Diabete tipo 2: zinco riduce rischio nelle donne

Un’elevata assunzione di zinco è connessa ad una netta riduzione del rischio di diabete di tipo 2 nelle donne. Nonostante le prove derivanti da studi su animali del fatto che l’assunzione di zinco possa avere effetti protettivi nei confronti del diabete di tipo 2, finora sono stati condotti pochi studi sull’uomo per confermare questa correlazione: l’ipotesi non è mai stata esaminata finora in uno studio prospettico, ed inoltre sarebbe utile esaminare separatamente l’azione dello zinco derivante dagli integratori da quella dello zinco presente negli alimenti, in quanto il primo è maggiormente biodisponibile. E’ stato dimostrato che una dieta con un elevato rapporto zinco/ferro ematico è significativamente associata ad una diminuzione del rischio di diabete di tipo 2, ma comunque si tratta di dati preliminari che necessitano di conferme in ulteriori studi.

 

 
Fonte: Diabetes Care. 2009; 32: 629-3

Potrebbero interessarti

  • 14 aprile 2018Prevenzione Diabete tipo 2: il nuovo account Twitter @AemmediDispensa “pillole” di prevenzione il nuovo account twitter dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), cofirmataria insieme ad altre società scientifiche della Campagna lanciata dal Ministero della Salute per prevenire il diabete di tipo 2 (DT2); grazie a una dieta sana ed esercizio costante, i soggetti più a rischio possono ridurre del 50% la propria probabilità di diventare diabetici. Posted in NEWS - 2018
  • 4 aprile 2018Nefropatia diabetica: quale aiuto dall’alimentazione?La nefropatia che può manifestarsi nelle persone con diabete ma anche in chi soffre di ipertensione arteriosa è una condizione di insufficienza renale cronica. Una corretta alimentazione, con un particolare controllo sull’assunzione delle proteine (il cui metabolismo viene alterato in caso di nefropatia diabetica) può aiutare a proteggere i reni nei soggetti predisposti. Posted in Nefropatia, Nutrizione
  • 29 aprile 201811th Italian Diabetes & Obesity Barometer ReportPresentato a Roma il 17 aprile 2018, il Rapporto Annuale della Fondazione IBDO fotografa la situazione italiana, con un focus particolare sulle singole regioni, di diabete tipo 2 e obesità (diabesità), due patologie in crescita che molto spesso si associano nella stessa persona, aumentando notevolmente i rischi di ulteriori comorbidità, riduzione della qualità e dell’aspettativa di […] Posted in Italia