La sensibilità dell’insulina predice il rischio futuro di diabete

I risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Diabetes & Metabolism e condotto da un gruppo di ricercatori svedesi ha mostrato che un basso livello della proteina IGFBP-1 nell’organismo è associato alla comparsa del diabete di tipo 2 o a una minore tolleranza al glucosio in soggetti di mezza età.
La IGFBP-1, una delle sei proteine che si legano al fattore di crescita simil-insulina, è un indicatore del livello di sensibilità dell’insulina e a bassi livelli è stato finora associato con: resistenza all’insulina, intolleranza al glucosio, obesità e insorgenza di malattie cardiocircolatorie. Il nuovo studio ha associato bassi livelli della proteina nel corpo con un maggiore rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, indipendentemente da altri fattori di rischio come la circonferenza della vita e il livello della proteina C-reattiva (CPR).
I ricercatori hanno perciò concluso che una minore sensibilità dell’insulina è un segnale importante per poter prevedere la futura comparsa di diabete o tolleranza al glucosio anormale.

 

 

Fonte: Diabetes & Metabolism, 20 marzo 2009

Potrebbero interessarti

  • 27 settembre 2017Diabete tipo 1: La ricerca va incontro ai bisogni dei ragazziMigliorare la qualità di vita delle persone con diabete di tipo 1 oggi si può: il futuro è sempre più vicino. Un board di diabetologi pediatri ha presentato un nuovo documento per raccomandare l’utilizzo del sensore per il monitoraggio della glicemia il 100% del tempo negli adolescenti con diabete di tipo 1. Posted in Nuove tecnologie
  • 19 settembre 2017DT2, Studio DEVOTE: meno ipoglicemie gravi, più basso rischio di mortalitàI nuovi risultati dello studio DEVOTE, primo studio sugli esiti cardiovascolari che confronta le due insuline basali degludec e glargine, in pazienti con diabete di tipo 2, sono stati presentati al recente 53° Congresso dell’#EASD2017 (European Association for the Study of Diabetes) di Lisbona e pubblicati in contemporanea sulla prestigiosa rivista scientifica Diabetologia. Posted in Metformina e ipoglicemizzanti orali
  • 11 agosto 2017L’impatto del diabete in ItaliaOggi diamo i numeri sul diabete! Non per alimentare preoccupazioni, non per creare ansie ma per conoscere meglio l’entità e la crescita della malattia, per esserne più consapevoli. Posted in Italia