Contro il diabete un aiuto dai lupini

I lupini contengono un elemento che potrebbe dare grandi benefici a chi soffre di diabete. Questo è il risultato emerso dalla ricerca condotta dall’Istituto San Raffaele di Milano in collaborazione con i dipartimenti Sport, nutrizione e salute e Scienze molecolari agroalimentari dell’Università  degli studi di Milano. I ricercatori hanno infatti notato che in questo legume è presente la conglutina-gamma, una proteina che sarebbe in grado di imitare gli effetti dell’insulina ed è perciò in grado di migliorare il metabolismo del glucosio aumentando la concentrazione di attivatori di GLUT-4, che si occupano del trasporto di glucosio del muscolo, e regolandone il metabolismo.
Una scoperta importante che, se confermata da ulteriori studi, potrebbe aprire una via alternativa alla classica terapia insulinica, con il vantaggio che si tratterebbe di una sostanza naturale priva dei comuni effetti collaterali. I ricercatori sperano infatti di poter sfruttare le potenzialità della conglutina-gamma sia come un vero e proprio farmaco che come integratore alimentare per combattere l’obesità e migliorare le condizioni di chi è affetto da sindrome metabolica.

 

 
Fonte: 27 gennaio 2010, newsfood.com

Potrebbero interessarti

  • 19 gennaio 2017Nuova campagna di AIIPA: “Nutrizione e sicurezza specializzate”Il messaggio della nuova campagna dell’Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari (AIIPA) si propone di fare chiarezza sulle caratteristiche e sulla qualità nutrizionale degli alimenti specifici per la prima infanzia, fabbricati e commercializzati nel rispetto della rigorosa normativa vigente. Posted in NEWS - 2017
  • 16 febbraio 2017Nuoto e subacquea, ok anche nei bambini con diabete tipo 1Intervista rilasciata da Marco Alleva, subacqueo ed apneista dell’Associazione 1° Club Lacustre Sommozzatori di Novara e papà di Giorgio, 13 anni, con diabete di tipo 1. Posted in Prevenzione e Terapia
  • 2 febbraio 2017Ho il diabete, non sono il diabeteQuanto conta il coinvolgimento attivo della persona con diabete nel suo percorso di cura? Ne abbiamo parlato con la Dott.ssa Serena Barello**, della Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore durante un recente convegno organizzato dall’Associazione Diabetici della Provincia di Milano Onlus, presieduta dalla d.ssa Maria Luigia Mottes. Posted in Psicologia