Due farmaci insieme contro l’obesità

La rivista The Lancet ha presentato i risultati di un trial condotto per verificare su soggetti obesi l’efficacia nella riduzione del peso di due farmaci: la fentermina (un neurotrasmettitore che influenza la sensazione di fame) e il topiramato (un anticonvulsivo che ha molteplici meccanismi d’azione). I due farmaci sono stati usati insieme su circa 2.500 pazienti con indice di massa corporea fra 27 e 45 e comorbidità come diabete o problemi cardiovascolari, con il risultato di una riduzione del peso doppia rispetto alle terapie tradizionali: fino al 10% in un anno. Kishore Gadde del Duke University Medical Center osserva: «Nel gruppo che ha assunto i farmaci tutti i giorni per 56 settimane si è verificata una riduzione del peso in media dell’8,6% maggiore rispetto al gruppo che ha assunto un placebo. Inoltre, insieme a questo effetto si è verificata una forte riduzione degli altri sintomi associati all’obesità». Gli effetti collaterali provocati dai due farmaci sono stati minimi.

Fonte 11 aprile 2011, thelancet.com

Potrebbero interessarti

  • 9 novembre 2016Uno sguardo al diabete nel mondoL'inarrestabile incremento numerico dei casi di diabete mellito in tutto il mondo e il dato saliente che emerge da un'analisi geografica delle aree a maggior sviluppo epidemiologico è che il diabete cresce maggiormente in Asia, Oceania ed Africa rispetto all'Europa e al Nord-America. Posted in Mondo, Europa
  • 14 novembre 2016La medicina di genereLa Medicina di genere è finalizzata a garantire l’appropriatezza della terapia a ogni persona, uomo o donna che sia, rafforzando il concetto della centralità del singolo paziente che il medico si trova davanti e alle sue specifiche esigenze di salute. Posted in Diabete al femminile
  • 11 novembre 2016Girovita: diamogli un taglioManiglie di Venere, fisico a mela o… odiosa pancetta? Chiamateli come volete ma non esagerate. Troppi chili, soprattutto se concentrati nella parte centrale del corpo aumentano il rischio di diabete, ipertensione e malattie del cuore. Posted in Indici e calcoli, Area interattiva