi pare sia poco efficace, questa la conclusione dello studio realizzato dal Dipartimento di Psichiatria della Washington University School of Medicine di St. Louis, Missouri (Usa).

Continua a leggere

Changing Diabetes Barometer

Il Changing Diabetes Barometer è un progetto per misurare i progressi della lotta a quella vera pandemia che è il diabete, per studiarlo, arginarlo e sconfiggerlo.

Continua a leggere

Per la cura del diabete è meglio una vita sana

L’uso dei farmaci che abbassano il livello degli zuccheri nel sangue e tengono sotto controllo la pressione non sarebbe un metodo sicuro per evitare che il diabete si sviluppi nelle persone a rischio: questo il risultato di una ricerca effettuata dall’Università di Oxford (Gran Bretagna) e pubblicata dal ‘New England Journal of Medicine’.

Continua a leggere

Uno stile di vita sano aiuta più dei farmaci a ridurre il rischio diabete

Per i pazienti considerati a rischio diabete la prevenzione migliore sarebbe quella di adottare uno stile di vita sano invece di assumere farmaci per tenere sotto controllo pressione e glicemia.

Continua a leggere

Donne diabetiche: in gravidanza carenza di ferro può aumentare livello HbA1c

I risultati di uno studio condotto press il Kinki Central Hospital di Hyogo, in Giappone, indicano che le donne diabetiche nell’ultimo periodo di gravidanza hanno un livello elevato di emoglobina glicata (HbA1c) ma non alti livelli di albumina glicata, probabilmente a causa di una mancanza di ferro nell’organismo.

Continua a leggere

Identificati i fattori di rischio per disfunzione diastolica in pazienti diabetici

L’inattività fisica e il livello di glucosio nel sangue possono predire il rischio di disfunzione diastolica asintomatica, una patologia che interessa con maggior frequenza i pazienti appartenenti a minoranze etniche che sono stati di recente diagnosticati diabetici di tipo 2.

Continua a leggere

Diabetici tipo 2: iperglicemia aumenta rischio cancro

La presenza di iperglicemia sembra essere un fattore di rischio del cancro nei pazienti diabetici cinesi mentre l’utilizzo di insulina in questi individui è stato associato a una riduzione del rischio.

Continua a leggere

Nuovi criteri diagnostici per determinare il rischio di diabete gestazionale

I criteri diagnostici per il diabete mellito gestazionale dovrebbero essere più rigorosi e più donne dovrebbero essere sottoposte a controlli: questo è quanto emerge dalle raccomandazioni della New International Association of Diabetes and Pregnancy Study Group (IADPSG)

Continua a leggere

Meno rischi di diabete per le madri che allattano

Le donne con figli corrono un rischio maggiore di contrarre il diabete di tipo 2 rispetto a quelle che non ne hanno ma l’allattamento al seno per un periodo di almeno tre mesi diminuisce significativamente il rischio di ammalarsi.

Continua a leggere

Gruppo etnico di origine influisce sul profilo lipidico

Una ricerca condotta dal Diabetes Epidemiology: Collaborative Analysis of Diagnostic Criteria in Europe e dal Diabetes Epidemiology: Collaborative Analysis of Diagnostic Criteria in Asia ha fornito nuove prove a supporto dell'ipotesi che per una buona gestione delle patologie cardiovascolari servano strategie su misura per i diversi gruppi etnici.

Continua a leggere

Infarto del miocardio: differenze nella gestione di pazienti diabetici e non

Secondo i risultati di uno studio effettuato presso la Caisse Nationale d'Assurance Maladie des Travailleurs Salariés di Parigi, i pazienti diabetici che soffrono di infarto miocardico acuto sono meno soggetti a sottoporsi ad angioplastica coronarica rispetto ai non diabetici.

Continua a leggere

Nascere da una madre diabetica aumenta il rischio cardiometabolico per il bebé

I bambini che nascono da donne diabetiche hanno livelli dei fattori di rischio cardiometabolico notevolmente più alti rispetto alla norma.

