L’emoglobina glicata può sostituire il test della glicemia?

Assolutamente no.
L’esame dell’HbA1c non può sostituirsi alle glicemie domiciliari che andranno eseguite regolarmente. E’ possibile che vi sia bisogno di modifiche terapeutiche indipendentemente dai valori dell’HbA1c. Per esempio, in presenza di valori ottimali di HbA1c (≤7%), ma con frequenti ipoglicemie, vi è necessità di modificare comunque la terapia e/o la posologia dei farmaci utilizzati.

E’ importante, comunque, che l’HbA1c si mantenga al di sotto del 7%, eventualmente anche con l’assunzione di farmaci che riducano al minimo il rischio di ipoglicemia e abbiano un impatto neutro o meglio ancora positivo sul peso corporeo.

 

 

 

Potrebbero interessarti