Articoli

Team Novo Nordisk corre per te: come diventare "fan of the race"

Team Novo Nordisk corre per te: come diventare "fan of the race"

Essere l'unica squadra al mondo di ciclisti professionisti composta esclusivamente da atleti che soffrono di diabete di tipo 1 significa portare sulle strade di ogni Paese un modello di vita in grado di sconfiggere pregiudizi e paure. Per questo il Team Novo Nordisk promuove iniziative che possano coinvolgere e rendere protagonisti delle loro avventure ciclistiche anche persone che li seguono - atleti magari - ma non professionisti, che ogni giorno affrontano la sfida con il diabete.

Continua a leggere

Team Novo Nordisk: salite sul bus, per cambiare il diabete.

Team Novo Nordisk: salite sul bus, per cambiare il diabete

Fra le molte iniziative emozionanti che abbiamo scoperto durante la permanenza in Italia del Team Novo Nordisk, una era forse la più evidente. Stampate lungo tutta la fiancata del bus con cui girano il mondo gli atleti del team - l'unico team ciclistico professionale composto esclusivamente da persone affette da diabete di tipo 1 - una serie di frasi di incoraggiamento, supporto e amicizia lasciate sui social dai sostenitori e dagli ammiratori sempre più numerosi di questa squadra speciale.

Continua a leggere

La legislazione regionale sul diabete

La legislazione regionale sul diabete

Secondo quanto emerso dall’indagine della Società Italiana di Diabetologia (SID) condotta a cavallo tra il 2018 e il 2019, anche sotto il profilo degli aspetti legislativi riguardanti la gestione del diabete, esistono profonde differenze tra le singole Regioni Italiane. Questo è vero relativamente a Leggi, Delibere di Giunta Regionale (DGR), Delibere Consiglio Regionale (DCR) e Percorsi Diagnostico-Terapeutici Assistenziali (PDTA) concernenti la  patologia cronica diabetica.

Continua a leggere

Distribuzione dei Centri di cura per il piede diabetico in Italia

Distribuzione dei Centri di cura per il piede diabetico in Italia

Allo stato attuale, dall’ultima indagine SID (2018-2019), nonostante la sindrome del piede diabetico sia una complicanza che colpisce fino al 15 per cento della popolazione con diabete, la distribuzione di ambulatori podologici nei Centri di Diabetologia (CD) italiani è tuttora a macchia di leopardo, anche se in lieve aumento rispetto alla precedente indagine SID del 2016.

Continua a leggere

Il GP Indurain del Team Novo Nordisk e la storia di David Lozano

Il GP Indurain del Team Novo Nordisk e la storia di David Lozano

Continuiamo a seguire le avventure europee del Team Novo Nordisk raccontandovi quanto successo sabato 6 aprile durante i 183 km del Gran Premio Miguel Indurain, in Spagna. Team Novo Nordisk, l’unica squadra al mondo di ciclisti professionisti composta solo da atleti affetti da diabete di tipo 1 ha piazzato due buoni risultati, che hanno contribuito a risvegliare l'attenzione del pubblico sulla campagna che è la ragione fondante del team.

Continua a leggere

Come si insegue un sogno: come si può diventare atleti del Team Novo Nordisk

Come si insegue un sogno: come si può diventare atleti del Team Novo Nordisk

Vi piacerebbe fare parte del Team Novo Nordisk? Il Team, l'unica squadra professionale al mondo composta da ciclisti che soffrono di diabete di tipo 1, è sempre alla ricerca di nuovi talenti che possano contribuire a diffondere nel mondo il messaggio di come lo sport possa aiutare a cambiare la percezione che si ha di questa malattia. Abbiamo parlato di come vengono selezionati gli atleti insieme a Phil Southerland mentre era a Milano nei giorni della Milano Sanremo 2019. Ecco che cosa ci ha detto.

Continua a leggere

Da una diagnosi di diabete tipo 1, un'opportunità per molti: Phil Southerland e la nascita del Team Novo Nordisk

Da una diagnosi di diabete tipo 1, un'opportunità per molti: Phil Southerland e la nascita del Team Novo Nordisk

Ripensando al nostro incontro con Phil Southerland nei giorni della presenza a Milano del Team Novo Nordisk per la Milano Sanremo, la prima sensazione che ricordiamo è quella di un uomo in grado di nascondere sotto un'apparente tranquillità una forza capace di smuovere le montagne. Cosa che ha effettivamente fatto, sconfiggendo la terribile prognosi che i medici avevano dato ai suoi genitori.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk in Europa per cambiare il diabete, e nel cuore il sogno del Giro d'Italia

Il Team Novo Nordisk in Europa per cambiare il diabete, e nel cuore il sogno del Giro d'Italia

Se vi hanno appassionato le imprese del Team Novo Nordisk durante la Milano Sanremo 2019, potete continuare a seguirli nelle altre tappe dei loro impegni in giro per l'Europa. Nel mese di aprile infatti, l'unica squadra mondiale di professionisti composta solo da atleti con diabete di tipo 1 parteciperà ad alcune importanti gare nel Vecchio Continente.

