Il Centro Piede Diabetico dell’IRCCS Multimedica di Sesto S. Giovanni - Diabete.com

Il Centro Piede Diabetico dell’IRCCS Multimedica di Sesto S. Giovanni

UO diretta dal Prof. Carlo Maria Ferdinando Caravaggi**

 

L’Unità Operativa del Piede Diabetico dell’IRCCS Multimedica di Sesto S. Giovanni offre un approccio completo al Piede Diabetico, una delle complicanze diabetiche più subdole. Il Centro si occupa infatti di ricerca, prevenzione, diagnosi, trattamenti ambulatoriali, ortesi, cura delle forme più complesse e chirurgia, se necessaria.

 

Qual è l’approccio del Centro per il Piede diabetico di MultiMedica?

Assicurare una valida prevenzione e, in caso di necessità di un trattamento efficace, che consenta al paziente una rapida ripresa del cammino e un miglioramento della qualità di vita, è l’obiettivo primario del Centro del Piede Diabetico MultiMedica. Tutto ciò grazie a un approccio multidisciplinare che coinvolge sia il paziente (che è sempre primo attore del suo trattamento), che medici, infermieri, podologi e tecnici ortopedici. Perché per vincere il piede diabetico, ci vuole un gioco di squadra.

 

  • Prevenzione: la collaborazione del team con i Medici di Medicina Generale consente di identificare i soggetti a rischio di diabete e attivare il programma di prevenzione. Il programma prevede dei percorsi strutturati di modificazione degli stili di vita attraverso la sinergia di medici di medicina generale e specialisti diabetologi.
  • Diagnosi e cura: quando si affronta il Piede Diabetico, una corretta diagnosi delle lesioni è fondamentale per ottimizzare la terapia. La presenza di un’ulcera anche non infetta è sempre un’urgenza perché potrebbe evolvere rapidamente verso un’infezione severa.
  • Ambulatorio controlli e urgenze: Il Centro del Piede Diabetico Multimedica ha organizzato da tempo un Ambulatorio Piede Diabetico attivo dal Lunedì al Venerdì per appuntamenti di controllo e per visite con carattere di urgenza.
  • Presenza di ulcera: il paziente con ulcera diabetica è sottoposto a un triage per valutare la necessità di un ricovero immediato o di un trattamento conservativo ambulatoriale condiviso con il medico curante.
  • Urgenze: In caso di urgenza, il paziente potrà recarsi al Pronto Soccorso dell’Ospedale Multimedica Sesto S. Giovanni dove sarà visitato dell’equipe che valuterà la necessità di un ricovero o di un intervento chirurgico (possibile H24).
  • Ricovero: in caso di ricovero il paziente è indirizzato nel Reparto del Piede Diabetico per essere sottoposto agli accertamenti diagnostici necessari.
  • Team multidisciplinare: una diagnosi rapida e un trattamento tempestivo anche dei quadri più severi si avvale della collaborazione della Chirurgia Vascolare, diretta dal dr. Losa, e della Cardiologia Interventistica, diretta dal dr. Airoldi, specializzate nel trattamento chirurgico ed endoluminale dell’arteriopatia diabetica periferica.
    Il trattamento chirurgico, in urgenza, delle infezioni gravi e, in elezione, della correzione delle severe deformità e instabilità articolari del piede diabetico, quali ad esempio la Neuroatropatia di Charcot, rappresentano una specializzazione e un fiore all’occhiello del Centro del Piede Diabetico Multimedica.
  • Casi critici: i pazienti con diabete nefropatici e in dialisi, che presentano quadri infettivi e ischemici ancora più complessi, poiché interessano sia gli arti inferiori che superiori, si avvalgono anche della supervisione dei colleghi dell’Unità di Nefrologia e Dialisi, diretta dal dr. Bertoli.
  • Ortesi: a seconda del profilo clinico e delle eventuali lesioni può rendersi necessario l’utilizzo di dispositivi ortopedici. La consulenza di un Tecnico Ortopedico Specializzato permette di individuare il percorso più idoneo da seguire per il paziente.
  • Assistenza domiciliare: Il percorso di cura si completa a casa con l’assistenza domiciliare.

 

 

Prevenzione, assistenza e cura ma anche …. Ricerca sul Piede Diabetico

In MultiMedica, l’approccio allo studio e all’assistenza dei pazienti con malattie metaboliche è a 360 gradi. Un team di giovani ricercatori è guidato da studiosi di esperienza per trovare strategie di screening precoce e individuare marcatori che valutino l’entità del rischio cardiovascolare nelle persone predisposte al diabete con uno studio di indagine su stili di vita e abitudini alimentari.

 

Altre aree di ricerca sono della U.O del trattamento del Piede Diabetico sono:

  • lesioni acute infette del Piede Diabetico,
  • amputazioni maggiori e minori,
  • correzione della deformità e dell’instabilità articolare del piede diabetico (Neuroatropatia di Charcot),
  • trattamento chirurgico delle ulcere di varia eziologia degli arti inferiori.

 

 

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Unità Operativa per la cura del Piede Diabetico

Presso IRCCS Multimedica Sesto San Giovanni (MI)
Via Milanese 300, Sesto San Giovanni
Centralino02 2420.91
CUP Telefonico
SSN 02.86.87.88.89
SOL 02.999.61.999
Ambulatorio Piede Diabetico Tel 02 24209240
Email: info@ilpiedediabetico.it
Cell 3202414211

 

 

** Il Prof. Carlo Maria Ferdinando Caravaggi è Responsabile del Centro Piede Diabetico del Gruppo MultiMedica. Ha maturato negli anni un’importante esperienza  nella prevenzione e cura del piede diabetico, dapprima come Dirigente Medico presso il Presidio Ospedaliero di Abbiategrasso – Azienda Ospedaliera Ospedale Civile di Legnano, poi come Responsabile del centro per lo Studio e la Cura del Piede Diabetico presso l’Ospedale di Abbiategrasso e in seguito Direttore del Centro Interdipartimentale per la cura del piede diabetico presso Istituto Clinico Città Studi Milano.
Per maggiori informazioni, accedi al sito https://www.multimedica.it/medici/caravaggi-carlo-maria-ferdinando/

 

 

Potrebbero interessarti