Continua a leggere

Prevenzione del diabete: pesce bianco e azzurro sono preziosi alleati

Consumare pesce bianco o pesce azzurro almeno una volta alla settimana può ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, mentre non è risultato altrettanto benefico il consumo di crostacei, che possono addirittura aumentare questo rischio.

Continua a leggere

Pre-ipertensione aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2

Le persone affette da pre-ipertensione potrebbero essere soggette a un rischio maggiore di sviluppare il diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete - Oltre 100 ricette per tutti i gusti

Il testo offre una raccolta di ricette fondamentali per il benessere del diabetico in ogni momento della giornata, e da cui trarre ispirazione per scatenare la fantasia.

Continua a leggere

Microaneurismi della retina predicono andamento della retinopatia in soggetti diabetici

I ricercatori della University of Southern Denmark di Odense affermano che un elevato numero di microaneurismi a livello della retina sia associato con una prognosi peggiore della retinopatia e a una minor probabilità che questa regredisca in soggetti affetti da diabete di tipo 1 e 2.

Continua a leggere

L'ipertensione a lungo andare peggiora capacità cognitive anche in pre-diabetici

I ricercatori del University Medical Center di Utrecht, nei Paesi Bassi, hanno di recente reso noti i risultati emersi da uno studio iniziato nel 1989 che aveva come scopo quello di analizzare gli effetti del diabete e dei disturbi ad esso collegati, come ipertensione e iperglicemia, sulle funzioni cognitive dei soggetti presi in considerazione nello studio.

Continua a leggere

Controllo glicemico: nei diabetici con HIV più attendibile la fruttosamina dell'emoglobina glicata

Utilizzare l'emoglobina glicata (HbA1c) come parametro per misurare il controllo glicemico può indurre a sottostimare il livello del glucosio in soggetti HIV positivi con diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Dieta ipoglicemica supplisce la terapia

Una dieta a basso indice glicemico può ridurre in modo significativo l'uso dell'insulina nelle donne con diabete gestazionale senza compromettere gli esiti materni o fetali.

Continua a leggere

Utilizzo di messaggi elettronici al medico migliora controllo glicemico

Secondo una ricerca condotta nel periodo tra gennaio del 2004 e marzo del 2005 a Seattle, negli USA, i pazienti diabetici che utilizzano il servizio di messaggi elettronici per comunicare il proprio stato di salute al medico curante hanno un miglior controllo della glicemia.

Continua a leggere

Diabete di tipo 1 nelle donne aumenta la fragilità ossea

Per le giovani donne diabetiche potrebbe essere importante tenere sotto controllo il parametro che indica la densità minerale ossea (BMD) in modo da prevenire eventuali fratture nell'età della postmenopausa provocate dall'osteoporosi.

Continua a leggere

Diabetici: la telemedicina aiuta a migliorare il controllo glicemico

I risultati, pubblicati sul Journal of Diabetes, Obesity and Metabolism, hanno mostrato che rispetto ai trattamenti tradizionali, i diabetici assistiti tramite la telemedicina avevano livelli di emoglobina glicata (hbA1c) inferiori, e il numero di ricoveri ospedalieri risultava più basso per coloro che venivano seguiti da personale specializzato a distanza.

Continua a leggere

Diabetici: la sindrome metabolica aumenta il rischio di disturbi renali

Con il termine albuminuria si indica la presenza di albumina nelle urine la quale, una volta superata la soglia dei 300 mg nelle 24 ore da origine alla microalbuminuria, un disturbo che può indicare futuri problemi renali.

Continua a leggere

Attività fisica moderata protegge dal diabete

Praticare regolarmente attività fisica moderata o intensa migliora la resistenza all'insulina prevenendo così l'insorgere del diabete di tipo 2, soprattutto nei soggetti a rischio.