Continua a leggere

Il progetto "Cities Changing Diabetes" arriva a Milano con ambasciatori come Maurizio Damilano

Il progetto "Cities Changing Diabetes" arriva a Milano con ambasciatori come Maurizio Damilano

Non ci sono solo professionisti del ciclismo, come gli atleti del Team Novo Nordisk, a sostenere il progetto, ma campioni in numerose altre discipline sportive: il diabete non ostacola il successo nello sport. Parola di un campione olimpico, Maurizio Damilano, medaglia d’oro a Mosca 1980 e due volte campione mondiale della 20 km di marcia. Damilano è l’ideatore del nome e del metodo del “fitwalking”, camminata sportiva per il benessere, non competitiva, disciplina da lui lanciata e sviluppata in Italia.

Continua a leggere

In fuga dai pregiudizi sul diabete: I quattro assi del Team Novo Nordisk

In fuga dai pregiudizi sul diabete: I quattro assi del Team Novo Nordisk

La lunga fuga dei fantastici quattro del Team durante la Milano Sanremo 2019,  non è solo un gesto simbolico o un messaggio, ma una performance da grandi atleti, seguiti con cura anche dal punto di vista medico. L’edizione numero 110 della Milano Sanremo 2019, la “classicissima di primavera” ha avuto fra i suoi protagonisti indiscussi il poker di assi del Team Novo Nordisk, l’unica squadra al mondo di ciclisti professionisti composta esclusivamente da atleti affetti da diabete di tipo 1.

Continua a leggere

"Pedalo perché ho voluto la bici, non il diabete"

"Pedalo perché ho voluto la bici, non il diabete"

Con Umberto Poli e Andrea Peron, i due atleti italiani alla conferenza stampa di presentazione del Team Novo Nordisk prima della classicissima Milano-Sanremo2019 che si correrà domani, sabato 23 marzo 2019.

Continua a leggere

Team Novo Nordisk con Changing Diabetes uno sguardo nuovo sul diabete

Team Novo Nordisk con Changing Diabetes: uno sguardo nuovo sul diabete

Sulle maglie del Team Novo Nordisk, in Italia in questi giorni per partecipare alla classicissima Milano-Sanremo del prossimo 23 marzo 2019, campeggia la scritta "Changing Diabetes", ovvero “cambiare il diabete”. La scritta si riferisce a un progetto internazionale promosso dallo sponsor della squadra che, puntando sulla tenacia e la simpatia degli atleti del team (tutti affetti da diabete di tipo 1, è il caso di ricordarlo!), intende promuovere in tutto il mondo un modo differente di vedere il diabete.

Continua a leggere

Biciclette contro il diabete: torna in Italia il Team Novo Nordisk

Avere il diabete e partecipare da professionisti a una delle gare più importanti dei circuiti internazionali: sabato 23 marzo il Team Novo Nordisk, unica al mondo ad essere costituita esclusivamente da atleti con diabete, dimostrerà una volta di più che questo è possibile.

Continua a leggere

Il prof. Camillo Ricordi nominato nel nuovo CSS

Il prof. Camillo Ricordi nominato nel nuovo CSS

Il 5 ottobre 2019, la ministra Grillo ha nominato il nuovo Consiglio Superiore di Sanità, il maggiore organismo di consulenza del ministro della Salute. Tra i 30 membri - scelti in base ai titoli scientifici tra  «i top italian scientists» - anche il prof. Camillo Ricordi, Direttore del Diabetes Research Institute (DRI) di Miami e il nefrologo Prof. Giuseppe Remuzzi, nuovo Direttore dell’Istituto Mario Negri. Speriamo diano nuovi impulsi alla ricerca scientifica.

Continua a leggere

I diabetologi AMD “a scuola” di digital

I diabetologi AMD “a scuola” di digital

L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) lancia il progetto formativo “La digitalizzazione in diabetologia: attualità e prospettive” per favorire una maggiore conoscenza delle diverse tecnologie digitali, risorsa irrinunciabile per la cura del diabete; la nuova formazione deve consentire al diabetologo di saper per scegliere quella più adatta al singolo paziente, aiutandolo a raggiungere i suoi target terapeutici e una migliore qualità di vita.

Continua a leggere

Lo psicologo nel team di cura della diabetologia pediatrica: quale ruolo?

Lo psicologo nel team di cura della diabetologia pediatrica: quale ruolo?

La figura dello psicologo è una figura poliedrica molto importante nell’ambito di un ambulatorio di diabetologia pediatrica: ha un ruolo di riferimento perché dialoga, supporta e sostiene non solo i bambini/ragazzi/adolescenti che hanno scoperto il diabete di tipo 1 ma anche le famiglie, che hanno bisogno di trovare un nuovo equilibrio e media anche con l’equipe medica per trovare la miglior alleanza con i giovani pazienti.

Continua a leggere

Diabete: un percorso lungo da affrontare che necessita assistenza

Diabete: un percorso lungo da affrontare che necessita assistenza

L’educazione terapeutica secondo il suo fondatore JP Assal è “l’arte di seguire il paziente cronico nel percorso che va dallo choc della diagnosi all’accettazione della terapia.” È un processo continuo, che deve essere adattato al corso della malattia, al paziente, e al suo modo di vivere; è parte dell’assistenza a lungo termine.

Continua a leggere

Che cosa provoca la diagnosi di diabete in chi la riceve

Che cosa provoca la diagnosi di diabete in chi la riceve

Dopo la diagnosi di diabete, ci si sente spaesati, diversi in quanto malati, affetti da una malattia che per molti è invisibile ma però c’è (come noto il diabete di tipo 2 può decorrere anche per anni in modo asintomatico) ed è invadente.

