Per i ragazzi monitorare il diabete a scuola

L’Onorevole Paola Binetti dell’Udc ha chiesto al Ministro della Salute Ferruccio Fazio che nelle scuole venga garantita la cura di patologie croniche come il diabete. Per quanto negli ultimi 20 anni l’incidenza del diabete giovanile sia salita da 9 a 14 casi ogni 100mila abitanti, l’85% dei ragazzi diabetici non riesce ancora a eseguire il controllo glicemico a scuola né a farsi l’insulina; inoltre, nel 60% degli istituti scolastici per questi bambini non sono disponibili menù specifici. Come ha sottolineato l’Onorevole Binetti: “Nelle scuole italiane è necessario un monitoraggio più tempestivo per il diabete dei bambini e dei ragazzi, in quanto è a scuola che passano la maggior parte del loro tempo”.

 

 

 

Fonte: 25 novembre, agenparl.it

Potrebbero interessarti

  • 14 novembre 2016Corso sull’alimentazione corretta nel diabetico di tipo 1 in terapia insulinica intensivaSSD DIABETOLOGIA - ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano. In collaborazione con Associazione Diabetici della Provincia di Milano. Gli incontri si terranno presso Ospedale Niguarda – Piazza Ospedale Maggiore 3, Milano. Posted in EVENTI - 2016
  • 8 dicembre 2016Podologo: l’esperto per la cura dei piediNelle competenze del podologo rientrano le asportazioni di tessuti cheratinici ipertrofici, la cura delle patologie delle unghie [onicocriptosi (unghia incarnica), onicogrifosi, onicomicosi], la riabilitazione del passo con tecniche appropriate e con l’utilizzo di presidi ortesici. Posted in Piede diabetico
  • 7 gennaio 2017Prevenzione e cura del piede diabeticoLa cura quotidiana dei piedi è essenziale per la persona con diabete, per mantenerli sani, per facilitare la rapida identificazione di eventuali alterazioni e per prevenire il piede diabetico, una complicanza subdola e invalidante che se diagnosticata precocemente può essere contrastata in modo efficace. Posted in Complicanze