Le unghie dei piedi

 

Guida pratica per riconoscere le malattie e la corretta gestione

Autore: Bianca Maria Piraccini
Timeo Editore, Bologna 2013
ISBN: 978-88-97162-28-5

 

“Le unghie dei piedi” è una guida pratica e scritta in un linguaggio semplice ma preciso per conoscere le unghie dei piedi e per riconoscerne le possibili malattie e la corretta gestione. Il volume è scritto dalla prof.ssa Bianca Maria Piraccini, specialista in Dermatologia e Venereologia e nella cura delle malattie di unghie e capelli. Hanno collaborato alla stesura la d.ssa Michela Starace, dermatologa e il dr. Massimiliano Giordani, podologo.

Il volume gode di una prefazione del prof. Sandro Giannini.

 

INDICE DELLA GUIDA

Capitolo 1 – Anatomia e Fisiologia delle Unghie

Capitolo 2 – Approccio al Paziente con Malattie delle Unghie dei Piedi

Capitolo 3 – Lesioni Elementari Alterazioni della superficie ungueale – Alterazioni di forma e dimensione dell’unghia – Alterazioni di colore dell’unghia – Alterazioni di adesione tra lamina e letto ungueale – Alterazioni dei tessuti periungueali

Capitolo 4 – Tecniche Diagnostiche ” – Dermoscopia dell’unghia – Esame Micologico

Capitolo 5 – Onicopatie dei Piedi

Capitolo 6 – Onicodistrofie di Origine Infettiva – Infezioni Virali – Perionissi Acuta Batterica – Onicomicosi

Capitolo 7 – Onicopatie Causate da Malattie Dermatologiche pagina – Psoriasi – Psoriasi Pustolosa e Acrodermatite Continua di Hallopeau – Lichen Planus – Paracheratosi Pustolosa – Alopecia Areata delle Unghie – Alterazioni della superficie ungueale – Eczema

Capitolo 8 – Onicopatie dovute a Cause Ambientali, Professionali e Cosmetiche e Malattie Ungueali Autoprovocate. Onicopatie dovute a cause ambientali, professionali e cosmetiche – Onicopatie autoprovocate

Capitolo 9 – Segni Ungueali di Patologie Sistemiche e Alterazioni Ungueali Indotte da Farmaci ”

Capitolo 10 – Tumori Ungueali- Tumori Benigni – Tumori Maligni

Bibliografia

 

Potrebbero interessarti

  • 31 maggio 2017I rischi del fumoIl fumo è considerato il principale fattore di rischio per le patologie respiratorie, malattie cardiovascolari, tumori al polmone, al cavo orale, laringe e diversi tipi di neoplasie. Il fumo, attivo o passivo, produce nell’organismo diversi effetti dannosi, tra cui un maggior rischio di diabete di tipo 2. Posted in Fumo
  • 26 luglio 2017Diabete e obesità. Il Parlamento approva risoluzione sulla salute nelle città3,5 milioni sono gli italiani con diabete, un terzo dei quali risiede nelle grandi città: il 35,2 per cento dei residenti è in sovrappeso e il 9,2 per cento con obesità; 4 italiani su 10 hanno una vita sedentaria. Posted in Italia
  • 31 maggio 201731 maggio 2017: Giornata Mondiale senza Tabacco, i milanesi e il fumoÈ in crescita il numero di milanesi che dichiara di non avere intenzione di smettere di fumare. È questo uno dei dati che emerge dall’indagine che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - LILT di Milano ha commissionato alla Doxa in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, che si celebra ogni 31 maggio. Posted in Fumo