Continua a leggere

Chi è e che cosa fa l’Associazione OSDI?

Chi è e che cosa fa l’Associazione OSDI?

A cura della d.ssa Silvia Maino, Vicepresidente OSDI (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani), Regione Lombardia. L’Associazione OSDI (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani) nasce nel 1989 e ha diverse finalità nell’ambito della prevenzione del diabete e dell’assistenza al paziente con diabete.

Continua a leggere

Dopo la Milano-Sanremo, un ricco calendario attende il Team Novo Nordisk

Dopo la Milano-Sanremo, un ricco calendario attende il Team Novo Nordisk

Conclusa da protagonista la classicissima Milano-Sanremo grazie alla fuga di Charles Planet, il Team Novo Nordisk prosegue dal Giappone il resto della sua stagione. Il primo appuntamento che impegnerà l’unica squadra ciclistica al mondo composta esclusivamente da atleti professionisti con diabete (diabete di tipo 1) è il Tour de Tochigi, gara del circuito UCI Asia Tour giunta alla sua seconda edizione.

Continua a leggere

“E’ un grande giorno quello in cui raggiungi i tuoi obiettivi e non hai rimpianti”

“E’ un grande giorno quello in cui raggiungi i tuoi obiettivi e non hai rimpianti”

Obiettivo raggiunto, dunque, per il Team Novo Nordisk. Piazzare un uomo in fuga alla Milano-Sanremo ha permesso ai milioni di italiani che erano incollati davanti al teleschermo di scoprire che il diabete non ostacola i grandi sogni.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk protagonista di una lunghissima fuga nella Milano-Sanremo di Vincenzo Nibali

Il Team Novo Nordisk protagonista di una lunghissima fuga nella Milano-Sanremo di Vincenzo Nibali

Dopo pochissimi chilometri, 9 uomini hanno preso il largo abbandonando il gruppo e accumulando minuti di vantaggio uno dopo l’altro. Tra questi, il francese classe ’93 Charles Planet, al quale il diabete è stato diagnosticato quando era un bimbo di 10 anni.

Continua a leggere

Lo sport contro il diabete, per città più sane e una vita di successi: l’esempio del Team Novo Nordisk

Lo sport contro il diabete, per città più sane e una vita di successi: l’esempio del Team Novo Nordisk

Milano, Palazzo Marino, uno dei simboli della città, il suo cuore amministrativo. E’ il giorno della presentazione alla stampa del Team Novo Nordisk, l’unica squadra di ciclismo professionistico al mondo composta esclusivamente da atleti con diabete (diabete di tipo 1). Domani prenderanno il via per il quarto anno consecutivo alla Milano-Sanremo, una delle corse più lunghe del calendario internazionale, una delle più suggestive, una delle più antiche, ben radicata nella storia di Milano.

Continua a leggere

Domani, 16 marzo, a Palazzo Marino il Team Novo Nordisk presenta la formazione che correrà la Milano-Sanremo

Domani, 16 marzo, a Palazzo Marino il Team Novo Nordisk presenta la formazione che correrà la Milano-Sanremo

Domani, in occasione della conferenza stampa che si terrà a Palazzo Marino, il Team Novo Nordisk svelerà i nomi dei suoi corridori che sabato correranno la 109ma edizione della Milano-Sanremo. Durante l’evento, la squadra, l’unica al mondo - tra i professionisti - composta interamente da atleti diabetici, sarà insignita del Premio internazionale “Castello d’Oro”, un riconoscimento che apre le porte alla candidatura come “ambasciatore” per promuovere la salute nelle città, contro le malattie croniche non trasmissibili, come diabete e obesità.

Continua a leggere

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

Diabete e ciclismo: lo scatto più dolce

#loscattopiùdolce: la campagna Instagram che sostiene il Team Novo Nordisk alla 109°edizione della Milano-Sanremo. Anche quest’anno diverse iniziative di informazione e sensibilizzazione sul diabete accompagnano il team Novo Nordisk, la prima squadra al mondo di atleti con diabete di tipo 1, alla Milano-Sanremo.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk alla Milano-Sanremo: il capoluogo meneghino prende vita per la partenza della corsa.

Il Team Novo Nordisk alla Milano-Sanremo: il capoluogo meneghino prende vita per la partenza della corsa

Si terrà sabato 17 marzo la 109° edizione della prestigiosa Milano-Sanremo, Classicissima del ciclismo mondiale. Anche quest’anno, come in ogni edizione a partire dal 2015, il Team Novo Nordisk, la prima squadra professionista composta esclusivamente da ciclisti con diabete, parteciperà alla corsa. Il percorso si snoda per 291 km tra Lombardia e Liguria, e la partenza è prevista dal capoluogo lombardo alle 9.45 di sabato 17.

Continua a leggere

Damilano, medaglia d’oro olimpica e preparatore atletico: “Campioni col diabete e campioni anche tutti i giorni”

Damilano, medaglia d’oro olimpica e preparatore atletico: “Campioni col diabete e campioni anche tutti i giorni”

Non ci sono solo professionisti del ciclismo, come gli atleti del Team Novo Nordisk, ma campioni in numerose altre discipline sportive: il diabete non ostacola il successo nello sport. Parola di un campione olimpico, Maurizio Damilano, medaglia d’oro a Mosca 1980 e due volte campione mondiale della 20 km di marcia.