Continua a leggere

Diabete tipo 2: per gli ipertesi il rischio è maggiore

Uno studio condotto dal dottor Bruno Trimarco e colleghi, ha indagato il livello di incidenza del diabete di tipo 2 fra persone che soffrono di ipertensione, dimostrando che alterazioni nell'apparato circolatorio possono effettivamente essere campanelli d'allarme dello sviluppo del diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete di tipo 2, eccesso di peso e incontinenza urinaria

L'incontinenza urinaria è altamente prevalente nelle donne obese ed in sovrappeso con diabete di tipo 2, superando ampiamente tutte le altre complicazioni del diabete.

Continua a leggere

Diabete, arriva l'ambulatorio «mobile»

Oggi arriva a Latina l'Unità Mobile del Bcd per informare e sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza del buon compenso del diabete e su come tenere sotto controllo la patologia, che peraltro colpisce molti cittadini della provincia pontina.

Continua a leggere

Emoglobina glicata e BMI predicono rischio diabete per soggetti con insufficienza cardiaca cronica

L'emoglobina glicata (HbA1c) e l'indice di massa corporea (BMI) sono fattori molto utili per prevedere la possibilità di una futura insorgenza del diabete in soggetti non diabetici con insufficienza cardiaca cronica.

Continua a leggere

Diabete tipo 2, pancreatite e malattie biliari

I pazienti con diabete di tipo 2 presentano un rischio almeno triplicato di pancreatite e doppio di malattie biliari rispetto a soggetti non diabetici di pari sesso ed età.

Continua a leggere

Diabete tipo 2: per gli ipertesi il rischio è maggiore

Uno studio condotto dal dottor Bruno Trimarco e colleghi, ha indagato il livello di incidenza del diabete di tipo 2 fra persone che soffrono di ipertensione, dimostrando che alterazioni nell'apparato circolatorio possono effettivamente essere campanelli d'allarme dello sviluppo del diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete tipo 2: zinco riduce rischio nelle donne

Nonostante le prove derivanti da studi su animali del fatto che l'assunzione di zinco possa avere effetti protettivi nei confronti del diabete di tipo 2, finora sono stati condotti pochi studi sull'uomo per confermare questa correlazione

Continua a leggere

Diabete e termoregolazione notturna del piede

La regolazione della temperatura del piede nei pazienti diabetici con o senza polineuropatia diabetica risulta significativamente danneggiata durante il sonno.

Continua a leggere

Diabetici: episodi di ipoglicemia grave riducono abilità cognitive

Durante la Diabetes UK Annual Professional Conference tenutasi a Glasgow dall'11 al 13 marzo un gruppo di studiosi ha reso noti i risultati di una ricerca volta a dimostrare che in soggetti affetti da diabete di tipo 2 i picchi di ipoglicemia grave possono causare danni a livello cognitivo.

Continua a leggere

La sensibilità dell'insulina predice il rischio futuro di diabete

I risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Diabetes & Metabolism e condotto da un gruppo di ricercatori svedesi ha mostrato che un basso livello della proteina IGFBP-1 nell'organismo è associato alla comparsa del diabete di tipo 2 o a una minore tolleranza al glucosio in soggetti di mezza età.

Continua a leggere

I livelli dell'antagonista del recettore IL-1 preannunciano insorgere del diabete

Nell'organismo di pazienti affetti da diabete di tipo 2 la presenza dell'IL-1RA, recettore antagonista dell'interleuchina 1 beta, migliora la regolazione del livello di glicemia nel corpo.

Continua a leggere

Monitoraggio glicemico possibile per 10 giorni

L'uso per 10 giorni di un sistema di monitoraggio settimanale per la glicemia appare affidabile, sicuro e pratico. Rispetto ai sistemi di automonitoraggio domiciliare con stick, gli apparecchi di monitoraggio continuo mostrano una migliore performance alla decima giornata di uso.

Continua a leggere