Malattie cardiovascolari: a Perugia un convegno per parlare di prevenzione

Per combattere la diffusione delle malattie cardiovascolari è necessaria un’efficace politica di prevenzione e informazione. Questo l’argomento del convegno organizzato a Perugia il 26 gennaio.
I rappresentati del Ministero della Sanità e le società presenti al forum hanno voluto sottolineare l’importanza di un rigoroso controllo sui fattori che espongono maggiormente al rischio vascolare, quali ad esempio il diabete, l’ipertensione e l’insufficienza renale. Un aiuto efficace per chi soffre già di queste patologie arriva dai farmaci cardio-protettivi che da tempo si sono rivelati efficaci per ridurre l’incidenza di ictus e infarto. Un riguardo particolare è inoltre necessario per lo stile di vita, le abitudini alimentari e i fattori di rischio potenzialmente evitabili, tutti elementi che incidono sulla probabilità di incorrere in disturbi cardiovascolari.
La tematica affrontata nel corso del convegno risulta di particolare importanza e urgenza per la società, poiché in Europa le patologie cardiovascolari rappresentano una delle cause principali di mortalità e disabilità, incidendo pesantemente sui bilanci della sanità pubblica.

 

 
Fonte: 21 gennaio 2010, unita.it

Potrebbero interessarti

  • 30 aprile 2018L’impatto del diabete in Italia3,27 milioni di persone dichiarano di avere il diabete, ovvero 1 persona su 18 (5,4%) e 1 persona su 6 se consideriamo gli anziani di 65 anni e oltre; 1 milione sono le persone che non sanno di avere il diabete; 4 milioni sono le persone ad alto rischio di sviluppare il diabete; su 10 persone con diabete, il 40% ha più di 75 anni; 400.000 le persone con diabete che hanno avuto un […] Posted in Italia
  • 23 maggio 2018Disponibile in Italia una nuova formulazione a base di calcifediolo per il trattamento della carenza di vitamina DCon la consulenza della Prof.ssa Maria Luisa Brandi. Dal 16 Maggio 2018 è accessibile in Italia una nuova formulazione farmacologica, a somministrazione mensile, a base di calcifediolo per trattare lo stato di carenza di vitamina D, oltre che i pazienti affetti da osteoporosi, sindrome da malassorbimento, osteodistrofia renale o con problematiche ossee indotte dal trattamento con […] Posted in Diabete e osteoporosi
  • 18 maggio 2018I vaccini raccomandati nelle persone con diabetePer la prima volta, le vaccinazioni sono incluse a pieno titolo anche nelle raccomandazioni degli Standard di Cura del Diabete Mellito, le Linee Guida italiane redatte in maniera congiunta dalle due società scientifiche SID e AMD, di cui è stata appena pubblicata la revisione 2018. Posted in Terapia