Continua a leggere

Dietro le quinte del Team Novo Nordisk Il diabete sotto controllo anche in gara

Dietro le quinte del Team Novo Nordisk. Il diabete sotto controllo anche in gara

Si scaldano i muscoli e sale l’entusiasmo in vista della Milano-Sanremo, che si correrà sabato prossimo, 17 marzo 2018, alla quale prenderà parte, per la quarta volta consecutiva, il Team Novo Nordisk, la squadra composta esclusivamente da atleti con diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Il Team Novo Nordisk punta alla fuga per mostrare il valore dei ciclisti con diabete

Il Team Novo Nordisk punta alla fuga per mostrare il valore dei ciclisti con diabete

I nomi dei corridori del Team Novo Nordisk che si ritroveranno sulla linea di partenza in via della Chiesa Rossa per raggiungere, dopo 291 km, la Riviera dei Fiori, saranno svelati solo alla vigilia della gara, quando il 16 marzo 2018 verrà presentata la squadra in conferenza stampa.

Continua a leggere

Grazie agli organizzatori della Milano-Sanremo il mondo vedrà di cosa sono capaci gli atleti col diabete

I responsabili del Team Novo Nordisk parlano della “classicissima” del 17 marzo prossimo. Il countdown procede velocemente. Mancano solo 10 giorni alla Milano-Sanremo e il Team Novo Nordisk affina la preparazione per la sua partecipazione all’edizione 2018 della “classicissima” del ciclismo italiano.

Continua a leggere

In vista della Milano-Sanremo 2018 il Team Novo Nordisk corre in Toscana il Gp di Larciano

In vista della Milano-Sanremo 2018 il Team Novo Nordisk corre in Toscana il Gp di Larciano

Si intensifica il programma di allenamento del Team Novo Nordisk in vista dell’imminente partecipazione alla classicissima del ciclismo Milano-Sanremo, in programma sabato 17 marzo 2018.

Continua a leggere

Il ciclismo fa bene ai pazienti con diabete ma attenzione agli sportivi della domenica. La parola allo specialista, il prof. Stefano Balducci, Endocrinologo alla Sapienza di Roma

Il ciclismo fa bene ai pazienti con diabete ma attenzione agli sportivi della domenica. La parola allo specialista, il prof. Stefano Balducci, Endocrinologo alla Sapienza di Roma

Per i professionisti del pedale, ciclisti con diabete, ma anche senza, occorrono attenzioni mediche speciali, data la prestazione al limite che viene richiesta al fisico. Non a caso, equipe dedicate seguono passo dopo passo allenamenti e preparazione degli atleti.

Continua a leggere

Phil Southerland e il Team Novo Nordisk Una straordinaria storia di vita e di sport

Phil Southerland e il Team Novo Nordisk Una straordinaria storia di vita e di sport

Il Team Novo Nordisk, il primo al mondo composto da ciclisti professionisti con diabete, è al centro delle cronache quotidiane che accompagnano la partecipazione all’imminente Milano-Sanremo, sabato 17 marzo.

Continua a leggere

Milano in festa venerdì 16 marzo 2018 Musica e coinvolgimento dei cittadini con il Team Novo Nordisk

Milano in festa sabato 17 marzo 2018 - Musica e coinvolgimento dei cittadini con il Team Novo Nordisk

Ogni anno la partenza della “classicissima” verso Sanremo è una festa per la città di Milano. Per l’imminente edizione - numero 109 - lo sarà ancor di più, grazie alle iniziative di coinvolgimento che accompagneranno la partecipazione alla gara del Team Novo Nordisk, composto esclusivamente da atleti con diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Andrea Guerra: Pedalando con vigore ci lasciamo alle spalle la malattia. La bicicletta come terapia: la parola al presidente dell’Associazione Ciclismo&Diabete

Andrea Guerra: Pedalando con vigore ci lasciamo alle spalle la malattia. La bicicletta come terapia: la parola al presidente dell’Associazione Ciclismo&Diabete

“Mi hanno diagnosticato il diabete di tipo 1 quando ero un bambino. La notizia fu devastante per la mia famiglia: eppure sono qui, oggi. Conduco una vita normale, non mi privo delle soddisfazioni, sono uno sportivo, devo tantissimo alla bicicletta. E lancio un messaggio forte, soprattutto a chi è accanto a una persona con diabete: non bisogna piegarsi e accettare compatimento, ma reagire, guardare avanti e costruirsi la vita”.

Continua a leggere

In sella col diabete alla Milano-Sanremo 2018 - Quest’anno poker per il Team Novo Nordisk

Mancano meno di due settimane alla Milano-Sanremo. Sabato 17 marzo 2018, la “classicissima” del ciclismo vedrà nuovamente al via il Team Novo Nordisk, la squadra formata esclusivamente da ciclisti affetti da diabete di tipo 1.

Continua a leggere

Interazione tra diabete e tumori: esperti a confronto a Udine

Interazione tra diabete e tumori: esperti a confronto a Udine

L’endocrinologia oncologica è una disciplina medica che studia i tumori che si sviluppano nel sistema endocrino come ad esempio il tumore della tiroide, molto comune, e il più raro tumore neuroendocrino del pancreas che causa una prevalenza di diabete significativamente più elevata rispetto alla popolazione generale.

Continua a leggere

Diabulimia e altri disturbi del comportamento alimentare

Diabulimia e altri disturbi del comportamento alimentare

La diabulimia è un disturbo del comportamento alimentare in crescente aumento soprattutto tra le giovani adolescenti affette da diabete di tipo 1 che – per dimagrire – riducono o addirittura evitano di somministrarsi le dosi di insulina giornaliere necessarie al normale controllo del diabete.

