Consigli utili per bere bene

  1. Assecondare il senso di sete, ancora meglio anticiparlo, bevendo a sufficienza (1,5-2 litri di acqua al giorno).
  2. Bere spesso e in piccole quantità. Lentamente, soprattutto se l’acqua è fredda (o tirata fuori dal frigorifero): un brusco abbassamento della temperatura dello stomaco può favorire una congestione.
  3. Soprattutto gli anziani devono bere spesso, nell’arco della giornata, anche lontano dai pasti, anche quando non avvertono lo stimolo della sete.
  4. L’equilibrio idrico dovrebbe essere mantenuto bevendo essenzialmente acqua. Bevande diverse (aranciate, bibite tipo coca cola, succhi di frutta, caffè, tè) oltre a fornire acqua apportano altre sostanze che contengono calorie (per esempio: zuccheri semplici) o che sono farmacologicamente attive (per esempio la caffeina e la teina). Queste bevande vanno usate con moderazione. In particolare, la persona diabetica dovrà attenersi a quanto concordato con il proprio medico.
  5. Alcune persone non bevono per non sudare o perché hanno pausa di ingrassare. E’ un comportamento sconsigliabile. Sudare è fondamentale per regolare la temperatura corporea e dato che l’acqua non contiene calorie, non può fare ingrassare.
  6. Durante e dopo l’esercizio fisico è consigliabile abituarsi a bere per reintegrare prontamente le perdite dovute alla sudorazione. L’ideale è sempre l’acqua.
  7. Subito dopo attacchi febbrili, diarrea, vomito che determinano una maggiore perdita di acqua, è bene reintegrarla rapidamente e in modo adeguato, magari chiedendo consiglio al proprio medico.

Potrebbero interessarti

  • 11 marzo 2017Impariamo a leggere le etichette alimentariLeggere le etichette può contribuire alla prevenzione delle malattie: è possibile fare scelte più sane e più corrette in termini di apporto ed equilibrio tra i nutrienti e nel lungo termine questo può fare la differenza. Posted in Comportamento a tavola
  • 16 febbraio 2017Corso di acquaticità aperto alle future mamme con diabeteAll’Ospedale Niguarda di Milano è possibile partecipare a un corso di acquaticità in gravidanza rivolto alle gestanti con diabete (sia gestazionale, sia pre-gestazionale, di tipo 1 o 2) che vogliono prepararsi o migliorare il lungo periodo della gravidanza, ricavandone grandi benefici per se stesse e per il futuro neonato! Posted in Diabete gestazionale
  • 12 aprile 2017Greendogs – Addestramento cani per diabeticiCon il metodo che utilizzo, anche il cane già integrato in famiglia, può essere addestrato a svolgere un compito di cane di ausilio o supporto per un familiare diabetico (tipo 1) con il quale già esiste un rapporto di affetto e fiducia. Posted in Greendogs, Cani per diabetici