Diabete giovanile: attenzione alle informazioni il rete

Antonio Cabras, Presidente della Federazione Nazionale Diabete Giovanile, ha denunciato attraverso una lettera aperta alle autorità sanitarie e al Governo la presenza di siti web che riportano e diffondono informazioni false e prive di fondamenti scientifici.
È stato trovato un sito che promuove «un programma che normalizza i livelli di glucosio nel sangue e fa regredire la causa del diabete». Così testualmente riporta il sito web: «Ascolta i massimi scienziati del pianeta e vincitori del Premio Nobel per la medicina e impara come abbassare i livelli di glucosio nel sangue in modo naturale ed eliminare l’uso di farmaci per il diabete e le iniezioni!».
Il tutto avverrebbe acquistando un libro in cui verrebbe illustrato come curare la malattia senza uso di farmaci, per € 97,00.
«Riteniamo necessario un rapido intervento da parte delle istituzioni competenti – dalla lettera di Cabras – che porti al blocco di questo sito internet che illude le famiglie e i giovani con diabete spinti dalla speranza di trovare una soluzione definitiva alla loro condizione.”

 

 
Fonte22 settembre, corriere.it

Potrebbero interessarti

  • 11 ottobre 2017Carenza di vitamina D: sorvegliata speciale per osteoporosi, artrosi e sarcopeniaDal 5 al 7 ottobre 2017, si è tenuto a Napoli il VI Congresso di ASON, l’Associazione rappresentativa di specialisti ortopedici, fisiatri e reumatologi operanti sul territorio. Quest’anno, focus sulla mancanza ormai epidemica di vitamina D che, oltre alle patologie osteoarticolari, si associa sempre più spesso anche a diabete di tipo 2, sclerosi multipla e demenza senile. Posted in Diabete e osteoporosi
  • 31 agosto 2017Attività subacquea, empowerment e mindfulness per migliorare l’autogestione del diabeteDiabete Sommerso Onlus ha organizzato anche quest’anno un corso formativo (Numana 2017, 28 agosto al 3 settembre) rivolto ai diabetici di tipo 1 – giovani e adulti – che desiderano conseguire il brevetto da sub, nel rispetto di un protocollo predisposto dall’Associazione di volontariato insieme all’Ospedale Niguarda di Milano. Posted in Attività fisica e sport
  • 11 ottobre 2017Salute: al Forum della Leopolda si è sfidato il futuroA Firenze, il 29-30 settembre 2017, oltre 2.000 visitatori e 600 relatori in rappresentanza del settore sanitario, Istituzioni pubbliche, Associazioni di pazienti e Società Scientifiche, economisti e futuristi hanno animato la Stazione Leopolda, in occasione della seconda edizione del “Forum della sostenibilità e opportunità nel settore della salute”. Posted in EVENTI - 2017