Continua a leggere

Adesione alla terapia per il diabete

L’adesione alla terapia antidiabetica è uno dei principali fattori che concorrono al buon controllo del diabete nel tempo e al minor rischio di complicanze. Una scarsa aderenza terapeutica ha ricadute negative sul controllo della malattia.

Continua a leggere

In Italia, il diabete è tra i temi di salute più ricercati sul web

In Italia, il diabete è tra i temi di salute più ricercati sul web

Secondo la 4° edizione del Diabetes Web Observatory, 2017 si ricerca in rete più al Sud, in particolare in Calabria, Puglia, Basilicata. Il 75 per cento delle persone utilizza le app per raccogliere e condividere informazioni sul mondo del diabete, in base all’osservatorio Diabetes Monitor, 6° Ed, 2017. Le persone con diabete sentono di più il bisogno di discutere con il proprio medico quanto appreso on line.

Continua a leggere

Dispositivi per monitoraggio diabete: bandi di gara garantiscano libertà di scelta in un’ottica di appropriatezza

Dispositivi per monitoraggio diabete: bandi di gara garantiscano libertà di scelta in un’ottica di appropriatezza

I risparmi ottenuti in Piemonte grazie all’acquisto delle strisce per glucometri, tramite bando di gara a lotto unico, rappresentano, in apparenza, una buona notizia dal punto di vista economico-finanziario, ma non altrettanto dal punto di vista dell’appropriatezza per la gestione ottimale del diabete.

Continua a leggere

Diabete e alimentazione: un legame imprescindibile

Roma, 18-19 Marzo 2017. L’evento è caratterizzato da un importante risvolto pratico, e si propone di migliorare la formazione professionale del team diabetologico, incentivando le competenze specifiche dei professionisti del settore sanitario pubblico e privato.

Continua a leggere

Diabete: Il coinvolgimento attivo del caregiver nel processo di cura

Diabete: Il coinvolgimento attivo del caregiver nel processo di cura

L’Associazione Diabetici della Provincia di Milano (ADPMI) sta collaborando con l’Università Cattolica del sacro Cuore di Milano, dipartimento di Psicologia, al progetto di “Validazione di uno strumento per la valutazione del coinvolgimento del caregiver/familiare nel processo di cura: la caregiver-patient health engagement scale (C-PHE)”.

Continua a leggere

ONDA WINTER VILLAGE – Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna

ONDA WINTER VILLAGE – Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna

ONDA WINTER VILLAGE – Onda presenta il primo "Villaggio della salute" che sarà allestito dal 18 al 22 gennaio 2017 a Milano, nell’area di Via Mario Pagano. Ogni giorno spettacoli di show cooking, check-up gratuiti, realtà virtuale e conferenze su prevenzione e corretti stili di vita.

Continua a leggere

Agd Novara: La transizione dalla Diabetologia Pediatrica a quella Adulti

Un passaggio delicato, quello dalla Diabetologia Pediatrica alla Diabetologia Adulti talvolta traumatico, che rischia di far perdere per strada ragazzi e famiglie, come sottolineato dalla d.ssa Maria Chantal Ponziani, presente al Convegno svolto sabato 17 dicembre 2016 all’Ospedale Maggiore di Novara.

Continua a leggere

Podologo: l’esperto per la cura dei piedi

Nelle competenze del podologo rientrano le asportazioni di tessuti cheratinici ipertrofici, la cura delle patologie delle unghie [onicocriptosi (unghia incarnica), onicogrifosi, onicomicosi], la riabilitazione del passo con tecniche appropriate e con l’utilizzo di presidi ortesici.

Continua a leggere

Io, il diabete e lo sport

Fornire a tutti gli interessati uno strumento pratico che contenga cenni di base di fisiologia dello sport, indicazioni su come gestire alimentazione, autocontrollo della glicemia e terapia individuale, nozioni per praticare lo sport in sicurezza, informazioni per richiedere un certificato di idoneità medico-sportiva.

Continua a leggere

14 novembre: “Stati Generali sul diabete 2016”

In coincidenza con la Giornata Mondiale del Diabete, si svolgerà a Roma, lunedì 14 novembre, a partire dalle ore 16:15, presso l’Auditorium “Cosimo Piccinno” del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa 1), l’evento istituzionale “Stati generali sul diabete 2016”.

Continua a leggere

DT1: Tre riflessioni sul trapianto di pancreas o di isole

Nel corso di un recente incontro organizzato da AGD Bologna al Policlinico Sant’Orsola, il 24 ottobre 2016, abbiamo ascoltato l’intervento del Dott. Giacomo Lanzoni, del team del Prof Luca Inverardi e Camillo Ricordi, Diabetes Research Institute, University of Miami.

Continua a leggere

“DIABETICO ESPERTO”: Un nuovo progetto di FAND-associazione italiana diabetici

“DIABETICO ESPERTO”: Un nuovo progetto di FAND-associazione italiana diabetici

Prende il via, con un incontro organizzato a Montesilvano (Pescara), il 22 e 23 ottobre, il programma “Diabetico esperto”, che si propone, come spiega il suo coordinatore Lorenzo Greco, Vice Presidente Vicario FAND, di “creare figure di operatori del volontariato formate a sostenere le persone con diabete nella loro sfida quotidiana con la malattia.”

