Obesità e diabete: prevenzione, diagnosi e interventi efficaci per contrastare l’epidemia del XXI secolo

Il ministero della Salute ha recentemente presentato un volume parte dei Quaderni della Salute sull’appropriatezza clinica, strutturale, tecnologica e operativa per la prevenzione, diagnosi e terapia dell’obesità e del diabete mellito. Con questa pubblicazione si sottolinea l’estrema importanza di questo tema e l’intenzione di definire i criteri di appropriatezza per la prevenzione dell’obesità e del diabete, e il raggiungimento di una maggiore efficacia terapeutica e assistenziale.
L’ottimizzazione di questi processi rappresenta la sola possibilità di prevenzione e contrasto di queste patologie ritardandone l’evoluzione e il verificarsi delle complicanze. La pubblicazione intende fornire sia a livello istituzionale che clinico conoscenze aggiornate su queste patologie e strumenti per rendere conformi comportamenti professionali e processi organizzativi ed individuare percorsi integrati per un uso appropriato ed efficente delle risorse a disposizione. Il documento è quindi rivolto alle istituzioni regionali che a vario titolo si occupano di assistenza, ai medici e agli operatori sanitari, tra cui diabetologi, internisti e medici di Medicina generale, che svolgono un ruolo fondamentale nell’ambito dei programmi di gestione integrata delle persone con diabete. [continua…]

 

 

 

Fonte 4 novembre 2011, MediciOggi.Springer

Potrebbero interessarti

  • 13 novembre 201614 novembre: “Stati Generali sul diabete 2016”In coincidenza con la Giornata Mondiale del Diabete, si svolgerà a Roma, lunedì 14 novembre, a partire dalle ore 16:15, presso l’Auditorium “Cosimo Piccinno” del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa 1), l’evento istituzionale “Stati generali sul diabete 2016”. Posted in EVENTI - 2016
  • 19 novembre 2016Cura Diabete: quali sono le prestazioni sanitarie più efficaci?L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) ha misurato con un approccio scientifico le prestazioni diabetologiche che funzionano di più, ovvero quelle che garantiscono un miglior controllo dei rischi clinici da un lato e maggiore efficienza per il Servizio Sanitario Nazionale, dall’altro. Posted in Italia
  • 28 dicembre 2016A Novara presentato il progetto “Peer Therapy” per gli adolescenti con DT1La “Peer Therapy” come strategia di promozione della salute rappresenta oggi uno dei percorsi più interessanti ed efficaci nella prevenzione dei comportamenti a rischio ed è un efficace modello di lavoro con gli adolescenti per lo sviluppo di reali processi di autonomia ed empowerment personale. Posted in Fabio Braga