Continua a leggere

Diabete tipo 2 e cancro: al via nuovo studio, aperte le selezioni

Lo studio è rivolto alle persone che abbiano avuto la diagnosi di diabete di tipo 2 dopo i 55 anni, e che non abbiamo superato i tre anni dalla diagnosi stessa. Si prevede di raccogliere e studiare un campione di 3000 pazienti che rispondano a questi requisiti.

Continua a leggere

Screening della retinopatia diabetica: prima esperienza italiana di telemedicina

Screening della retinopatia diabetica: prima esperienza italiana di telemedicina

Concluso con successo e soddisfazione di medici e pazienti il primo studio clinico di telemedicina effettuato da un team di ricercatori italiano, dell'Ospedale Sacco di Milano, condotto su oltre 1200 pazienti con diabete di tipo 2 per un anno.

Continua a leggere

Il nuovo Manifesto dei diabetologi Italiani
,

Il nuovo Manifesto dei diabetologi Italiani

Il Manifesto, condiviso dalla Società Italiana di Diabetologia (SID) con i colleghi e amici dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), riassume da un lato i successi dell’assistenza diabetologica in Italia.

Continua a leggere

Diamoci una zampa. Una giornata dedicata ai bambini con diabete T1 e le loro famiglie. Parco di Monza, 16 aprile 2016

Una splendida iniziativa proposta e coordinata dalla d.ssa Daniela Cardillo, responsabile di Greendogs che propone una giornata per conoscere meglio il programma di addestramento dei cani d’assistenza ai bambini con diabete di tipo 1, per il monitoraggio della glicemia.

Continua a leggere

#changingdiabetes «Conoscere il diabete a ritmo di Tram»‬

“Conoscere il diabete a ritmo di tram” - Bella iniziativa, sabato pomeriggio, 19 marzo, che si inserisce nel tessuto della città di Milano per parlare e sensibilizzare i cittadini…

Continua a leggere

Domande da porsi prima di scegliere un glucometro

Prima di scegliere il glucometro, sia che avvenga insieme al diabetologo/team di cura del Centro di diabetologia o all’ASL di competenza o al farmacista, è bene fermarsi a riflettere per porsi alcune domande importanti.

Continua a leggere

10 regole per andare d’accordo con il vostro glucometro

Scegliete con il diabetologo o altro professionista competente il glucometro più adatto alle vostre esigenze e stile di vita. 2. Prendete confidenza con il glucometro, leggete attentamente le istruzioni.

Continua a leggere

FAND – Associazione Italiana Diabetici chiede coerenza al mondo politico

Da una parte provvedimenti che sulla carta tutelano le persone con diabete tipo 2, e molte parole; dall’altra fatti, che dimostrano incongruenza e assenza di strategia.

Continua a leggere

Uno stile di vita attivo

Praticare regolarmente un’attività fisica e sportiva oltre a vivere una vita attiva è un caposaldo per la cura del diabete e per ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, in particolare nel diabetico in soprappeso o obeso.

Continua a leggere

Metformina: la monoterapia di scelta nel diabete di tipo 2

La metformina in monoterapia per il diabete di tipo 2 si è rivelata ancora una volta  più efficace e con un effetto più duraturo rispetto ad altri farmaci ipoglicemizzanti come sulfaniluree o meglitinide.

Continua a leggere

Prevenzione celiachia: in studio dal CNR un glutine più digeribile

Il grano monococco, noto come piccolo farro, pur essendo un cereale che contiene glutine, cioè la sostanza proteica che in soggetti geneticamente predisposti scatena allergie e intolleranze, potrebbe essere un alimento adatto a prevenire la celiachia.

Continua a leggere

Prepararsi al concepimento

Un'attenta programmazione della gravidanza consente di ridurre in modo sensibile il rischio di malformazioni congenite e la morbilità materno-fetale legata al diabete.

Continua a leggere

1st Italian Barometer Diabetes Paediatric Forum

Mercoledì 20 maggio, a Roma il primo forum dedicato al diabete giovanile in Italia, a cui parteciperanno esperti clinici, del mondo politico e delle istituzioni.

Continua a leggere

,

Quanto aderisci al tuo programma di cura?

Spesso si ha una percezione di aderire al proprio programma di cura maggiore di quella che effettiva. Stampa la scheda, provando a rispondere alle domande e osserva il profilo che ne deriva.

Continua a leggere

Consigli per mantenere alta l'adesione al trattamento

Concorda un piano di cura personalizzato con il tuo diabetologo. Instaura con il tuo medico e il tuo team di cura un dialogo aperto e di piena fiducia.

Continua a leggere

Che cosa fare in caso di deformazione delle unghie

Le unghie incarnite sono in genere conseguenza di un'erronea tecnica adoperata per tagliarle e se una scheggia d’unghia viene lasciata sul margine dell'unghia stessa, può penetrare nel solco.

Continua a leggere

Che cosa fare in caso di bolla o flittene

Accertare sempre la causa di una vescica da professionisti podologi o infermieri specializzati. Le vescicole possono essere tamponate con un antisettico diluito e bendate con garza sterile o drenate. Le flittene molto tese andrebbero drenate.

Continua a leggere

Differenze tra donne che programmano la gravidanza e donne che non la programmano

Gravidanza programmata: Livello culturale elevato - Etnia europea bianca - Sposata - Con supporto del partner - Fortemente motivata verso una gravidanza.

Continua a leggere

Che cos’è un microinfusore

Un microinfusore è un dispositivo elettro-meccanico compatto che si aggancia alla cintura o si mette in tasca; è dotato di un computer programmabile, un motore di precisione, un pistone e un serbatoio (siringa o cartuccia) che contiene insulina.

Continua a leggere

FAND: PARTE IL PROGETTO “FANDIABET&GIOVANI”. L’ Associazione Italiana Diabetici sempre più vicina ai giovani con diabete di tipo 1

Prende il via il progetto “FanDiabet&Giovani” che si pone l’obiettivo di sostenere e aiutare i giovani con diabete mellito tipo 1.

Continua a leggere

Diabete tipo 1: le infezioni virali contratte durante la gravidanza possono aumentare il rischio futuro per il bambino?

L'incidenza del diabete di tipo 1 nei bambini piccoli sta aumentando rapidamente in tutto il mondo, e fino ad ora non è stato possibile identificare con precisione le numerose cause che sembrano essere coinvolte.

Continua a leggere

Sedi nazionali associazioni pazienti

Le principali sedi nazionali delle Associazioni pazienti con diabete sul territorio nazionale.

Continua a leggere

Sport e diabete: Team Novo Nordisk è al mondo la prima squadra di ciclisti professionisti con diabete

Dal 20 gennaio inizia la seconda stagione di corse del Team Novo Nordisk, la prima squadra al mondo composta esclusivamente da ciclisti professionisti con diabete al Tour de San Luis che si svolgerà nel cuore dell’Argentina.

Continua a leggere

Organizzazione dell’assistenza

L’organizzazione dell’assistenza ai soggetti diabetici con una lesione del piede dovrebbe essere strutturata su 3 livelli: screening e diagnosi, medicazioni, piccola chirurgia, procedure di rivascolarizzazione distali...

Continua a leggere

Amputazioni minori e maggiori

Nella maggior parte dei casi (85%), l’amputazione viene effettuata come conseguenza di un’ulcera del piede che continua a recidivare, non guarisce e tende progressivamente ad aggravarsi.

Continua a leggere

Si può prevenire?

Il miglior modo per evitare la progressione della neuropatia diabetica è quello di mantenere il diabete sotto controllo, aderendo quanto più possibile al piano di trattamento concordato con il proprio team diabetologico.

Continua a leggere

,

Documenti da portare sempre con sé

Di tutti i documenti dell'elenco, l’ideale sarebbe avere oltre ad un originale anche una traduzione nella lingua del/dei Paese/i di destinazione.

Continua a leggere

,

Assistenza Sanitaria all'Estero per i Cittadini della UE

Prima di partire per un Paese della UE fatti rilasciare la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) che consente di usufruire delle cure medicalmente necessarie coperte in precedenza dai modelli E 110, E 111, E 119 ed E 128.

Continua a leggere

L’aspetto psicologico è fondamentale nella gestione del diabete

La rivista Diabetes Care ha pubblicato uno studio che dimostra come lo stress emotivo possa condizionare negativamente l’andamento del diabete.

Continua a leggere

Gravidanza: la cattiva alimentazione aumenta il rischio di diabete nei bambini

L’alimentazione povera della madre nel corso della gravidanza può creare nei figli, da adulti, delle difficoltà nell’immagazzinamento dei grassi che potrebbero depositarsi in sedi come il fegato o i muscoli, con il rischio di sviluppare malattie come il diabete di tipo 2.

Continua a leggere

In Italia, spesa bassa per il diabete ma alta efficienza

La London School of Economics ha confrontato l’incidenza, la gestione e i costi del diabete di cinque nazioni europee: Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Italia; la nostra nazione è risultata ultima per i costi che la Sanità pubblica sostiene per il diabete, che rappresentano solo il 5,61% della spesa sanitaria complessiva.

Continua a leggere

Il pomodoro, rimedio contro il colesterolo

In Australia un team di ricercatori dell’università di Adelaide ha elaborato una metanalisi (tecnica clinico-statistica per analizzare i dati di vari studi precedenti sull’argomento per ottenere conclusioni sintetiche sui risultati) su 14 studi internazionali condotti negli ultimi cinquant’anni su un carotenoide contenuto nel pomodoro, il licopene e sui suoi vantaggi.

Continua a leggere

A braccia incrociate per sentire meno dolore

Una ricerca condotta da esperti di varie università (Milano Bicocca, Torino, Sydney e l’University College di Londra) ha dimostrato che incrociando le braccia, mettendo la mano destra sulla parte sinistra del corpo e la sinistra su quella destra, si riesce a ridurre la sensazione dolorosa del 3% circa.

Continua a leggere

La nicotina può provocare complicanze ai diabetici

Un team di studiosi della California State Polytechnic University di Pomona ha scoperto che nei diabetici la nicotina è responsabile dell’aumento dei livelli di emoglobina glicata (sigla HbA1c, indica l’andamento dei livelli di zucchero nelle ultime settimane) e può provocare complicanze come ictus, attacchi di cuore, danni al sistema nervoso e insufficienza renale.

Continua a leggere

Per chi è indicato il sensore del glucosio

Per gestire il diabete la terapia non basta. Occorre verificare con regolarità che la glicemia – attraverso una dieta bilanciata secondo le proprie esigenze, il movimento e i farmaci concordati con il medico – si mantenga nei livelli raccomandati dalle più recenti Linee Guida.

Continua a leggere

Una molecola pulsante per spegnere il diabete

La molecola chiamata p66, già conosciuta per favorire l’invecchiamento, potrebbe essere l'interruttore per spegnere il diabete: la sua disattivazione potrebbe prevenirlo anche nei casi di squilibrio nel regime alimentare.

Continua a leggere

Gestione del piede diabetico in accordo con il livello di classificazione del rischio

Non a rischio. Concordare con il proprio medico un programma di gestione che includa l’educazione alla cura del piede. A rischio. Rispettare regolari visite mediche, in genere ogni 6 mesi (se non diversamente consigliato dal Medico), con il team specializzato nella cura del piede diabetico.

Continua a leggere

A Cotignola Centro per il Piede Diabetico

I centri specializzati nel trattamento del piede diabetico sono in Italia ancora insufficienti rispetto alla diffusione della malattia: due a Milano, uno a Pisa, uno a Roma e ora quello in nascita a Cotignola, che rimpiazza quello di Abano Terme.

Continua a leggere

Il Team Diabetologico Allargato presso l'Ospedale Fatebenefratelli

Il Convegno ha lo scopo di mettere in luce i risultati ottenuti dai singoli specialisti in questi ultimi 18 mesi di esperienza vissuta, assieme alla descrizione di casi clinici particolari ritenuti significativi in virtù della interdisciplinarietà intervenuta col Team.

Continua a leggere

Diabetici interrompono la cura a base di metformina per il cattivo odore del farmaco

Il cattivo odore della metformina potrebbe essere l’elemento responsabile per l’interruzione della terapia da parte di molti pazienti con diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Effetti dei geni sulle malattie

Non sono tutti uguali i geni dei genitori: uno stesso gene, ereditato dalla madre e dal padre, può aumentare o diminuire il rischio di contrarre una malattia.

Continua a leggere

Allattamento protegge la mamma da diabete e problemi cardiocircolatori

Che allattare faccia bene alla salute del bambino è un argomento ormai confermato da moltissime ricerche.

Continua a leggere

Donne diabetiche più a rischio di aritmia cardiaca

Gli individui affetti da diabete hanno una maggiore propensione a sviluppare problemi di fibrillazione atriale (AF) rispetto a soggetti  che non sono diabetici.

Continua a leggere

Il diabete può danneggiare le ossa

Il diabete puo' danneggiare anche le ossa, aumentando il rischio di traumi e fratture. E' quanto ha scoperto un team di ricercatori americani della University of Medicine and Dentistry del New Jersey e della Boston University School of Medicine.

Continua a leggere

Cellule di maialini iniettate nell'uomo contro diabete

Non solo influenza dai suini. Potrebbe celarsi nei maialini di un gruppo di isole remote la chiave per curare il diabete di tipo 1.

Continua a leggere

2 peptidi indicano rischio aterosclerosi in pazienti diabetici

L'osteopontina e l'osteoprotegerina, due peptidi presenti nel tessuto osseo, sarebbero in grado di inibire la calcificazione vascolare aumentando così lo spessore medio-intimale (IMT) dell'arteria carotide in pazienti affetti da diabete di tipo 2.

Continua a leggere

Diabete e obesità predicono ipertrigliceridemia, una delle cause di disturbi cardiovascolari

Il rischio di malattie del sistema cardiovascolare è maggiore nelle persone che soffrono di ipertrigliceridemia grave. Lo affermano i ricercatori dell'Università di Malaga, in Spagna, in seguito a uno studio condotto per analizzare i diversi gradi di trigliceridemia e scoprirne la relazione con fattori ambientali e malattie vascolari.

Continua a leggere

Malattie cardiovascolari e diabete: donne con ipertensione in gravidanza sono più a rischio

Un recente studio condotto da un team di ricercatori americani presso la Yale University School of Medicine ha mostrato che esiste un rischio più alto di sviluppare diabete di tipo 2 e ipertensione per le donne che già durante la gravidanza hanno avuto problemi di ipertensione.

Continua a leggere

Ci sono degli infermieri specializzati nel trattamento del diabete?

Infermieri specializzati nell’assistenza al paziente diabetico sono parte integrante del team diabetologico e svolgono un ruolo fondamentale nell'educazione del paziente all'autocontrollo glicemico e all'autosomministrazione insulinica.

Continua a leggere

Allarme diabete nei bambini. Casi destinati a raddoppiare entro i prossimi anni

Un gruppo di ricercatori irlandesi dell'Università di Belfast hanno lanciato l'allarme: l'incidenza del diabete di tipo 1 nei bambini europei sotto i cinque anni d'età è destinata ad aumentare drasticamente entro il 2020. Per i bambini sotto i 15 anni, si prevede un aumento di casi di circa il 70%.

Continua a leggere

Anomalie cardiache: ecco a cosa sono esposte le ragazze che tengono sotto controllo il diabete in maniera scorretta

Nelle adolescenti uno scarso controllo del diabete di tipo 2 le potrebbe esporre a varie anomalie cardiache, almeno stando ai dati di uno studio effettuato in Nuova Zelanda.

Continua a leggere

Rischio diabete più basso per i dormiglioni

Dormire meno di sei ore per notte può aumentare il rischio di alterazioni del livello di glucosio nel sangue a digiuno, fattore che precede lo sviluppo del diabete di tipo 2.

Continua a leggere